Spermogramma: cos'è, come preparare e valori normali

Molte coppie mettono in dubbio la loro possibile sterilità quando, dopo alcuni mesi cercando di concepire naturalmente, falliscono. L'ansia gioca un ruolo molto importante, ma non sono passati 12 mesi dopo aver provato senza successo che gli specialisti raccomandano di fare test specifici per verificare la fertilità della coppia.

Lo spermogramma o lo spermiogramma è il test più semplice quando si tratta di determinare la qualità dello sperma nell'uomo, un semplice test che prevede la raccolta di un campione di sperma per analizzarlo in laboratorio sotto vari parametri, che consentirà di conoscere aspetti come la quantità di Sperma medio presente in un'eiaculazione o nella loro motilità. Vuoi saperne di più? In questo articolo di ONsalus spieghiamo tutto sullo spermogramma: cos'è, come preparare e valori normali .

Cos'è lo spermogramma e a cosa serve?

Lo spermogramma è uno studio sulla fertilità maschile che cerca di determinare i seguenti aspetti:

  • Volume di sperma eiaculato.
  • Numero di spermatozoi presenti per millilitro di sperma.
  • Motore e vitalità dello sperma.
  • Morfologia dello sperma
  • Viscosità e pH dello sperma.
  • Presenza di globuli bianchi o leganti.

È una procedura completamente indolore che comporta semplicemente la raccolta di un campione di sperma dal soggetto in questione. Questo test è il primo passo nello studio della fertilità maschile, può essere presentato a qualsiasi uomo che abbia dubbi o domande sulla sua fertilità, non necessariamente a coloro che stanno attualmente cercando un bambino.

Come prepararsi per uno spermiogramma?

Per eseguire uno spermiogramma e ottenere risultati il ​​più affidabili possibile, è importante che l'uomo sia adeguatamente preparato per fornire un campione di qualità. Durante l'esame l'uomo deve masturbarsi in una stanza isolata e depositare il campione di sperma in un contenitore che sarà fornito dal centro sanitario, sarà di plastica e completamente sterilizzato.

Per questo test è necessaria la preparazione, pertanto l'Organizzazione mondiale della sanità ha elaborato una linea guida che deve essere soddisfatta se si intende offrire un campione di qualità. Tenendo conto di queste raccomandazioni, l'uomo deve:

  • Astenersi sessualmente per almeno 3 giorni e non più di 7 giorni prima del test.
  • Non bere alcolici per almeno 4 giorni.
  • Non ingerire farmaci come i farmaci per 30 giorni. Né avrebbe dovuto ammalarsi nei 30 giorni precedenti il ​​campione.

Poiché vi sono molti fattori che interferiscono con la produzione di sperma, è essenziale seguire queste raccomandazioni per prelevare un campione adeguato. Un risultato anormale non implica necessariamente sterilità o problemi di concepimento, quindi se il test non va come previsto, il test verrà ripetuto dopo 20 giorni.

Valori normali in uno spermogramma

Volume dello sperma

Dovrebbe essere 2, 0 ml o più, un campione al di sotto di questo volume potrebbe indicare la presenza di un problema che ostacola la normale eiaculazione come un'infezione o condizioni specifiche come l'eiaculazione retrograda.

Conteggio degli spermatozoi per ml

Conosciuto anche come concentrazione di spermatozoi, deve essere di 15 milioni o più per millilitro di sperma secondo l'OMS, anche se alcuni laboratori lo considerano maggiore di 20 milioni. Se il campione è più piccolo, può essere classificato come:

  • Oligozoospermia moderata: da 10 a 15 milioni per ml. L'oligozoospermia è considerata quando lo sperma è di scarsa qualità o con una quantità scarsamente concentrata.
  • Grave oligozoospermia: da 0, 1 a 10 milioni per ml.
  • Criptozoospermia: meno di 0, 1 milioni per ml. È considerato un fattore di sterilità.
  • Azoospermia: quando non c'è sperma nel seme.

mobilità

Si riferisce al modo in cui gli spermatozoi vengono spostati, i valori di riferimento sono:

  • Classe A o +++: eccellente, la sua motilità è veloce e il percorso è dritto.
  • Classe B o ++: sperma con una velocità progressiva considerata moderata. Il viaggio è dritto
  • Classe C o +: sperma di movimenti lenti e piccoli spostamenti. Il suo percorso a volte può essere circolare.
  • Classe D: sperma senza movimento.

Affinché il campione sia adeguato, è necessario trovare almeno il 50% di spermatozoi con mobilità rapida e lenta, che corrisponde al tipo A + B.

morfologia

Corrisponde alla comparsa dello sperma, una buona morfologia è pari o superiore al 30% secondo l'OMS, sebbene alcuni laboratori lo considerino dal 40%.

vitalità

I valori di vitalità degli spermatozoi dovrebbero essere superiori al 75% secondo l'OMS.

pH

Deve essere compreso tra 7, 1 e 8, 1, sebbene un valore più elevato non sia motivo di allarme se si dovrebbe prestare attenzione ai risultati più bassi, poiché potrebbero indicare qualche infezione.

I risultati dello spermiogramma devono sempre essere valutati insieme a un medico, che indicherà i passaggi da seguire durante il processo per raggiungere la gravidanza o migliorare la qualità dello sperma, se possibile.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili allo Spermogramma: cos'è, come preparare e valori normali, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria del sistema riproduttivo maschile.

Raccomandato

Noduli sotto l'orecchio: cause
2019
Rimedi domestici al prurito vaginale
2019
Fegato gonfio: cause, sintomi e trattamento
2019