Rimedi domestici per la gastroenterite

La gastroenterite è un disturbo sempre più comune in diverse parti del mondo. È un'infiammazione dell'intestino, causata da infezioni batteriche o da vari fattori esterni, ad esempio cattive abitudini alimentari o stress quotidiano, tuttavia ci sono molti risultati semplici, veloci ed eccellenti.

Mentre puoi scegliere di utilizzare uno dei tanti farmaci disponibili sul mercato per eliminare i sintomi della gastroenterite, esiste anche la possibilità di trattare il disturbo in modo naturale. È per questo motivo che nel seguente articolo di ONsalus offriamo alcuni rimedi casalinghi per la gastroenterite che possono aiutare i pazienti che ne soffrono cronicamente.

Tè alla camomilla, un'opzione naturale contro l'infiammazione gastrointestinale

Le infusioni sono un'eccellente opzione da utilizzare come rimedio domestico per vari disturbi, inclusa la gastroenterite. In questi casi si consiglia vivamente di bere regolarmente il tè di camomilla a causa delle eccellenti proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche, che sono molto utili per calmare il disagio causato da questa infiammazione intestinale.

Puoi preparare l'infuso con acqua bollente e quindi aggiungere i fiori di camomilla. Devi lasciarlo riposare per alcuni istanti fino a quando tutto è ben miscelato, quindi devi spegnere il fuoco e filtrare il risultato per ingerirlo; Tuttavia, puoi anche optare per le bustine di questo tipo di tè più volte al giorno. Nel seguente articolo di ONsalus parliamo degli usi medicinali della camomilla.

La mela aiuta ad alleviare il disagio della gastroenterite

La mela e i suoi derivati, come l'aceto di mele, possono essere un'ottima opzione se sono necessari rimedi casalinghi per la gastroenterite. Questo perché le proprietà di questo alimento aiutano a bilanciare il pH dello stomaco ed eliminano le tossine che possono essere dannose per il corpo. Allo stesso tempo, la mela ha una grande quantità di pectina, quindi migliora notevolmente:

  • Irritazione allo stomaco
  • Mal di stomaco
  • Vomita.
  • Gas.
  • Nauseato.

È per gli eccellenti benefici che offre che si consiglia di mangiare almeno due mele al giorno, tuttavia, puoi anche preferire aggiungere un cucchiaino di aceto di sidro di mele biologico, non filtrato e totalmente naturale in un bicchiere con acqua per ingerirlo Circa 30 minuti prima di ogni pasto.

Infuso di salice e corteccia di arancia per ridurre l'infiammazione

Il consumo regolare di salice e corteccia di arancia su base regolare può essere uno dei migliori rimedi casalinghi per l'infiammazione dell'intestino perché ha proprietà lenitive del primo ingrediente e della vitamina C dell'arancia, ideale per il sistema immunitario per sbarazzarsi di l'infezione che causa questo disagio.

Puoi preparare il tè con acqua bollente e foglie di salice o corteccia. Quindi, devi aggiungere un cucchiaino di succo d'arancia o usare la buccia di quest'ultimo; tuttavia, è importante utilizzare la parte esterna e non la parte interna, poiché potrebbe causare un sapore molto amaro per l'infusione. Questa bevanda può essere consumata più volte al giorno in qualsiasi momento.

Succo di carota e patata, migliora i sintomi della gastroenterite

Grazie ai numerosi benefici offerti da alimenti come carote e patate, diventano due elementi altamente raccomandati per un trattamento naturale se è necessario combattere la gastroenterite. La sua composizione in beta-caroteni si trasforma nel corpo in vitamina A, che è benefica per la salute delle membrane dello stomaco e dell'intestino, inoltre, l'amido di patate funziona come un demulcente, cioè:

  • Calma il disagio gastrointestinale.
  • Riduce l'infiammazione delle mucose.

Per farlo, devi solo lavare e tagliare una carota e 2 patate per metterle nel frullatore con un po 'd'acqua. Quindi, mescola tutto fino ad osservare gli ingredienti miscelati correttamente per prenderlo 2 volte al giorno.

Zenzero, alternativa fatta in casa all'intestino infiammato

La radice di zenzero viene sempre più utilizzata come rimedio naturale per vari disturbi come l'infiammazione dell'intestino. Questo perché questa panacea ha componenti come shogaoli e gingeroli, che sono totalmente versatili e molto potenti. Sottolinea il suo potere anti-infiammatorio, la capacità che ha di calmare il disagio dello stomaco e prendersi cura del rivestimento dello stomaco di vari fattori pericolosi come i batteri patogeni.

Per utilizzare i benefici dello zenzero come uno dei rimedi casalinghi per la gastroenterite, si consiglia di masticare questo prodotto, tuttavia, è anche possibile scegliere di ingerire infusioni, che vengono fatte affettando un piccolo pezzo di detta radice e aggiunto a una tazza con acqua calda, quindi devi coprirlo e lasciarlo riposare per circa 8 minuti prima di berlo. È importante non consumarlo in eccesso. Le dosi giornaliere raccomandate sono:

  • 3 a 10 grammi di zenzero fresco.
  • Fino a 2 grammi di zenzero secco.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Home rimedi per la gastroenterite, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di sistema digestivo.

Raccomandato

Tecniche basate sulla modellazione
2019
Come affrontare la non conformità
2019
Gli incredibili benefici del bere acqua di cocco per la tua salute
2019