Sindrome di Guillain-Barré: cause, sintomi e trattamento

La sindrome di Guillain-Barré è una malattia autoimmune che colpisce il sistema nervoso attaccandolo per errore, che finisce per causare un'infiammazione dei nervi che può portare a debolezza muscolare e paralisi progressiva nei muscoli del corpo.

È una condizione grave con una bassa incidenza in tutto il mondo. L'Organizzazione Mondiale della Sanità stima che i casi annuali vanno da un massimo di 4 su 100.000 persone, tuttavia nelle aree colpite dal virus Zika c'è stata una crescita allarmante di pazienti con questa sindrome, motivo per cui L'OMS mette in guardia sulla relazione tra le due patologie. In questo articolo di ONsalus spieghiamo le cause, i sintomi e il trattamento della sindrome di Guillain-Barré e la sua relazione con Zika.

Cos'è la sindrome di Guillain-Barré?

Questa sindrome di Guillain-Barré è una malattia autoimmune che si verifica quando il nostro sistema immunitario attacca erroneamente parte del sistema nervoso del nostro corpo. Questo quadro produce una neuropatia infiammatoria acuta in cui i nervi si infiammano, causando debolezza muscolare e nella maggior parte dei casi paralisi. L'infiammazione inizia nei nervi delle gambe e progredisce progressivamente verso altre aree del corpo.

Nei casi più gravi, la paralisi può influire sulla muscolatura respiratoria o cardiaca, una condizione che metterebbe il paziente in pericolo di morte. Questa sindrome è considerata di grave gravità, quindi è importante consultare immediatamente un medico per prevenire i suoi progressi e garantire il miglioramento del paziente.

Cause della sindrome di Guillain-Barré

A causa della sua natura di condizione auitoimmune, la causa esatta dell'insorgenza della sindrome di Guillain-Barré è sconosciuta, tuttavia è stata stabilita una relazione tra alcune infezioni virali e batteriche e l'insorgenza di questa condizione. Questa sindrome è più comune nelle persone di età compresa tra 30 e 50 anni e può verificarsi a causa di infezioni come:

  • Influenza.
  • Il virus Zika
  • HIV.
  • Mononucleosi.
  • Virus dell'herpes simplex.
  • Polmonite da micoplasma.

Questa condizione si è verificata anche in pazienti con Lupus erimatoso e morbo di Hodgkin. È importante ricordare che, sebbene sia stata osservata una relazione tra le condizioni sopra menzionate e i casi di questa sindrome, l'origine di questa risposta autoimmune dell'organismo non è stata ancora stabilita.

Relazione di questa sindrome con il virus Zika

Secondo i dati dell'OMS, la sindrome di Guillain-Barré è una condizione grave che, tuttavia, non si è verificata molto frequentemente in tutto il mondo. La sua incidenza è stata di circa 4 casi per 100.000 persone, tuttavia i recenti focolai del virus Zika iniziati nella Polinesia francese dal 2013 e successivamente nel 2015 vari paesi dell'America Latina, sono stati accompagnati non solo da un aumento delle nascite di bambini con microcefalia, ma anche di un aumento dei casi di sindrome di Guillain-Barré, quindi è stata stabilita una chiara relazione tra le due condizioni.

Il virus Zika è un'infezione simile alla dengue o al chikungunya, causata dal morso infetto della zanzara Aedes aegypti . Nella maggior parte dei casi, questa condizione è asintomatica, tuttavia diverse complicazioni successive sono state correlate ad essa, come la nascita di bambini con microcefalia nelle madri che sono state infettate dal virus durante la gravidanza o la comparsa di questa sindrome nei pazienti che hanno subito questa infezione. Queste ragioni hanno permesso all'OMS e alle varie autorità sanitarie dei paesi colpiti di avvisare la popolazione dell'importanza di prevenire le punture di zanzara e di prevenire la proliferazione di questi insetti nel loro ambiente.

I paesi che hanno segnalato un aumento significativo dei casi di questo disturbo autoimmune legato a Zika sono Brasile, Barbados, Bolivia, Colombia, Ecuador, El Salvador, Guadalupe, Guatemala, Guyana, Haiti, Honduras, Martinica, Messico, Panama, Paraguay, Porto Rico, San Martín Suriname e Venezuela.

Sintomi di questa condizione

La sindrome di Guillain-Barré progredisce rapidamente, quindi i sintomi possono peggiorare nel giro di poche ore, portando rapidamente all'indebolimento dei muscoli e alla paralisi. I segni più comuni di questa condizione sono:

  • Debolezza muscolare su entrambi i lati del corpo che inizia con le gambe e di solito avanza più tardi verso le braccia.
  • Perdita di riflessi nelle braccia e nelle gambe.
  • Sensazione di formicolio
  • Intorpidimento muscolare
  • Dolore simile a un crampo.
  • Bassa pressione sanguigna
  • La frequenza cardiaca anormale e la difficoltà a respirare o deglutire sono sintomi di emergenza che indicano che i muscoli polmonari o cardiaci possono essere colpiti. In questo caso è necessario consultare immediatamente un medico.

L'indebolimento muscolare e la paralisi sono importanti segnali di avvertimento, quindi dovresti andare immediatamente in un centro sanitario, soprattutto se hai recentemente avuto una delle infezioni a rischio sopra menzionate.

Trattamento della sindrome di Guillain-Barré

Questa condizione non ha cura, quindi il trattamento della sindrome di Guillain-Barré dovrebbe essere focalizzato sul miglioramento dei sintomi e sulla riduzione di possibili complicanze, che possono aiutare il paziente a riprendersi favorevolmente.

Normalmente il trattamento consiste nel bloccare gli anticorpi che attaccano le cellule nervose, prevenendo così la progressione della malattia e aiutando i nervi a recuperare la loro forza. Parallelamente, possono essere applicati trattamenti per ridurre l'infiammazione dei nervi e ridurre le possibili complicanze che mettono a rischio la vita del paziente, come l'indebolimento dei polmoni o del cuore.

In termini generali, e specialmente se curati in tempo, le previsioni di recupero sono favorevoli . Normalmente il paziente migliora in poche settimane, tuttavia alcuni casi possono richiedere mesi o anni, dipende dall'immagine di ogni persona, quindi si consiglia la supervisione medica durante tutto il processo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla Sindrome di Guillain-Barré: cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema immunitario.

Raccomandato

Conseguenze del bere bevande analcoliche
2019
Orientamenti familiari e passi terapeutici per aiutare l'alcolista
2019
Proprietà al curry
2019