Psicologia delle emozioni: sintesi

Le emozioni costituiscono forze potenti che esercitano una grande influenza sul comportamento dell'uomo e degli animali. Il termine emozione come concetto psicologico si trova in aree di studio diverse come la psicologia generale, la psicologia clinica, la psicobiologia, l'etologia o la medicina psicosomatica. Non esiste ancora un'unità concettuale. Manca una teoria integrativa. In questo articolo ti offriremo un riassunto della psicologia delle emozioni in modo da conoscerne meglio la natura.

Natura dell'emozione

L'emozione è difficile da studiare in laboratorio in tutta la sua ampiezza per diversi motivi. Da un lato ci sono considerazioni etiche. D'altra parte, le tecniche di ricerca possono interferire con l'emozione studiata. D'altro canto, le emozioni sembrano essere più legate agli aspetti clinici e applicati della psicologia che allo studio scientifico in laboratorio.

La psicologia scientifica, specialmente con un approccio comportamentale, ha serie difficoltà ad ammettere rapporti introspettivi e mentalistici su sentimenti ed emozioni.

La parola emozione deriva dalla parola latina movere . È stato usato per riferirsi ad agitazione fisica o disturbo. Quindi ha continuato a indicare un disturbo sociale o politico. Infine, questo termine, come indica Young (1961), era usato per riferirsi a qualsiasi stato mentale agitato e veemente delle persone.

L'emozione non è qualcosa di esclusivo per l'essere umano. Darwin ha studiato il comportamento espressivo degli animali in relazione alle posture dei loro corpi. Ha usato una metodologia osservativa. Secondo Darwin, l'espressione delle emozioni attraverso i cambiamenti del corpo e movimenti specifici ha una funzione adattativa nella vita dell'animale, in quanto funge da preparazione per l'azione e per la conservazione della vita dell'animale.

Ha anche affrontato il tema dell'innato e quello acquisito nell'emozione. Molte emozioni hanno un carattere innato. Ha anche ammesso che alcune emozioni o gesti vengono appresi.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Psicologia delle emozioni: Riepilogo, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria Emozioni.

Raccomandato

Benefici del succo d'arancia
2019
Perché la pelle del pene è più scura
2019
Pericoronarite: cause e trattamento
2019