Proprietà lavanda

La lavanda è un cespuglio a forma di punta con fiori lilla che nel corso degli anni hanno ricevuto molti benefici sia per uso medicinale che lenitivo, antisettico e digestivo per uso cosmetico. Inoltre, il suo odore gradevole la rende un'ottima pianta ornamentale facile da coltivare. È ampiamente usato nei paesi europei e le sue qualità sono date dalla sua ricca composizione in olii essenziali. In ONsalus ti mostriamo le proprietà della lavanda .

Controindicazioni di lavanda

Nonostante le sue molteplici proprietà, dovresti fare attenzione quando usi la lavanda se hai una delle seguenti condizioni:

  • Se sei allergico a qualsiasi altro olio essenziale.
  • In caso di gravidanza o allattamento.
  • Se hai una di queste malattie, dovresti evitare il loro uso: ulcere, gastrite, colite, morbo di Parkinson, epilessia, morbo di Crohn e sindrome dell'intestino irritabile.
  • Bambini sotto i 2 anni.

Per rilassarti

Forse è la proprietà più nota della lavanda e questo grazie agli alcoli che la compongono, il che rende appropriato il trattamento dell'insonnia, della calma dei nervi, dell'ansia, delle vertigini e dell'ipertensione a causa di problemi nervosi. I nervi di solito causano cattive digestioni, per le quali è possibile preparare un infuso di lavanda con 1 cucchiaio di fiori secchi in una tazza di acqua bollente e bere tre volte al giorno, questa infusione è ideale anche per prevenire le vertigini prima di viaggiare.

Un altro modo per sfruttare le proprietà rilassanti della lavanda è incorporare una goccia di olio essenziale quando si fa il bagno. Questo ti aiuterà a rilassarti e ad avere un sonno riposante. Inoltre, prima di coricarti, metti un sacchetto di fiori di lavanda sotto il cuscino o metti alcune gocce di olio essenziale sul cuscino.

Il più delle volte l' uso della lavanda è attraverso il suo olio essenziale, soprattutto per il trattamento di disturbi esterni, poiché non può essere ingerito . Tuttavia, per i disturbi interni è comune usare un'infusione delle sue foglie secche, ma dovresti fare attenzione se soffri di qualsiasi condizione medica come quelle descritte nella sezione controindicazioni.

Per il dolore

Un'altra delle proprietà della lavanda è il suo effetto antinfiammatorio che insieme al sedativo è un rimedio naturale generalmente usato per trattare il dolore legato a problemi reumatici. Per beneficiare di questo rimedio casalingo, nel caso in cui soffri di artrite o altri disturbi articolari, dovresti mescolare alcune gocce di olio essenziale di lavanda e un po 'di olio d'oliva e fare un massaggio sulla zona interessata.

Puoi anche usare la stessa procedura per lombalgia, emicrania, dolore ai piedi o torcicollo. Puoi anche usare l'infuso di lavanda mescolato con un infuso di timo che dovresti lasciar riposare per 2 ore e strofinare sull'area in cui si trova il dolore.

Per curare le ferite

La lavanda è composta da una serie di ingredienti attivi che forniscono proprietà antisettiche e astringenti, rendendola efficace per il trattamento di lesioni esterne come ustioni, ferite e malattie della pelle come eczema, morsi, scabbia e contusioni. Viene anche usato per prevenire la caduta dei capelli.

Per trattare questi disturbi con lavanda è necessario preparare un'infusione con 1 cucchiaio di fiori secchi per tazza d'acqua e far bollire per 10 minuti, lavare l'area interessata. Nel caso di lividi, mescolare 5 gocce di olio di lavanda con 5 cucchiai di olio d'oliva e applicare sul livido. D'altra parte usa lo stesso rimedio per trattare la perdita di capelli strofinando la miscela sul cuoio capelluto, questo aggiungerà forza alla radice e aumenterà il flusso sanguigno nell'area o nell'area, puoi anche aggiungere alcune gocce di olio essenziale a uno shampoo neutro.

Per le malattie microbiche

Le proprietà della lavanda si estendono nel trattamento di alcune malattie microbiche, il suo effetto antibatterico è efficace per eliminare batteri e virus legati alle malattie respiratorie. Puoi preparare un'infusione di lavanda e gargarismi in caso di infezioni come faringite, angina e laringite. Un altro dei suoi usi è quello di eliminare il cattivo odore dei piedi, basta mescolare 5 cucchiai di olio d'oliva e 5 gocce di olio essenziale di lavanda e applicarlo sui piedi con un leggero massaggio. Eseguire lavaggi con infuso di lavanda in caso di funghi vaginali.

Altri usi della lavanda

  • È usato come insetticida ecologico se mescoli i fiori con aceto e petali di rosa.
  • Come deodorante per ambienti, metti bustine piene di fiori di lavanda e inseriscile nei tuoi vestiti e nei cassetti delle scarpe.
  • Per realizzare saponi e prodotti cosmetici.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Proprietà della lavanda, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria Benessere.

Raccomandato

Le tre maschere che nascondono la tua vera personalità
2019
Mind Psychologists Sevilla
2019
Definizione di rischio per la salute
2019