Suggerimenti per evitare le smagliature in gravidanza

Una delle paure più comuni tra le donne in gravidanza è la comparsa di smagliature durante il processo di gestazione. La gravidanza suggerisce una serie di cambiamenti fisici e biologici che colpiscono l'intero corpo femminile, compresa la pelle, un organo che può allungarsi fino a 10 centimetri durante i nove mesi. Dato questo scenario, è molto importante per le donne mantenere idratata l'epidermide per evitare che le sue fibre elastiche si rompano e causino solchi.

Sebbene le smagliature una volta che compaiono siano molto difficili da cancellare, possiamo evitare la loro formazione. In questo articolo di ONsalus puoi imparare alcuni consigli per evitare le smagliature in gravidanza e ricevere il tuo bambino senza segni.

Perché le smagliature compaiono in gravidanza?

Le smagliature sono una conseguenza della rottura di fibre prive di elasticità durante il rafforzamento della pelle. L'aspetto di questi solchi può essere causato dallo sviluppo durante l'adolescenza, dall'aumento di peso, dalla gravidanza e da qualsiasi altro cambiamento fisiologico che metta alla prova la flessibilità della pelle. Le persone che hanno una storia familiare di smagliature hanno un aumentato rischio di sviluppare queste cicatrici, così come coloro che soffrono di disturbi ormonali, hanno la pelle secca, usano creme steroidi o hanno aumentato costantemente la loro massa muscolare.

Le smagliature sono una conseguenza molto comune della gravidanza perché il processo di gravidanza implica che la donna aumenta di almeno 10 chili in totale, senza contare la crescita addominale che dipenderà non solo dal sovrappeso, ma dal peso e dalle dimensioni del bambino e dalla quantità di liquido amniotico In conclusione, tutti questi cambiamenti costringono la pelle ad allungarsi al massimo per continuare a proteggere correttamente il corpo e, se non è abbastanza elastico, romperà le fibre dei suoi strati superficiali durante l'allungamento.

Quando le fibre si rompono, la lesione che conosciamo come smagliature si verifica negli strati più superficiali della pelle. L'addome, il seno, i fianchi, i glutei e le braccia sono le aree del corpo in cui questi segni di solito compaiono. Quando la smagliatura è nuova, il marchio appare come una sottile linea rossa; e col passare del tempo e gli strati della pelle si riprendono, la cicatrice diventa bianca. Pertanto, se si desidera eliminare le smagliature, è consigliabile farlo durante la sua fase iniziale.

Come accennato all'inizio di questo articolo, è impossibile rimuovere completamente una smagliatura una volta che appare, tuttavia, possiamo evitare la sua formazione usando azioni che ci consentono di mantenere la pelle il più idratata ed elastica possibile. Di seguito alcuni suggerimenti per evitare smagliature durante la gravidanza.

Controlla il tuo peso durante la gravidanza

La gravidanza e il sovrappeso sono due dei principali fattori che innescano la comparsa di smagliature sulla pelle. Durante la gravidanza, è normale che le donne aumentino di peso, tuttavia, farlo eccessivamente (più di 15 chili) farà soffrire molto di più la pelle e finirà per rompere le sue fibre.

Si ritiene che quando la donna è incinta dovrebbe mangiare per due: niente di più sbagliato. Durante la gravidanza, la tua dieta dovrebbe essere più sana che mai, poiché tutto ciò che mangi nutrirà anche il tuo bambino. Per questo motivo, l'eccessivo aumento di peso durante la gravidanza è anche considerato un fattore di rischio per la salute della madre e del feto. Se ti chiedi come puoi prenderti cura del tuo peso durante la gravidanza, ti invitiamo a leggere il seguente articolo di ONsalus: come mangiare durante la gravidanza per non ingrassare.

Mantieni la pelle idratata

L'idratazione è essenziale per preservare l'elasticità della pelle e impedire alle fibre di cedere rapidamente durante l'allungamento. Molte donne iniziano a idratare la pelle dopo il primo trimestre, fase in cui iniziano a comparire le smagliature, tuttavia è necessario preparare la pelle molto prima per garantire che raggiungendo i tre mesi sia sufficientemente idratata per resistere ai cambiamenti più drastici Stanno arrivando.

Pertanto, una volta che hai scoperto le meravigliose notizie che sei incinta, ti consigliamo di andare alla farmacia più vicina e acquistare una crema anti-stiramento che, grazie ai suoi emollienti e vitamine, ti aiuterà ad arricchire la tua pelle e renderla molto più elastico e forte. Se non sai quale crema scegliere, ti consigliamo di preferirne una che contenga scintillio asiatico, olio di jojoba, vitamina E e olio di rosa canina. Idealmente, applicare la crema 3 volte al giorno.

L'uso di unguenti non è l'unico modo per evitare le smagliature in gravidanza, è anche importante offrire idratazione alla pelle bevendo 2 litri di acqua al giorno e consumando molti brodi e verdure ricchi di nutrienti.

Evitare l'esposizione al sole

I raggi ultravioletti sono i principali nemici della pelle, poiché hanno il potere di invecchiare le loro cellule a un ritmo molto più veloce di qualsiasi altro agente dannoso. Pertanto, è importante che se si va in spiaggia in gravidanza applicare una protezione solare per tutto il corpo impermeabile e la massima protezione e ritocchi ogni due ore.

L'esposizione al sole non solo provoca l'invecchiamento precoce e il cancro della pelle, ma asciuga anche l'epidermide al punto da appassire e perdere idratazione ed elasticità. Dopo essere andato in spiaggia, applica una lozione doposole sul corpo che ti consenta di rinfrescare la pelle e rigenerare i tessuti esposti.

Massaggia la pelle con olii essenziali

Gli oli naturali sono eccellenti per l'idratazione profonda della pelle perché offrono una grande quantità di nutrienti ed emollienti come la vitamina E, in grado di rigenerare i tessuti della pelle e aumentare la produzione di collagene ed elastina, sostanze responsabili della pelle che mantiene la sua tono. Tra i migliori oli che puoi usare per prevenire le smagliature durante la gravidanza, ti consigliamo l' olio di mandorle, che è ricco di vitamina E e acidi grassi che nutrono la pelle molto più di altre sostanze.

Per sfruttare i benefici dell'olio di mandorle, applicane alcune gocce direttamente sul corpo e massaggia la pelle facendo movimenti circolari con la mano. I massaggi non solo permetteranno all'olio di penetrare profondamente negli strati della pelle, ma aumenteranno anche la sua elasticità. Inoltre, ti consigliamo di consultare l'articolo Olio di mandorle per rimuovere le smagliature.

Indossa il reggiseno giusto

Un aspetto molto importante durante la gravidanza e che molte donne spesso trascurano è la scelta di un reggiseno speciale che fornisca un sostegno sufficiente al seno durante i nove mesi di gravidanza. Una delle parti del corpo che subisce i maggiori cambiamenti durante la gravidanza è il seno, che aumenta notevolmente di peso a causa della produzione di latte materno. Questo aumento delle misure può anche favorire la comparsa di smagliature in quest'area così delicata ed esteticamente importante.

Oltre a idratare il seno con creme anti-stiramento, è importante ottenere un reggiseno che li raccolga correttamente e li mantenga in posizione, in questo modo la pelle del seno rimarrà in posizione e combatterà il rilassamento.

Non smettere di esercitare

L'esercizio fisico è un alleato fondamentale della donna incinta per evitare le smagliature durante la gravidanza, poiché preservare la massa muscolare ti aiuterà a prevenire la flaccidità della pelle e perdere l'elasticità che ti consente di preservare il tono. Ci sono molti esercizi raccomandati per le donne in gravidanza che ti aiuteranno anche a rimanere in forma e prevenire il sovrappeso: yoga, nuoto e passeggiate sono alcuni di questi.

La brusca perdita di peso dopo la gravidanza può anche causare smagliature sulla pelle, quindi si consiglia di eseguire queste azioni almeno fino a sei mesi dopo il parto o fino a quando non si è recuperato il peso ideale.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Suggerimenti per evitare le smagliature in gravidanza, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria Gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Punti positivi di solitudine
2019
Come stimolare il nervo vago naturalmente
2019
Depressione postpartum: sintomi, durata e trattamento
2019