Suggerimenti per ridurre lo stress

Lo stress è un meccanismo dell'organismo che si attiva come risposta fisiologica e in cui entra in gioco un ormone chiamato cortisolo. In questo modo, il corpo può affrontare una situazione percepita come minacciosa o di emergenza.

Lo stress è il modo in cui il corpo reagisce a una sfida. È considerato positivo in piccoli episodi, poiché può aiutare a evitare un pericolo, rispettare una scadenza o superare una difficoltà. In ONsalus ti diciamo in dettaglio come si presenta, i sintomi e i suggerimenti per ridurre lo stress .

Come si verifica lo stress?

In normali situazioni senza stress, il 90% dell'energia del corpo viene utilizzato per svolgere il suo metabolismo di riparazione, rinnovamento e formazione di nuovi tessuti. Tuttavia, quando si verifica una situazione di stress, il cervello invia un messaggio alle ghiandole surrenali, che si trovano nei reni, per rilasciare l'ormone cortisolo. Il cortisolo consente al corpo di rilasciare glucosio nel sangue e quindi di produrre grandi quantità di energia per i muscoli.

Pertanto, durante questo episodio di stress, tutte le funzioni svolte dalle cellule di recupero, rinnovamento e creazione di nuovi tessuti sono paralizzate al fine di risolvere questa situazione di allarme. Per questo motivo, prolungare questo stato per un lungo periodo può portare a problemi di salute.

I fattori di rischio e le cause dell'aumento dello stress sono:

  • Problemi sul lavoro
  • Inizia un nuovo lavoro.
  • Problemi familiari
  • Decesso di un coniuge o di un parente stretto.
  • Moving.
  • Problemi di soldi
  • Pensionamento.
  • Licenziamento.
  • Avere seri problemi di salute

Sintomi di stress

Lo stress può scatenare una serie di sintomi fisici ed emotivi. Poiché questi sono problemi comuni, le persone di solito non pensano di metterli in relazione con lo stress. Per quanto riguarda gli indicatori fisici troviamo:

  • Diarrea o costipazione
  • Brutta memoria
  • Dolori e dolori frequenti.
  • Emicrania.
  • Mancanza di energia o concentrazione.
  • Problemi sessuali
  • Torcicollo e tensione nella mascella.
  • Stanchezza.
  • Mal di stomaco
  • Perdita o aumento di peso.

Nel lato emotivo, sono inclusi i seguenti sintomi che possono essere causati dallo stress:

  • Mancanza di senso dell'umorismo.
  • Irritabilità costante
  • Sentimenti di rabbia
  • Voglio piangere

In questo articolo puoi consultare gli alimenti per combattere lo stress.

Suggerimenti per ridurre lo stress

Sebbene non vi sia alcun trattamento o rimedio definitivo per sradicare la sensazione di stress, ci sono una serie di suggerimenti che possiamo prendere in considerazione per mettere tutto dalla nostra parte e gestire lo stress:

  • Dormi almeno tra 7 e 8 ore . In caso di disturbi del sonno, la passiflora o la valeriana possono essere una soluzione per riposare bene.
  • Esegui un'intensa attività fisica . Non solo diminuisce il cortisolo dell'ormone dello stress, ma il nostro corpo rilascia endorfine. Le endorfine sono sostanze chimiche che ci fanno sentire bene e migliorano il nostro umore in modo naturale. In questo articolo sveliamo gli alimenti che aumentano le endorfine.
  • Pratica lo sport che comporta una maggiore consapevolezza ed equilibrio del corpo. Si raccomandano attività come lo yoga o il tai chi perché generano le cosiddette onde alfa, onde elettromagnetiche a bassa intensità che aiutano a raggiungere lo stato di rilassamento e riposo.
  • Alzati la mattina presto.
  • Personalizza il tuo posto di lavoro . È essenziale che tu ti senta a tuo agio e consenta al tuo spazio di sentirti a tuo agio, il più vicino possibile alla sensazione di essere a casa.
  • Ridistribuire, riordinare e pulire la stanza . Cerca di rendere la tua stanza il tuo santuario dove puoi fuggire e sentirti come una zona di comfort. Riorganizzare la distribuzione può aiutarti a vedere le cose da un'altra prospettiva e risolvere i problemi che ti riguardano con maggiore facilità e distanza.
  • Dividi grandi compiti in piccoli obiettivi . Grandi obiettivi vengono raggiunti passo dopo passo e la somma di piccoli passi ci porterà in cima. È bene fissare obiettivi, ma è meglio se sono a breve e medio termine, quindi hanno maggiori probabilità di essere accessibili.
  • Trova del tempo da dedicare al tempo libero . È bello darsi l'opportunità di scegliere l'attività che più si desidera fare per disconnettersi, senza sentirsi in colpa per dedicarsi al proprio tempo libero.
  • Bevi molta acqua, succhi e infusi. È essenziale mantenere il nostro corpo idratato per affrontare situazioni difficili.
  • Evita il caffè Sebbene la tendenza generale sia quella di aumentare il consumo di caffè durante i periodi di stress, sono alimenti che si disidratano e sono dannosi, aumentando persino la probabilità che si verifichi lo stress.
  • Segui una dieta equilibrata . Ciò che dovrebbe essere migliorato in periodi di stress sono proteine, vitamina C, zinco, tè verde, vitamina A, ginseng e liquirizia. Ciò implica includere frutta e verdura come arance, mirtilli, kiwi e broccoli, nonché carne, uova e pesce nella dieta.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Suggerimenti per ridurre lo stress, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria Benessere.

Raccomandato

Dipendenza dai social network: cause, conseguenze e soluzioni
2019
Bruciore nella lingua: cause e trattamento
2019
Come dimagrire se ho le ovaie policistiche
2019