Perché ho problemi a deglutire la saliva?

La difficoltà a deglutire, nota come disfagia, può essere dovuta a molti fattori. Quando sentiamo che non possiamo ingoiare normalmente, è un segno che sta accadendo qualcosa nella nostra gola o nelle aree circostanti. Tuttavia, la maggior parte delle condizioni non è molto grave. Sebbene sia vero che di solito è dovuto a condizioni della gola, può anche essere motivato da problemi mentali come l'ansia. Per eventuali sintomi simili, ad esempio, se noti che la gola è chiusa, vai immediatamente dal medico. In questo articolo di ONsalus, ti diciamo perché costa ingoiare la saliva, spiegando quali sono le cause che possono favorire questa situazione e come risolverle.

Difficoltà a deglutire la saliva a causa dell'irritazione

Una delle cause che può rendere difficile la deglutizione è il mal di gola. Questa irritazione può essere dovuta a diversi fattori, sebbene principalmente quelli che di solito si distinguono sono:

  • Fattori ambientali come l'inquinamento o il lavoro con prodotti irritanti.
  • Fumo di tabacco
  • Forzare molto la tua voce o usarla costantemente al lavoro, come nel caso degli insegnanti.
  • La temperatura cambia, ad esempio, quando d'estate si passa costantemente dal caldo al freddo del condizionatore d'aria.

Tutte queste cause possono causare arrossamento e irritazione della gola e talvolta c'è un'infiammazione che provoca mal di gola, disagio e difficoltà a deglutire la saliva.

Per risolverlo, è importante seguire alcune linee guida che in sostanza cercano di evitare l'esposizione ai fattori che causano irritazione alla gola. In questo senso, è necessario:

  • Evita di forzare la voce.
  • Bevi acqua costantemente.
  • Impedire al condizionatore d'aria di colpirci direttamente.
  • Regolare la temperatura.
  • Non fumare ed evitare l'esposizione passiva al fumo di tabacco.
  • Cerca di respirare sempre attraverso il naso, respirare attraverso la bocca può causare l'ingresso di batteri e agenti esterni dannosi per il corpo.
  • Aiuta a rafforzare il sistema immunitario con le vitamine.
  • Deodoranti e deodoranti possono anche irritare la gola, ne limita l'uso.

Nel seguente articolo di ONsalus, spieghiamo i migliori trucchi per curare una gola irritata.

Non riesco a ingoiare la saliva e affogo: sintomo di allergia

Quando un agente esterno provoca una reazione allergica, una delle sue manifestazioni comuni, specialmente se si tratta di un alimento o di una droga, è il restringimento della gola . Ciò che realmente accade è ciò che è noto come esofagite allergica, che provoca l'esofago a gonfiarsi e restringersi quando il corpo reagisce agli allergeni.

Per risolverlo , vengono somministrati antistaminici ma poiché non possono essere assunti per via orale, è normale che siano iniettati. Ci sarà l'allergene che ha causato questa esofagite per evitarlo in occasioni future.

Successivamente, spieghiamo quali sono i migliori rimedi casalinghi per l'esofagite.

Disagio durante la deglutizione della saliva a causa di infezione

Un'infezione alla gola può essere causata da virus o batteri, che causano principalmente mal di gola, ma possono anche causare difficoltà a deglutire saliva, gonfiore e arrossamento, e talvolta possono comparire pus.

Il più comune è che è di origine virale a causa di un'infezione virale. Di solito provoca malattie come influenza, raffreddore o mononucleosi.

Tuttavia, le infezioni batteriche, che dovrebbero essere trattate al più presto, sono più gravi . Sono comuni le infezioni da streptococco che causano faringite, emofilo o micoplasma.

Il trattamento di queste infezioni dipenderà dalla causa che le ha causate. Nel caso dei virali, non esiste un trattamento specifico per trattarli, quindi vengono utilizzati farmaci che alleviano i sintomi . Lo stesso non accade con i farmaci batterici, che di solito sono trattati con antibiotici.

Difficoltà a deglutire la saliva a causa dell'ansia

Uno dei sintomi dell'ansia è la sensazione di non riuscire a respirare o che la nostra gola si restringe e non possiamo ingoiare la saliva. Si dice che sia come un nodo alla gola che non ti permette di deglutire normalmente.

L'ansia si verifica quando i livelli di stress sono troppo alti. In molti casi, sono preoccupazioni esagerate di problemi quotidiani che colpiscono più del normale. Potresti non sentire di avere ansia ma, tuttavia, in determinate occasioni hai:

  • Mancanza di respiro
  • Tachicardie.
  • Difficoltà a deglutire

Questi sono sintomi lievi a cui normalmente non prestiamo attenzione e che passiamo senza di più, tuttavia in realtà hanno una causa ben fondata che deve essere trattata. Non è facile diagnosticare l'ansia, poiché molte volte non diamo importanza ai segnali o pensiamo che siano momenti specifici. Tuttavia, dobbiamo tenere presente questo problema e cercare aiuto il prima possibile.

Irritazione quando deglutisce la saliva come se avesse qualcosa: stenosi della laringe

La stenosi tracheale o della laringe è un restringimento di queste aree. Può essere una condizione congenita o acquisita, sebbene sia molto rara. Si verifica a causa della perdita di supporto dei tessuti molli e della cartilagine, che provoca il restringimento della laringe.

Quando non è congenita, può essere dovuto a un'intubazione prolungata che provoca lesioni nella glottide e nella sottoglotide. Ma potrebbe anche essere dovuto a:

  • Un corpo estraneo nella laringe.
  • Un'infiammazione
  • Un'infezione
  • Un'irritazione chimica

Tra i sintomi più importanti di questa malattia spiccano la tosse e la mancanza di respiro, ma anche la disfagia o la difficoltà a deglutire la saliva. Questo problema viene generalmente trattato con un intervento chirurgico, sebbene esistano anche altre tecniche come la resezione tracheale e la ricostruzione o la dilatazione della trachea.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Perché ho problemi a deglutire la saliva, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Orecchio, naso e gola.

Raccomandato

Distorsione intercostale: sintomi, trattamento e durata
2019
Sindrome da affaticamento cronico: che cos'è, sintomi, gradi e trattamento
2019
Perché ho basso contenuto di vitamina B12
2019