Rimedi domestici per gambe stanche

I cambiamenti climatici, uno stile di vita sedentario, l'eredità e persino passare molte ore seduti o in piedi producono una sensazione di pesantezza alle gambe e la comparsa di vene varicose. I rimedi casalinghi possono essere un'opzione sana ed economica per trattare questa condizione, ricorda che il trattamento dipenderà dalla causa e se i sintomi si intensificano e prolungano, dovresti consultare il medico. In ONsalus ti mostriamo alcuni rimedi casalinghi per le gambe stanche.

infusi

Alcune piante con proprietà diuretiche possono aiutarci con la sensazione di pesantezza alle gambe, soprattutto se la causa è la ritenzione di liquidi. Il dente di leone aiuta a rimuovere i liquidi in eccesso dal corpo, dovresti fare un'infusione con un cucchiaino di pianta essiccata in una tazza d'acqua, puoi berla due volte al giorno.

Se soffri di gambe stanche a causa della cattiva circolazione, l'assunzione di integratori o infusioni di ginkgo biloba aiuterà l'elasticità delle pareti venose. Puoi anche provare l'equiseto, lo zenzero e il rosmarino.

Gel di aloe vera

Questa pianta aiuta la circolazione, oltre a essere rilassante e curativa. Per questo gel avrai bisogno di:

  • Due cucchiai di gel di aloe vera
  • Cinque gocce di olio essenziale di limone
  • Cinque gocce di olio essenziale di cipresso
  • Cinque gocce di olio essenziale di menta piperita

Metti il ​​gel di aloe vera in una ciotola, aggiungi gli oli essenziali e mescolali fino a ottenere una pasta omogenea. Devi lasciarlo per una notte in frigo. Il giorno successivo applicalo sulle gambe, sollevale leggermente e lascialo per venti minuti. Risciacquare con acqua dolce. Si consiglia di farlo ogni giorno.

Pepe di cayenna

Grazie ai suoi componenti ha la capacità di attivare il sistema circolatorio, contribuendo a ridurre la pressione sanguigna, controllare i livelli di colesterolo e trigliceridi, rendendo la circolazione più fluida. Come rimedio naturale lo useremo come segue: mescolando un cucchiaino di pepe di cayenna con talco e strofinandolo sui piedi contribuirà a migliorare la circolazione sanguigna in questa zona.

alimentazione

Mangiare cibi come spinaci, pesce, banane, patate, cioccolato, avocado e agrumi, oltre a contribuire a migliorare la circolazione abbassando la pressione sanguigna. Evitare grassi, consumo eccessivo di alcol e sigarette.

Sali da bagno

I sali da bagno sono di solito un'opzione molto rilassante per i tuoi piedi. In una ciotola metti dell'acqua calda che copre il piede al polpaccio e aggiungi il sale da bagno di tua scelta o anche le erbe che hanno un effetto antinfiammatorio o rilassante, come lo zenzero o la malva.

Gambe sollevate

Alzare le gambe con un angolo di novanta gradi, per 15 minuti ogni giorno, aiuterà a ridurre la pressione sanguigna.

caffè

Secondo alcuni studi, le persone che consumano una o due tazze di caffè al giorno hanno meno probabilità di soffrire di cattiva circolazione, grazie ai pigmenti che vi si trovano.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili ai rimedi casalinghi per le gambe stanche, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Sangue, cuore e circolazione.

Raccomandato

Matico: a cosa serve, proprietà, benefici e controindicazioni
2019
Come superare la depressione per amore
2019
Affronta una situazione imbarazzante
2019