Rimuovere le cicatrici da acne con bicarbonato

L'acne è una malattia della pelle che provoca la comparsa di papule con pus in alcune parti del corpo, ma è più comune in faccia e schiena. Sebbene sia considerato un disturbo dermatologico, l'acne non causa sintomi o disagi, la sua conseguenza principale è che influenza l'estetica del derma, diventando spesso complessa, sia dai brufoli che dalle cicatrici che lasciano.

La maggior parte delle persone che soffrono di acne cercano disperatamente di sradicare la malattia, tuttavia, quando l'acne è molto forte, è anche necessario cercare opzioni che aiutano a eliminare i segni che questa condizione lascia sulla pelle. Esistono molti trattamenti e prodotti cosmetici sul mercato per i marchi della pelle, ma quando si preferisce un'alternativa naturale, il bicarbonato di sodio, per la sua azione esfoliante, è l'opzione migliore. Se stai cercando un rimedio domestico efficace, in questo articolo di ONsalus ti diciamo come rimuovere le cicatrici da acne con bicarbonato di sodio .

Benefici del bicarbonato di sodio per la pelle

Il bicarbonato di sodio è un ingrediente molto popolare in quasi tutte le case a causa delle sue molteplici proprietà, tra le quali viene evidenziato il suo potere di alleggerire la pelle, contribuendo a nascondere macchie, segni e cicatrici causate da età, invecchiamento o lesioni cutanee. Inoltre, il bicarbonato esercita un'azione esfoliante, che consente di rimuovere i microrganismi e le cellule morte della pelle per lasciare un derma molto più morbido e facilitare la traspirazione.

A causa della pulizia profonda che il bicarbonato offre attraverso l'esfoliazione, la concentrazione di grasso nei pori viene ridotta, il che aiuta a prevenire le eruzioni dell'acne combattendo la comparsa di brufoli, brufoli e punti neri. Allo stesso modo, il potere del bicarbonato di neutralizzare gli odori è ben noto, una bontà molto utile per eliminare il cattivo odore che il sebo può produrre sul viso.

Inoltre, grazie alla sua proprietà alcalina, il bicarbonato di sodio aiuta a bilanciare il pH della pelle, neutralizzando eventuali squilibri. I suoi benefici antisettici e antinfiammatori consentono di ridurre considerevolmente gonfiore e arrossamento dovuti a grasso e acne.

Rimuovere le cicatrici da acne con bicarbonato

Applicare il bicarbonato sulla pelle è molto semplice, perché il modo migliore per ricevere tutti i suoi benefici è spalmarlo direttamente sulla pelle in modo che penetri nei pori. Per questo motivo è importante che prima di utilizzare il bicarbonato di sodio per rimuovere le cicatrici da acne lavare la pelle con abbondante acqua e sapone, per rimuovere eventuali residui che potrebbero interferire con la pulizia. Dopo aver pulito completamente l'area, attenersi alla seguente procedura:

  • Preparare la pasta di bicarbonato di sodio, per applicare il bicarbonato di sodio sulla pelle è necessario preparare una crema mescolando due cucchiaini di acqua minerale con un cucchiaino di bicarbonato. Quindi mescolare fino a quando non si forma una pasta.
  • Applicare sulla pelle . Prendi un po 'di bicarbonato di sodio con le dita e spazzolalo sulla cicatrice. Strofina delicatamente la pasta con le dita per due minuti in modo che la pelle esfoli e schiarisca.
  • Rimuovi la pasta . Sciacquare la pelle con abbondante acqua fredda e asciugare con un asciugamano.
  • Idrata. Applicare un po 'di crema idratante sulla pelle per ammorbidire l'area trattata dopo l'esfoliazione.
  • Opzionale. Se vuoi un effetto molto più leggero, puoi aggiungere alcune gocce di succo di limone alla pasta in modo che l'effetto sia molto più forte.

Il bicarbonato di sodio può essere un po 'abrasivo per le pelli sensibili, per questo motivo è importante non superare il tempo di applicazione. L'effetto non sarà più potente se si lascia agire il bicarbonato per molti minuti, al contrario, lasciare agire questa sostanza a lungo può irritare il derma e peggiorare l'aspetto della cicatrice.

Se soffri di una malattia dermatologica oltre all'acne, come dermatite o psoriasi, non è consigliabile trattare la pelle con bicarbonato senza consultare il medico . Inoltre, dopo aver usato bicarbonato di sodio sulla pelle, è consigliabile non essere esposti alla luce solare, poiché la pelle sarà più sensibile e questi possono danneggiarla o macchiarla.

Nel seguente articolo di ONsalus troverai altri rimedi casalinghi per eliminare le cicatrici da acne.

Maschera con bicarbonato di sodio

Le proprietà del bicarbonato di sodio per la pelle si mescolano con l'intensa idratazione offerta dall'olio d'oliva in questa maschera facciale per eliminare le cicatrici da acne. Questo rimedio casalingo è molto facile da preparare e sicuramente avrai tutti gli ingredienti a casa.

Ingredienti :

  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiaini di acqua di estrazione.
  • 1 cucchiaino di olio d'oliva
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaino di crema idratante viso Se hai una crema con effetto schiarente per il viso molto meglio.

Preparazione :

Mescola tutti gli ingredienti fino a ottenere una consistenza molto cremosa. Quindi risciacqua il viso, asciugalo e applica la maschera sul viso. Lasciare agire per 10 minuti, quindi risciacquare con abbondante acqua fredda. Ripeti una volta ogni due settimane . Puoi anche sostituire l'olio d'oliva con l'olio di rosa canina, le cui proprietà rigenerative aiuteranno la tua pelle a sembrare un nuovo strato più forte, idratato e privo di marchio.

Bicarbonato di sodio e aloe vera

Un altro modo per eliminare le cicatrici da acne con il bicarbonato è combinare il trattamento con i benefici idratanti e rigenerativi che l' aloe vera offre alla pelle . L'Aloe Vera è anche una delle migliori alternative naturali per trattare la comparsa di segni e cicatrici sulla pelle, poiché è dimostrato che il suo uso attuale e costante consente alla pelle di rigenerare i suoi tessuti per mostrare un nuovo strato molto più uniforme.

Per combinare le proprietà di entrambe le sostanze, applicare prima il bicarbonato di sodio sulla pelle, come spiegato nel passaggio numero due. Dopo aver esfoliato e lavato la pelle, spalma un po 'di aloe vera sulla cicatrice e lasciala riposare per alcuni minuti, fino a quando il tuo derma lo assorbe completamente. Quindi risciacquare nuovamente la pelle e asciugare con un asciugamano.

Mentre l'uso del bicarbonato di sodio sulla pelle non è raccomandato per tutti i giorni, puoi usare quotidianamente il cristallo di aloe vera per migliorare l'aspetto delle cicatrici da acne e offrire alla tua pelle una routine rinfrescante e rigenerante.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Rimuovere le cicatrici da acne con bicarbonato, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria di trattamenti estetici.

Raccomandato

Rimedi casalinghi per le punture di vespa
2019
Guarisci le piaghe della bocca
2019
Come sapere se mio figlio ha la dislessia
2019