Usi di bicarbonato di sodio per la pelle

Il bicarbonato di sodio è una sostanza naturale che offre molteplici benefici per la salute. Le sue proprietà includono la sua azione alcalina, che consente di neutralizzare l'acidità del corpo per offrire un equilibrio del pH del corpo, che è molto utile per neutralizzare gli odori, trattare le allergie topiche, curare le infezioni, eliminare le macchie e purificare il corpo dalle tossine accumulate .

Il bicarbonato di sodio è stato utilizzato fin dall'antichità in cucina ed è una delle sostanze più comunemente utilizzate per risolvere i problemi domestici. Tuttavia, è anche di grande aiuto per la cura interna ed esterna del corpo e i suoi benefici sono così vari che vanno dall'aiutare a migliorare le condizioni dell'apparato digerente a sbiancare i denti. La pelle è l'organo più grande del corpo umano e uno di quelli che possono beneficiare maggiormente dei benefici del bicarbonato, per questo motivo in ONsalus abbiamo preparato questo articolo sugli usi del bicarbonato di sodio per la pelle.

Scrub per la pelle naturale

A causa della sua azione alcalina, il bicarbonato di sodio è uno dei migliori scrub naturali che possiamo trovare. Nella pelle, agisce riducendo il sebo e le cellule morte accumulate nel tessuto, consentendo all'epidermide di apparire molto più pulita e ossigenare in modo più efficace grazie alla decongestione dei pori.

Quando esfoliamo la pelle, rimuoviamo tutti i tipi di impurità che si possono trovare in essa, il che è molto utile per ridurre arrossamenti, brufoli e infiammazioni. Inoltre, la proprietà antisettica del bicarbonato aiuta a ridurre i batteri che possono depositarsi nel derma per prevenire le infezioni.

Come esfoliare la pelle con bicarbonato di sodio

Per usufruire dei vantaggi offerti da questa sostanza come scrub naturale, è necessario seguire le seguenti istruzioni:

  1. Lavare l'area della pelle che si desidera esfoliare con abbondante acqua calda e sapone ipoallergenico.
  2. Quindi, aggiungi 2 cucchiai di bicarbonato di sodio in una tazza e aggiungi gradualmente gocce di miele e acqua fino a ottenere una miscela pastosa.
  3. Applicare la pasta sulla zona del corpo che si desidera esfoliare e iniziare a dare massaggi in forma circolare per almeno 10 minuti. Se hai intenzione di esfoliare il viso, fai attenzione a non applicare la miscela intorno agli occhi.
  4. Al termine del massaggio, lavare la pelle con abbondante acqua fredda per chiudere i pori. Asciugare la pelle con un asciugamano e applicare una crema idratante.

Si consiglia di esfoliare la pelle una volta alla settimana, in caso di pelle sensibile l'esfoliazione dovrebbe essere eseguita una volta ogni due settimane. Se dopo il trattamento si nota bruciore, arrossamento o reazioni avverse sulla pelle, interrompere l'uso di bicarbonato di sodio.

Deodorante naturale

Molte parti della nostra pelle possono avere un cattivo odore, come le ascelle o la pianta dei piedi. Il bicarbonato di sodio agisce neutralizzando il pH del corpo, che neutralizza i cattivi odori quando lo usiamo localmente sull'epidermide. Inoltre, la sua azione antisettica e antibatterica aiuta a eliminare batteri e microrganismi che possono influenzare l'odore della pelle.

Per utilizzare il bicarbonato di sodio come deodorante naturale, attenersi alla seguente procedura:

  • Per il cattivo odore del sudore: mescola 2 cucchiai di bicarbonato di sodio con ¼ di tazza d'acqua e qualche goccia di succo di limone. Quindi, dovresti applicare la miscela su ciascuna delle ascelle e lasciare riposare per almeno 5 minuti. Quindi sciacquare con acqua e sapone e ripetere ogni giorno per una settimana.
  • Per il cattivo odore dei piedi: getta in ciascuna delle tue scarpe 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio ed espandi bene in tutta la calzatura. Un altro modo di usare il bicarbonato per il cattivo odore dei piedi è quello di insaponare gli arti con sapone e bicarbonato e stringerli saldamente con l'aiuto di una spugna.

L'acne migliora

Uno degli usi del bicarbonato di sodio per la pelle è sfruttare le sue proprietà antibatteriche e antisettiche per controllare l'acne. Il bicarbonato di sodio offre un equilibrio del pH che consente di controllare l'eccessiva produzione di sebo all'interno del follicolo pilifero, riducendo significativamente la formazione di brufoli, brufoli e punti neri.

L'acne è una condizione che di solito provoca infiammazione dell'epidermide attorno alle pustole, questo problema può anche essere corretto con bicarbonato grazie alla sua azione antinfiammatoria. La sua azione esfoliante e il suo potere neutralizzante aiuteranno a mantenere i pori puliti per molto più tempo per ridurre le frequenze di sblocchi dell'acne.

Come usare il bicarbonato di sodio per rimuovere l'acne

  1. Aggiungi 2 cucchiai di bicarbonato di sodio in una tazza e aggiungi gocce d'acqua fino a quando non si forma una pasta.
  2. Applicare la miscela su ciascuno dei brufoli che si desidera sgonfiare o in tutta l'area che si desidera trattare.
  3. Lascia riposare la pasta per 15 minuti e risciacqua la pelle con acqua fredda. Ripeti due volte a settimana.

Rimuovere le macchie con bicarbonato di sodio

Acne, sole, invecchiamento e alcuni cosmetici possono causare imperfezioni della pelle che possono sembrare difficili da cancellare. Tuttavia, un altro uso del bicarbonato per la pelle è sfruttare la sua azione schiarente per migliorare l'aspetto di segni, macchie e cicatrici.

Per trarre vantaggio da questo vantaggio, è necessario mescolare 3 parti di bicarbonato di sodio con uno di acqua fino a ottenere una pasta. Quindi, sciacquare accuratamente la pelle con acqua e sapone ipoallergenico e applicare la pasta di bicarbonato di sodio. Lasciare agire per 5 minuti e assicurarsi che gli occhi non abbiano alcun contatto con la maschera. Se le ascelle o i gomiti sono tra le aree che desideri chiarire, aggiungi alcune gocce di limone alla pasta e lascia riposare per 20 minuti. Ripeti questa procedura tre volte a settimana.

Sollievo da irritazioni, orticaria e dermatiti

La pelle sensibile soffre spesso di condizioni topiche come allergie, irritazioni dopo la rasatura, orticaria e dermatite. Il bicarbonato di sodio e la sua azione antisettica aiutano l'epidermide a rigenerare e neutralizzare il suo pH, consentendo di migliorare considerevolmente queste condizioni.

Il modo migliore per sfruttare questo vantaggio del bicarbonato di sodio per la pelle è quello di aggiungere 3 cucchiai in una vasca piena di acqua calda e immergersi in essa per 20 minuti. Se preferisci, puoi aggiungere un olio essenziale antinfiammatorio come l'olio di lavanda per un risultato migliore. Combatti ogni irritazione dandoti uno di questi bagni due volte a settimana.

Altri benefici del bicarbonato di sodio

  • Aiuta a migliorare la digestione con la sua azione detergente che elimina le tossine in eccesso dal corpo.
  • È un eccellente antibiotico e antinfiammatorio per trattare le punture di insetti.
  • Un bicchiere d'acqua con un cucchiaino di bicarbonato di sodio può migliorare i sintomi di influenza, raffreddore e irritazione alla gola.
  • Allevia l'infiammazione e il dolore dei piedi stanchi.
  • Combatte la forfora e riduce la produzione di sebo nel cuoio capelluto.
  • Riduce i sintomi di bruciore di stomaco e reflusso gastrico.
  • L'aggiunta di un po 'di bicarbonato di sodio al dentifricio prima della spazzolatura consente lo sbiancamento dei denti.

Avviso: l'uso di bicarbonato di sodio è controindicato nei bambini e nelle donne in gravidanza. Questa sostanza non deve essere usata per molto tempo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Usi di bicarbonato di sodio per la pelle, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di trattamenti estetici.

Raccomandato

Infusi per pulire i due punti
2019
Rimedi domestici per curare le ustioni
2019
Sono sposato ma penso a un'altra donna: cosa devo fare?
2019