Rimedi domestici per indigestione

L'indigestione, nota dal punto di vista medico come dispepsia, si verifica quando il nostro stomaco ha difficoltà a digerire il cibo che abbiamo consumato, di solito a causa di un'alimentazione scorretta o di pasti molto abbondanti. Sebbene sia un problema benigno, se si verifica frequentemente sarà necessario rivolgersi a un gastroenterologo per escludere qualsiasi condizione medica, oltre a mettere in pratica alcune abitudini che aiuteranno a facilitare e migliorare la digestione, garantendo la nostra salute gastrica.

In casi specifici in cui ci siamo superati, alcune soluzioni naturali possono aiutarci a migliorare il disagio e facilitare la digestione. Sai cosa sono? In ONsalus riveliamo i migliori rimedi domestici per l'indigestione e alcune chiavi per evitare questa condizione.

Cause comuni di indigestione

L'indigestione o la dispepsia di solito si verificano a causa di abitudini alimentari improprie, quindi è sufficiente apportare alcuni cambiamenti nella nostra dieta e routine per godere di un netto miglioramento.

Le cause più comuni di indigestione sono:

  • Mangia un pasto molto abbondante o eccessivo.
  • Mangia cibi ricchi di grassi, piccanti o piccanti.
  • Mangia molto velocemente o fallo in condizioni di stress o nervosismo.
  • Segui una dieta molto ricca di fibre, che può causare disagio intestinale.
  • Un consumo eccessivo di alcol o caffeina provoca anche indigestione.
  • Il trattamento con farmaci come antibiotici o antinfiammatori può causare questi disagi.

D'altra parte, la dispepsia può anche essere associata a determinate condizioni mediche, come:

  • Gastrite.
  • Ulcere gastriche o intestinali.
  • Infiammazione del pancreas.
  • calcoli biliari.

Evitare di mangiare grandi porzioni di cibo, controllare il consumo di fibre, cibi grassi o piccanti, mangiare sempre in un ambiente tranquillo e moderati eccessi in termini di consumo di alcol e caffeina, è fondamentale per prevenire questa condizione. Se l'indigestione si verifica frequentemente e / o è accompagnata da altri sintomi come perdita di peso, sanguinamento e problemi di deglutizione, è essenziale consultare un gastroenterologo .

Infusi per indigestione

Tra i rimedi casalinghi per l'indigestione, le infusioni sono sempre la prima raccomandazione. In questo aspetto ci sono molte alternative che puoi consumare e che ti aiuteranno ad alleviare pesantezza allo stomaco, infiammazione e disagio.

Per migliorare il suo effetto, si consiglia di consumare una tazza di una di queste alternative dopo un pasto abbondante o prima dei primi sintomi di dispepsia. Le migliori infusioni per indigestione sono:

  • Infuso di camomilla : è una soluzione semplice per alleviare il disagio perché questa pianta ha proprietà antinfiammatorie, antispasmodiche e digestive, che aiuta a ridurre gonfiore, crampi e gas, facilitando la digestione.
  • Infuso di menta piperita : questa pianta è un ottimo digestivo che aiuta anche a combattere il bruciore di stomaco, la flatulenza e ridurre le coliche causate dalla dispepsia. Non è raccomandato per i pazienti con gastrite.
  • Infuso di anice : è un ottimo digestivo che svolge anche funzioni antispasmodiche, quindi finisce rapidamente con dolori gastrici.
  • Infuso di cannella : questa spezia è un antiacido naturale che aiuta anche a migliorare la digestione e combattere la nausea, quindi è un'ottima soluzione per combattere l'indigestione.
  • Infuso di melissa : noto anche come melissa, questa è una delle piante digestive per eccellenza che aiuta a migliorare questo processo, ridurre la nausea e garantire la riduzione dello stress, essendo l'ideale per chi ha indigestione a causa di condizioni nervose.

Un bicchiere di acqua calda con il succo di un limone

Le infusioni non sono gli unici rimedi casalinghi per l'indigestione su cui possiamo optare e ci sono alimenti le cui proprietà favoriscono notevolmente la digestione, contribuendo a combattere la dispepsia.

Questo è il caso del limone, che è l'ideale per migliorare la digestione dopo un pasto abbondante, riducendo la presenza di grassi nel corpo, che è perfetto quando abbiamo consumato cibi ricchi di lipidi, bilanciando il pH dello stomaco prevenendo l'acidità e migliorando eliminazione delle tossine Per ottenere tutti questi effetti, basta spremere il succo di un limone in un bicchiere di acqua calda e bere il contenuto, senza aggiungere dolcificanti.

Se vuoi conoscere tutti i vantaggi di questo rimedio, non perdere i nostri vantaggi dell'articolo di acqua calda con limone.

Bicarbonato di sodio con acqua

Infallibile! Il bicarbonato di sodio è un ingrediente ricco di benefici per la nostra salute e una delle sue proprietà più straordinarie è la lotta contro l'indigestione. Aiuta a bilanciare gli acidi dello stomaco, ridurre il gonfiore, combattere la pesantezza dello stomaco e favorire la digestione, rendendolo ideale per questa condizione.

Per consumarlo basta aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere con acqua a temperatura ambiente, mescolare bene e bere tutto il contenuto. Noterai sollievo in meno di quanto pensi.

Masticare lo zenzero

Gli usi medicinali dello zenzero sono vari, ma una delle sue proprietà più note è quella di promuovere il sistema digestivo aiutando a ridurre la pesantezza di stomaco, migliorare la digestione, ridurre i gas e combattere la nausea causata dalla dispepsia, motivo per cui considerato come uno dei migliori rimedi domestici per l'indigestione.

Può essere consumato per infusione facendo bollire pezzi di zenzero per 10 minuti, quindi spegni il fuoco e lascia riposare altri 10 minuti, filtrando e bevendo il liquido. Ma se vuoi qualcosa di veloce e pratico, mastica solo un paio di pezzi di zenzero, il cui sapore intenso avrà i suoi effetti rapidamente. Questo rimedio è controindicato per:

  • Pazienti con ulcere, gastrite, morbo di Crohn, intestino irritabile e colite.
  • Coloro che soffrono di calcoli biliari.
  • Ipertesi.
  • Pazienti medicati per diabete, ipertensione o problemi circolatori.

Buccia di pompelmo

Un'altra soluzione ideale per facilitare la nostra digestione e ridurre tutti i disagi associati a questa condizione si trova nel pompelmo . Questo frutto è ideale per aiutare a digerire cibi ricchi di grassi, ma invece di consumarli o bere un'infusione, useremo la sua buccia, perfetta per alleviare il disagio.

Questo rimedio casalingo dovrebbe essere preparato in tempo, ma può essere conservato in un barattolo di vetro sterile, dove durerà per settimane. Grattugiare la buccia di un pompelmo e lasciare asciugare la scorza al sole, quindi riservare e prendere un cucchiaino quando si avverte pesantezza e fastidio allo stomaco.

Masticare i semi di finocchio

Il finocchio viene utilizzato in cucina ma anche nel mondo della medicina naturale grazie alle sue numerose proprietà, tra cui le sue capacità antiacide e le sue proprietà per sgonfiare lo stomaco e ridurre la flatulenza, l'ideale quando si ha la dispepsia.

L'infuso di questa pianta è benefico, ma in questo caso la masticazione dei semi di finocchio può essere altrettanto efficace e più pratica. Basta masticare un cucchiaino di essi, se si preferisce l'infusione versare la stessa quantità di semi in acqua bollente per 5 minuti, spegnere il fuoco e lasciar riposare 10 minuti, quindi filtrare e bere.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Home Remedies per indigestione, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di apparato digerente.

Raccomandato

Benefici dell'allungamento al mattino
2019
Suggerimenti per prevenire l'affaticamento degli occhi
2019
Non ho amici e mi sento solo: cosa devo fare?
2019