Rimedi domestici per pulire lo stomaco

Una dieta equilibrata è essenziale per mantenere pulito lo stomaco, garantire il corretto funzionamento ed evitare complicazioni gastriche. Quando gli eccessi abbondano più del cibo di buona qualità, lo stomaco inizia a essere colpito e la persona inizia a provare infiammazione e pesantezza addominale, perché il processo di digestione è molto più lento quando i pasti sono ricchi di grassi e carboidrati ad assimilazione rapida.

Per pulire lo stomaco è importante sapere quali sono gli alimenti e le alternative che possono aiutare a purificare questo organo dalle tossine e promuoverne la funzione digestiva. Ci sono molte alternative naturali che possono aiutare a disintossicare il corpo e in questo articolo di ONsalus spiegheremo alcuni rimedi casalinghi per pulire lo stomaco .

Perché devi pulire lo stomaco

La dieta ricca di grassi, i cibi trasformati e le salsicce insieme allo stress della vita quotidiana, alle emozioni, all'ansia e alle preoccupazioni rendono la funzione dello stomaco considerevolmente difficile, per qualche ragione si dice che sia il vero cuore del corpo, dal momento che Le emozioni ti influenzano direttamente. Quando lo stomaco lavora in modo forzato è normale che si manifestino reflusso, acidità e gastrite, poiché questi tre fattori sono associati a una cattiva digestione del cibo.

Il debug dello stomaco può apportare benefici al corpo in molti modi, ma i vantaggi più importanti includono:

  • Aiuta a prevenire la costipazione .
  • Migliora i sintomi associati alla gastrite.
  • Elimina il reflusso e controlla l'acidità.
  • Previene le emorroidi.
  • Previene il cancro al colon.
  • Stimola la funzione intestinale.
  • Libera il corpo dalle tossine accumulate.
  • Aumentare l'energia
  • La digestione è più veloce.
  • Il cibo viene assorbito meglio.
  • Combatti l'alitosi e altri odori del corpo.

Acqua tiepida al limone

Mentre è noto che bere acqua calda con limone a stomaco vuoto offre molteplici benefici al corpo come aumentare le difese, bilanciare il pH, stimolare il sistema nervoso e aiutare a perdere peso, forse poco è stato detto che questa routine è uno dei migliori rimedi Fatto in casa per pulire lo stomaco .

Perché? Questa bevanda è uno dei migliori scrubber naturali per l'apparato digerente, al punto che aiuta a liberare le tossine e regolare il transito intestinale. Inoltre, l'acqua calda di limone riduce l'infiammazione addominale e favorisce la digestione, poiché stimola la circolazione gastrica e aiuta a espellere i rifiuti.

Infusi per pulire lo stomaco

Le infusioni sono un'ottima alternativa per pulire lo stomaco in modo naturale, poiché la temperatura calda con cui deve essere ingerito aiuta a stimolare la circolazione gastrointestinale, facilitando il transito intestinale e lo smaltimento delle tossine attraverso le feci.

Inoltre, le infusioni consentono di ridurre l'infiammazione dello stomaco, aiutare a espellere i gas e migliorare significativamente la digestione. Le migliori infusioni per lo stomaco sono pennyroyal, camomilla, zenzero, cumino e anice. È possibile preparare un'infusione combinata per i migliori risultati.

Semi di lino per pulire lo stomaco

Il seme di lino è un seme magico, poiché offre molteplici benefici al corpo come aiutare a purificare lo stomaco. I semi di lino hanno un effetto purificante che aiuta a combattere la costipazione facilitando l'espulsione di rifiuti e tossine. Ma è anche un'ottima opzione per migliorare la digestione e accelerare il metabolismo quando l'obiettivo è perdere peso.

Il modo migliore per usare questo rimedio casalingo per purificare lo stomaco è bere un bicchiere d'acqua con un cucchiaio di semi di lino ogni mattina a stomaco vuoto. Idealmente, esegui questa routine ogni giorno per un mese.

Fibra per pulire lo stomaco

Sì, tutti gli alimenti con fibre e basso contenuto di grassi sono un'opzione eccellente per pulire lo stomaco perché la fibra ha la proprietà di assorbire il grasso che si trova all'interno del corpo e quindi di scartarlo. Un modo per usare la fibra per pulire lo stomaco è bere un bicchiere d'acqua con un cucchiaio di fiocchi d'avena ogni giorno a stomaco vuoto o aggiungere crusca a tutti i tuoi pasti.

Il consumo di fibre stimola il transito intestinale, quindi combatte la costipazione. Pertanto, le persone che evacuano normalmente non devono abusare della fibra a digiuno per non stimolare eccessivamente i movimenti intestinali e soffrire di disagio.

Tè verde per bruciare i grassi e purificare lo stomaco

Per eliminare il grasso che ricopre tutto il tessuto dello stomaco è altamente raccomandato il consumo giornaliero di tè verde . Ci sono molte proprietà di questa infusione, che è così commerciale che può essere trovata nei supermercati e negli erboristi, tuttavia, in questo caso evidenziamo i suoi benefici nel sistema digestivo: migliora la digestione, brucia i grassi, sgonfia e accelera il metabolismo. Un'infusione di tè verde tra i pasti è l'ideale per ottenere i suoi benefici.

Cibo dannoso

Quando il compito è quello di pulire lo stomaco ci sono molti alimenti che impediscono questo scopo, l'ideale è scartare il suo consumo durante il processo di purificazione dello stomaco con rimedi casalinghi. Di seguito è riportato un elenco dei principali nemici dell'impieza allo stomaco :

  • Grassi, salsicce e alimenti trasformati: senza difficile da digerire.
  • Caffè : per la sua capacità di irritare lo stomaco.
  • Latticini : oltre ad essere pesanti hanno molti grassi.
  • Bevande alcoliche : infiammano e irritano lo stomaco.
  • Bevande analcoliche : per l'alto contenuto di sostanze chimiche e gas.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili ai rimedi casalinghi per pulire lo stomaco, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria dell'apparato digerente.

Raccomandato

Sintomi di appendicite nelle donne
2019
Iperparatiroidismo: sintomi e trattamento
2019
Breve fase luteale: cause, sintomi e trattamento
2019