Perché sento che tutto non ha importanza per me

L'umore mostra il tono vitale che attraversa una persona. Possiamo vivere stati di maggiore stabilità e gioia, attraversando qualcun altro la cui principale caratteristica è l'apatia . Questo è lo stato di quella persona che sente che non gli interessa davvero nulla. Nella vita, tutti i dettagli sono significativi, tuttavia, una situazione di apatia mostra la noia di coloro che pensano che nulla sia davvero decisivo. Perché sento che tutto non ha importanza per me? Nel rispondere a questa domanda tenendo conto del fatto che questo fatto può essere prodotto da diversi fattori che dovrebbero essere considerati per definire un nuovo percorso di speranza psichica.

5 cause di apatia perché ritieni che tutto ciò che non ti interessa

  1. Uno stato depressivo Uno dei possibili motivi per cui ritieni che tutto ciò che non ti interessa potrebbe essere perché soffri di depressione. È molto importante chiedere aiuto in una situazione di apatia acuta poiché questo disagio può portare a uno stato di depressione o essere collegato ad esso. In tal caso, l'aiuto professionale è essenziale per identificare la diagnosi e stabilire un rimedio specifico.
  2. Vuoto esistenziale. Ogni essere umano ha un filosofo dentro, cioè si pone domande sulla vita, sulla morte, sul significato dell'esistenza o sulla ragion d'essere di tutto ciò che esiste. E il mistero associato a queste domande che non hanno una risposta definitiva, può portare a un tedio esistenziale che fa sentire la persona alla deriva dal caso. Quindi, l'apatia nasce osservando la morte come un fatto inevitabile del destino.
  3. Eccessivo materialismo. Le circostanze che possono indurre una persona a sentirsi in questo modo possono essere molto diverse. L'apatia, specialmente nei primi anni della giovinezza, può essere collegata all'eccesso di capricci di un ambiente consumistico. Il giovane ha tutto per essere felice (apparentemente), tuttavia, che tutto non riesca a colmare le sue carenze interne. In questo modo, l'apatia può anche essere il risultato di lacune emotive che la persona non riesce a colmare con l'abbondanza di conforto nella società del benessere. Dal momento che, inoltre, questa abbondanza può far sì che la persona non apprezzi davvero tutto ciò che ha.
  4. Un evento doloroso e traumatico. A volte questa sensazione è anche contestualizzata nel quadro di uno stato vitale specifico. Una condizione condizionata da un evento doloroso come la morte di una persona cara o un profondo dolore di cuore. Cioè, questo sentimento di apatia riflette anche un episodio di uno stato di dolore. È conveniente osservare se questa sensazione rimane latente con il passare delle settimane poiché, in quel caso, è molto importante chiedere un aiuto psicologico per evitare il rischio che la persona si chiuda.
  5. Distimia. Un tipo di disturbo in base al quale il paziente prova disinteresse per le cose quotidiane . La distimia è un tipo di depressione i cui sintomi moderati possono durare a lungo. Un tipo di disturbo legato a sentimenti di disperazione, bassa produttività e stanchezza.

In questo altro articolo ti diciamo cos'è l'apatia sociale in modo da conoscere questo disturbo che può influenzare direttamente il tuo benessere e la tua felicità.

Cosa fare quando ritieni che tutto non ti importi?

Ora che sai perché senti che tutto non ti interessa, è importante che tu sappia come affrontare questo disagio e questa situazione di rimpianto. Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a far fronte a questo umore :

  • Parla di quello che ti succede . Questo fatto è molto importante poiché spesso accade che la persona colpita maschera il suo disagio, mette a tacere i sintomi e, in questo modo, l'ambiente più vicino non è consapevole della sofferenza della persona amata. Mentre dal silenzio la sofferenza è maggiore, al contrario, quando la comunica e la esprime, la persona chiede aiuto e inizia a prendere un maggiore controllo su ciò che gli accade.
  • Ascolta le tue emozioni, non incolparle o incolpare te stesso per aver provato così. Lascia che la verità del tuo essere fluisca da questo momento. Ascolta le informazioni di questo stato emotivo che ti dice che c'è qualcosa che ha bisogno di un cambiamento. Trova il rifugio di quelle persone con cui ti senti bene, di quegli hobby che ti piacciono o di quei luoghi in cui ti senti a casa. Cioè, cerca di identificare quei punti di supporto che ti danno forza in questa situazione vitale.
  • La ricerca del significato è un'esperienza totalmente personale. Pertanto, pensa a qualcosa che ti eccita un po 'di più. Salva vecchi sogni del passato o cercane di nuovi. Forse è arrivato il momento di aggiornarli! In effetti, uno stato di apatia può anche essere il risultato di un periodo di trasformazione in cui la persona non si sente più identificata con molti degli obiettivi che ha mantenuto finora e deve rinascere per mano di nuove radici di speranza.
  • Guardati allo specchio con calma, vedi il miracolo di essere dall'altra parte dell'immagine. Un'immagine che ti dà la perfezione della tua persona. Per cambiare una situazione noiosa, devi riconnetterti con te stesso. Passeggiare per la campagna è una delle esperienze più semplici per nutrire la gioia come un'abitudine.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché non mi interessa, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Emozioni.

Raccomandato

Come sollevare il morale - 10 consigli
2019
Perché ho la diarrea gialla?
2019
Dieta veloce parziale
2019