Suggerimenti per prevenire l'indigestione

L'indigestione è una condizione molto comune che può causare dolore addominale, reflusso, gas, sensazione di pesantezza e perdita di appetito. Questi sintomi possono essere lievi o molto forti a seconda dei casi, ma la verità è che la maggior parte degli adulti ha mai avuto indigestione. Ciò si verifica quando il nostro corpo non elabora bene il cibo, il che ci provoca una digestione lenta e pesante . Può accadere con alcuni alimenti a cui il nostro corpo non è abituato o con alcuni ingredienti che sono pesanti, quindi è importante identificare quali sono le cause dell'indigestione per evitare questi prodotti nella dieta quotidiana.

Inoltre, questa sintomatologia può apparire anche sotto stress, nervosismo e tensione, quindi è importante controllare questi fattori. Se abbiamo questi sintomi è consigliabile visitare il medico per identificare le cause, tuttavia possiamo anche attuare alcune raccomandazioni che ci aiutano a migliorare questo quadro e garantire la nostra salute gastrointestinale. Ecco perché in ONsalus ti diamo alcuni consigli per prevenire l'indigestione e dare una mano alla salute del tuo stomaco.

Abitudini importanti all'ora di pranzo

Devi mangiare correttamente, prendendoti abbastanza tempo, senza fretta, per masticare il cibo più volte . La digestione diventa più lenta quando non mastichiamo bene il cibo, poiché la deglutizione di pezzi di grandi dimensioni costa all'organismo più lavoro per svolgere il processo digestivo.

È anche importante non bere troppa bevanda mentre si mangia, poiché neutralizza gli acidi dello stomaco e provoca indigestione. Inoltre, si consiglia di non esercitare dopo aver mangiato.

D'altra parte, anche una dieta ricca di grassi, pasti abbondanti e bere soda con gas o alcool gioca un ruolo importante nell'indigestione. Inoltre, la cattiva abitudine di consumare la gomma da masticare a stomaco vuoto produce una maggiore salivazione e succhi gastrici che possono danneggiare il nostro sistema digestivo.

Mangiare sempre seduti e in un ambiente tranquillo, senza fretta, masticando il cibo più volte prima di deglutire, evitando il liquido fino a 30 minuti dopo aver mangiato e seguito una dieta equilibrata, è la chiave per prevenire l'indigestione giorno per giorno.

Ridurre lo stress

È molto probabile che coloro che soffrono di stress e esaurimento nervoso abbiano spesso problemi gastrici, che possono causare infiammazione, dolore e indigestione. Condizioni intestinali come la sindrome dell'intestino irritabile, la colite e la malattia di Crohn sono strettamente correlate allo stress emotivo.

Ecco perché un altro dei consigli per prevenire l'indigestione è ridurre lo stress. Si consiglia di praticare la meditazione, ridurre il consumo di alcol, ascoltare musica o suoni rilassanti, riposare, eseguire allungamenti muscolari, massaggi decontratturanti, non mangiare eccessivamente, uscire con gli amici ed esercitare frequentemente, almeno 3 volte a settimana .

Prendi in considerazione alcune cure prima di andare a letto

Un altro dei consigli per prevenire l'indigestione, soprattutto di notte, è evitare di andare a letto a stomaco pieno . Si consiglia di attendere almeno 2 ore per andare a dormire dopo cena, poiché andare a letto molto presto potrebbe favorire condizioni come reflusso gastroesofageo e disturbi di stomaco. Inoltre è essenziale evitare cene pesanti e abbondanti, che aumentano la possibilità di soffrire di indigestione, è meglio optare per alternative leggere che ti aiuteranno a riposare molto meglio.

Prendi i farmaci dopo aver mangiato

Molte persone devono assumere farmaci su base giornaliera, soprattutto al mattino. Alcuni lo fanno a volte senza colazione, questa abitudine è dannosa per lo stomaco e può causare nausea, malessere, bruciore di stomaco e vomito.

Pensa che il tuo stomaco, dopo molte ore senza ricevere cibo, potrebbe soffrire quando la prima cosa che assumi al mattino è una pillola, un prodotto fatto con vari ingredienti chimici che possono causare sofferenza. Se si è sottoposti a cure mediche, è meglio assumere sempre le pillole dopo la colazione, a meno che il medico non indichi diversamente.

Mangia sano

Mantenere una dieta sana è uno dei consigli principali per prevenire l'indigestione, poiché non solo aiuta i problemi di stomaco, ma è anche importante mantenere tutto il nostro corpo in buone condizioni.

È necessario ridurre o eliminare dalla dieta cibi piccanti, ricchi di grassi, acidi e ingredienti con eccesso di fibre, ad esempio legumi che possono aumentare l'infiammazione, la flatulenza e l'indigestione. D'altra parte, è consigliabile evitare alcol, bevande gassate, cibo spazzatura e sigarette, poiché il fumo influisce in modo significativo sulla nostra digestione e sulla salute dello stomaco.

Seguendo tutti questi suggerimenti prevenirai l'indigestione e garantirai la tua salute gastrica.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Suggerimenti per prevenire l'indigestione, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di sistema digestivo.

Raccomandato

Allenamento al rilassamento applicato
2019
Erich Fromm: biografia, teoria e libri
2019
Il diclofenac può essere combinato con il paracetamolo?
2019