Rimedi domestici per punture di cimici dei letti

Le cimici dei letti sono piccoli insetti il ​​cui corpo è appiattito e senza ali. Ti sei svegliato con un corpo pieno di segni rossi? Quindi è possibile che il tuo letto sia abitato da questi fastidiosi compagni. Tuttavia, è comune non percepire in nessun momento la presenza di questi insetti, poiché escono di notte. A seconda del paese in cui ti trovi, i loro morsi non rappresentano un rischio per la salute ma possono causare piccole ferite con il rischio di infezione. Tuttavia, in alcune aree questi insetti possono causare la malattia di Chagas. Se sospetti la presenza di questo insetto, in ONsalus ti mostriamo i segni che possono avvisarti della presenza di cimici e di alcuni rimedi domestici per i morsi .

Come sapere se ci sono cimici nel mio letto

Le cimici dei letti sono insetti notturni, quindi è difficile vederli durante il giorno. La loro pelle ha una tonalità ramata o bruno-rossastra e si nutrono di sangue. Possono nascondersi nel materasso, nelle molle del materasso, nella biancheria da letto, nella testiera e nelle prese e rimanere lì durante il giorno. Questi insetti non rappresentano una minaccia per la salute e non trasmettono malattie, ma causano disagio come irritazione, prurito e presenza di papule rosse sulla pelle.

Il modo più comune di sapere di aver subito morsi di cimici dei letti è la presenza di una successione di morsi nella stessa direzione sulla pelle, con pochissimo spazio tra di loro. È probabile che all'inizio possiamo pensare che sia il morso della zanzara o delle pulci, ma il fatto che i segnali rossastri siano così vicini tra loro e successivamente ci aiutano a differenziarli.

I principali segni della presenza di cimici dei letti sono:

  • Uova. Le cimici dei letti possono vivere fino a 300 giorni e deporre fino a 500 uova.
  • Piccoli punti sul letto. Un altro dei segni che ci aiutano a identificare le cimici dei letti è la presenza di piccole macchie di sangue sul letto. Questi avvengono subito dopo che l'insetto fa una puntura, quindi insieme ai segni sulla pelle sarebbe un altro dei modi più ovvi per rilevare questi insetti.
  • Segni sulla pelle . Conseguenza dei morsi, di solito ce ne sono più di uno e vanno nella stessa direzione.

Malattia di Chagas

È un problema di salute pubblica causato dal morso della cimice o delle cimici e si trova in quantità maggiori in Messico e Jalisco. È una malattia che può avere effetti devastanti a lungo termine e colpisce i muscoli striati del cuore, dell'esofago e dell'intestino crasso. Ciò si verifica quando l'insetto esegue gli escrementi rilasciando il morso, che viene trasmesso dal parassita Tripanosona cruzi, che si trova nei muscoli striati e ha una grande quantità di sangue. Il morso di questo tipo di insetto è molto caratteristico ed è noto come cono di chagoma : un grosso guardolo, circa 5 o 7 cm con un foro visibile all'interno e che è molto doloroso.

Dopo il morso, sintomi come mal di testa, dolore muscolare, affaticamento e perdita di appetito, caratteristici della fase acuta . Dopo questo periodo, alcune persone sviluppano la fase cronica, caratterizzata dallo sviluppo di cardiomiopatia dilatativa, che comporta un rischio di morte o difficoltà a deglutire il cibo.

Rimedi domestici per punture di cimici dei letti

Nel caso in cui ci troviamo in regioni in cui vi è un alto tasso di malattia di Chagas, dovremmo consultare un medico. Inoltre, nel caso in cui sospetti di essere stato in grado di soffrire di un morso di pulce e di rilevare alcuni sintomi come mal di testa, febbre o dolore muscolare, arriva il medico.

Questi sono alcuni dei rimedi casalinghi per i morsi di cimici che possiamo eseguire:

  • Aloe Vera Il gel di aloe vera è un ottimo idratante e ha proprietà antistaminiche, idratanti e antinfiammatorie, che lo rendono un ottimo alleato come rimedio domestico a punture di insetti, eczema o allergie cutanee. Per fare questo dobbiamo applicare direttamente dell'aloe vera sui morsi e attendere che i sintomi si allevino.
  • Bicarbonato di sodio Il bicarbonato di sodio è un prodotto disinfettante che pulisce il morso e allevia il prurito. Per la sua preparazione dobbiamo mescolare il bicarbonato di sodio con un po 'd'acqua fino ad ottenere una pasta, quindi applicarlo ai morsi delle cimici dei letti.
  • Aceto bianco Questo prodotto ha proprietà antisettiche e antimicotiche molto benefiche per il trattamento delle condizioni della pelle. In questo modo, possiamo applicarlo sulla pelle per alleviare il disagio causato dalle punture di cimici dei letti.
  • Limone. Questo agrume ha proprietà antibatteriche che aiutano a disinfettare morsi, tagli e piccole ferite. Per ottenere i suoi benefici applichiamo una fetta di limone sul morso e aspettiamo i migliori sintomi.
  • Miele. Il miele è un altro rimedio casalingo che possiamo usare in questi casi. Questa sostanza è un antiobiotico naturale ed è efficace contro le infezioni.
  • Il fango Il fango aiuta a lenire il dolore e riduce il gonfiore che può verificarsi con il morso di cimici.
  • Pomodoro. Il pomodoro ha effetti anti-infiammatori e può anche aiutare a calmare il dolore causato dai morsi di cimici. Pertanto, possiamo scegliere di tagliare un pomodoro e strofinare la parte succosa sulla pelle per un minuto.

Come rimuovere le cimici dei letti

Come abbiamo spiegato in precedenza, le cimici dei letti possono essere trovate in piccoli spazi nel muro, nelle spine, sul letto o persino sul divano. La presenza di questi insetti non deve essere dovuta alla mancanza di igiene e si trovano spesso nei letti degli hotel.

L'opzione migliore per eliminare le cimici dei letti è eseguire i seguenti passaggi:

  • Dovremmo lavare tutta la biancheria da letto, compresi lenzuola, federe, coperte, coprimaterassi, ecc. Li introduciamo in lavatrice con acqua calda e poi nell'asciugatrice per circa 30 minuti alla massima temperatura possibile. Dobbiamo trasferire tutta la biancheria da letto in sacchetti di plastica per evitare che qualche cimice possa nascondersi in un altro posto della casa durante il viaggio verso la lavatrice.
  • Eseguiamo il passaggio precedente con i nostri vestiti, asciugamani, ecc. Tutti gli indumenti che non possono essere lavati a casa devono essere portati nella lavanderia a secco, avvertendo che esiste un rischio di cimici nel capo.
  • Assicurati che tutti gli armadi e gli altri spazi della casa siano disposti in modo ordinato, poiché le cimici dei letti si trovano nel posto più inaspettato. In questo modo, ridurrai i luoghi in cui questi insetti possono nascondersi.
  • Spostare i mobili nel caso in cui le cimici dei letti siano sotto e aspirare l'intero pavimento della casa compresi i tappeti. Una volta fatto questo passaggio, dobbiamo sbarazzarci del sacco a vuoto dove si accumula lo sporco per assicurarci che non fuoriesca alcuna cimice.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili ai rimedi casalinghi per le punture di cimici dei letti, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di pelle, capelli e unghie.

Raccomandato

Verruche sul collo: cause e rimedi
2019
Esercizi per alleviare il mal di schiena
2019
Per quanto tempo posso assumere un farmaco scaduto?
2019