Tendinite da quervain: cause, trattamento ed esercizi

I tendini sono tessuti spessi e flessibili che collegano le ossa ai muscoli. Nel corpo umano ci sono due tendini molto importanti che si trovano sul pollice e si estendono su un lato del polso. Quando questi tendini si infiammano o si irritano, ciò che è noto in medicina si chiama tendinite da quervain. Questa condizione può essere causata dalla pratica di sport come il tennis e il golf e dalla crescita frequente dei bambini.

Le persone che soffrono di tendinite da Quervain hanno dolore al pollice quando si chiude il pugno o quando si afferra un oggetto, intorpidimento dell'alluce e dell'indice, gonfiore del polso e rigidità quando si sposta l'articolazione. Il trattamento di questa malattia nel tempo è importante per evitare un intervento chirurgico. Ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo di ONsalus sulla tendinite di Quervain: cause, trattamento ed esercizi.

Cause di tendinite da quervain

La tendinite da quervain può essere causata da molti fattori e ognuno di essi comporta un uso abusivo del tendine, una lesione traumatica o una perdita di elasticità dovuta all'invecchiamento. Questa malattia può essere patita da persone di qualsiasi età e sesso. Le principali cause di tendinite da Quervain sono:

  • Gioca a tennis o golf.
  • Eseguire lavori domestici forzati.
  • Trasportare frequentemente neonati o bambini piccoli.
  • Esegui qualche attività fisica con le mani dopo un periodo di stile di vita sedentario.
  • L'uso costante del mouse del computer.
  • Malattie infiammatorie come l'artrite reumatoide.
  • Perdita di elasticità dovuta all'invecchiamento.

Trattamento di tendinite da quervain

Il trattamento della tendinite di Quervain è di ridurre il dolore e l'infiammazione dei due tendini feriti. Per questo, lo specialista medico raccomanderà l' uso di una stecca che immobilizza il pollice e il consumo di farmaci antinfiammatori per eliminare il gonfiore.

La stecca aiuterà specificamente a sgonfiare i tendini impedendone il movimento. Idealmente, usalo sia di giorno che di notte per almeno 4 settimane e poi altre 2 settimane di uso notturno esclusivo. Se dopo l'immobilizzazione del dito e l'assunzione dei farmaci, il dolore e il disagio continuano, è probabile che il medico decida di eseguire un'infiltrazione di corticosteroidi per migliorare il disagio fino al 60%.

Per alleviare i sintomi della tendinite da quervain si raccomanda:

  • Applicare ghiaccio sul polso e sul pollice per 20 minuti ogni ora.
  • L'uso di antidolorifici da banco può aiutare a ridurre il disagio.
  • È importante non continuare a usare eccessivamente l'articolazione e il dito interessati per evitare che i tendini si infiammino e si sgonfino costantemente. Pertanto, il rispetto dell'uso della stecca è essenziale per il recupero.

Molte persone non riescono a riprendersi completamente dalla tendinite di Quervain, in questi casi è necessario eseguire un intervento chirurgico per dare più spazio ai tendini e consentire loro di muoversi senza toccare il tunnel carpale.

Riabilitazione della tendinite da quervain

Coloro che soffrono di tendinite da Quervain e hanno usato una stecca per lungo tempo potrebbero aver bisogno di eseguire alcune sessioni di fisioterapia per riabilitare l'articolazione e il pollice e recuperare la corretta mobilità dei tendini. In genere, ogni sessione di riabilitazione per la tendinite di Quervain include:

  • Applicazione del freddo nella zona interessata.
  • Applicazione di calore su polso e dita.
  • Ultrasuoni terapeutici per aiutare a ridurre l'infiammazione e il dolore.
  • Applicazione di magnetoterapia per rigenerare il tessuto leso e accelerare l'infiammazione.
  • Massaggio terapeutico per stimolare la mobilità senza dolore.
  • Esercizi terapeutici.

Esercizi di tendinite da quervain

Questi esercizi dovrebbero essere eseguiti quando non c'è dolore al polso o al dito. I più efficaci sono:

  • Stringi delicatamente una palla di gomma con la mano. Man mano che si esegue l'esercizio, la pressione con cui viene effettuata la compressione dovrebbe essere aumentata. Idealmente, esegui almeno 5 sessioni di 10 squeeze ciascuna.
  • Un altro esercizio è quello di unire le punte delle dita di una mano con quelle delle dita dell'altra mano. Mantieni questa posizione per 1 minuto e poi chiudi la mano ferita a forma di pugno.

Si consiglia inoltre di utilizzare un termoforo prima e dopo aver eseguito qualsiasi attività che richieda la mobilità dei tendini del pollice. Ad esempio, puoi usare il termoforo prima di andare al lavoro per 20 minuti e dopo essere arrivato a casa. Massaggiare la zona affaticata aiuta ad allentare i muscoli.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Tendinite di Quervain: cause, trattamento ed esercizi, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di ossa, articolazioni e muscoli.

Raccomandato

Sintomi di appendicite nelle donne
2019
Iperparatiroidismo: sintomi e trattamento
2019
Breve fase luteale: cause, sintomi e trattamento
2019