Perché non abbasso il prepuzio mentre sono eretto

I problemi che riguardano la salute sessuale o le aree intime dovrebbero sempre essere una ragione per la consultazione medica, tuttavia, molte persone sentono la modestia, il che le allunga nel tempo e questi problemi possono peggiorare. In condizioni normali il prepuzio dovrebbe essere in grado di ritrarsi alla base del glande senza alcun problema o dolore, se ciò non accade, dovrebbe essere risolto.

Ti chiedi perché non abbasso il prepuzio mentre sono eretto ? Nel seguente articolo di ONsalus ti diamo le risposte che stai cercando.

Fino a che punto il prepuzio cade in erezione

Come qualsiasi area del corpo, non esistono due peni uguali. Tutti hanno le loro peculiarità e caratteristiche, qualcosa di totalmente logico e che, entro un limite, non è un problema per condurre una vita totalmente normale. A seconda del caso in cui è il prepuzio sarai più o meno lungo, più o meno flessibile e si ritirerà più o meno, tuttavia, ciò che è considerato normale è che durante l'erezione il prepuzio dovrebbe scendere fino a quando non viene scoperto il glande .

Mentre è normale che quando il pene diventa eretto il prepuzio si abbassa da solo, in alcuni casi è necessario un aiuto manuale. Tuttavia, questo non è un problema fino a quando il glande scopre senza alcun disagio o dolore. Quindi, mentre puoi scoprire il glande senza problemi, non dovresti preoccuparti, tuttavia, se ciò non accade, potrebbe essere dovuto a condizioni diverse. Di seguito spieghiamo perché non puoi abbassare il prepuzio.

Non riesco ad abbassare il prepuzio quando sono eretto

Come abbiamo già spiegato, il prepuzio dovrebbe essere in grado di essere abbassato. Anche avendo un'erezione, la pelle che circonda il glande dovrebbe essere abbassata e scoperta senza causare alcun disagio o dolore. Nel caso in cui non sia possibile abbassare il prepuzio quando si è eretti, ciò può essere dovuto a due cause:

fimosi

La fimosi è una delle condizioni più comuni tra gli uomini. In generale, può essere trattato senza complicazioni durante l'infanzia, tuttavia, se non lo fai, strisciare fino a raggiungere l'età adulta. La fimosi è che il prepuzio è troppo stretto o troppo elastico per abbassare e scoprire il glande. Questo può essere totale, se non puoi scaricare nulla, o parziale, se puoi scaricare solo un po '. Allo stesso modo, a seconda della gravità questo fatto si verifica solo durante l'erezione o anche in uno stato di rilassamento. Di conseguenza, durante la minzione, il sesso o la semplice pulizia del pene possono verificarsi grandi difficoltà e dolore.

Briglia corta

Un piccolo pezzo di pelle con caratteristiche elastiche che si trova sotto la testa del pene e che funge da giunzione tra il glande, la mucosa del pene e il prepuzio, è noto come frenulo, che consente la retrazione di quest'ultimo. Il problema si verifica quando questo frenulo è troppo corto e rende difficile, o addirittura impossibile, abbassare il prepuzio, che si accentua quando è eretto. Inoltre, provarlo provoca disagio e dolore, sanguinando abbondantemente se si rompe.

Come sapere se hai la fimosi o il frenulo corto

Come hai visto nella sezione precedente, i sintomi della fimosi e del frenulo corto possono essere molto simili, sostanzialmente a causa dell'impossibilità di abbassare il prepuzio. Tuttavia, sono due condizioni diverse che richiedono un trattamento diverso e devono essere differenziate:

  • Nella fimosi, il problema è nel prepuzio, che non è abbastanza largo o flessibile per passare il glande.
  • Nel breve frenulo, il problema è ovviamente nel frenulo, che non è abbastanza lungo da consentire al glande di scendere.

Esercizi per abbassare il prepuzio

Ci sono una serie di esercizi che puoi eseguire per provare a migliorare la condizione e che il prepuzio può scendere. Eccone alcuni:

  • Con il pene eretto, alza e abbassa lentamente il prepuzio il più lontano possibile. È importante che non provochi dolore o disagio. Ripeti l'esercizio una volta al giorno per migliorare l'elasticità del prepuzio.
  • L'esercizio seguente per abbassare il prepuzio è simile, ad eccezione dell'uso di creme corticosteroidi . È necessario farlo 2 volte al giorno per 1 o 2 mesi fino a quando la pelle non consente di scendere.
  • Nel caso in cui riesci ad abbassare il prepuzio alla base del pene, è importante sollevarlo di nuovo, poiché rimanere lì potrebbe causare una parafimosi.

Va notato che questi esercizi sono utili nel caso in cui la fimosi sia lieve, in altri casi sarà necessario andare dal medico per sottoporsi a una circoncisione. La circoncisione è l'operazione con cui viene tagliata una parte del prepuzio, permettendo di scoprire il glande, un intervento molto semplice che dura circa 30 minuti ed è completamente sicuro.

Nel caso del frenulo corto, devi anche attraversare la sala operatoria per eseguire una frenuloplastica, una tecnica molto semplice che, con un piccolo taglio, libera il prepuzio dalla tensione causata dal frenulo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché non abbasso il prepuzio mentre sono eretto, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema riproduttivo maschile.

Raccomandato

Psicologia dell'educazione e processi di apprendimento
2019
Come dimagrire se ho insulino-resistenza
2019
Macchie scure sulle unghie: cause
2019