Obesità: cause e conseguenze

L'obesità è diventata uno dei problemi di salute con la più alta incidenza in tutto il mondo, riuscendo a togliersi la vita a più persone che a malnutrizione o carenze nutrizionali, questo secondo i dati dell'Organizzazione mondiale della sanità. Recenti statistiche stimano che circa il 13% della popolazione mondiale soffre di obesità, portando all'insorgenza e allo sviluppo di malattie legate a cattive abitudini alimentari e stile di vita sedentario come diabete, condizioni cardiovascolari o problemi articolari e ossei. Ecco perché in ONsalus vogliamo affrontare le cause e le conseguenze dell'obesità e alcune raccomandazioni per perdere peso e guadagnare salute.

Principali cause dell'obesità

L'obesità è una condizione multifattoriale in cui entrano in gioco molti aspetti per portare ad un eccessivo accumulo di grasso nel corpo e quindi al sovrappeso che, se avanzato, diventerà infine ciò che è noto come obesità medica: quando il L'indice di massa corporea è uguale o maggiore di 30.

Le principali cause dell'obesità sono:

  • Una dieta ipercalorica in cui gli alimenti ricchi di grassi, zucchero, sale e additivi e poveri di nutrienti e vitamine vengono consumati eccessivamente.
  • Assenza di attività fisica e stile di vita sedentario. Coloro che conducono una vita inattiva e mangiano molti cibi calorici hanno maggiori probabilità di soffrire di questa condizione.
  • La genetica può anche essere responsabile dell'obesità di almeno il 33%, quindi questa condizione è frequentemente osservata nelle persone con parenti diretti che sono obesi o in sovrappeso.
  • Alcune condizioni di salute possono anche portare all'obesità. Questo è il caso di problemi come l'ipotiroidismo o le ovaie policistiche, che rallentano il metabolismo e promuovono significativamente il sovrappeso.
  • Altre cause dell'obesità sono dovute a determinati fattori emotivi legati al cibo, ad esempio l'eccesso di cibo quando siamo tristi o annoiati, il che può portare ad un aumento di peso nel tempo. L'assunzione di alcuni farmaci e i cambiamenti ormonali possono anche avere un effetto sull'aumento di peso.

Tipi di obesità

I tipi di obesità sono classificati in base alla posizione del grasso nel corpo, quindi troviamo:

  • Android o obesità addominale : ciò che è noto come il corpo della mela, quando il grasso è particolarmente concentrato nell'area dell'addome, del torace e del viso, dando origine a pance prominenti. Quelli con questo tipo di condizione hanno maggiori probabilità di soffrire di malattie cardiache e diabete di tipo 2.
  • Obesità ginoide o periferica : corrisponde a ciò che è noto come corpo di pera, quando il grasso si trova nella zona dei fianchi e delle gambe. Le persone che soffrono di questo tipo di accumulo lipidico hanno maggiori probabilità di avere problemi e condizioni articolari come vene varicose o dolori al ginocchio. È più comune nelle donne.
  • Obesità omogenea : quando il grasso si trova distribuito in tutto il corpo, senza accumularsi in una particolare area.

Conseguenze dell'obesità sulla salute

L'obesità è uno dei fattori scatenanti più comuni nell'insorgenza di varie malattie, alcune delle quali sono condizioni croniche da cui il paziente non si riprenderà mai a meno che non cambi le sue abitudini in modo profondo e definitivo.

Alcune delle complicazioni dell'obesità sono:

  • Aumento della possibilità di soffrire di varie malattie cardiache come malattie cardiache e ictus. Questa condizione provoca anche patologie come il colesterolo alto o l'ipertensione.
  • Alto rischio di soffrire di diabete di tipo 2, una malattia cronica caratterizzata dall'alta presenza di zucchero nel sangue e dall'incapacità del nostro corpo di elaborarlo correttamente.
  • Questa condizione aumenta il rischio di soffrire di vari tumori come il colon, l'endometrio o il seno.
  • Produce una maggiore degenerazione delle articolazioni e delle ossa, aumentando il rischio di subire varie lesioni e anche condizioni importanti come l'artrosi.
  • Provoca difficoltà respiratorie che possono portare a gravi problemi come l' apnea notturna .
  • Un peso più pesante di quello che può anche causare complicazioni a livello emotivo, generando depressione e insicurezza .

Come ridurre l'obesità

Allo stesso modo in cui l'obesità è causata da una combinazione di fattori, arrivare a perdere peso in modo sano e adeguato merita anche che intraprendiamo azioni diverse per raggiungerlo.

Ecco perché è consigliabile apportare alcune modifiche profonde alla nostra routine:

Cerca un aiuto professionale

Ciò è particolarmente importante per quelle persone che non sanno quale sia il modo giusto di mangiare o quali alimenti siano più adatti alla loro età e stile di vita. Un professionista può aiutarti a mangiare meglio, a fissare obiettivi nella tua dieta e a seguire una dieta adatta alle tue condizioni di salute.

Migliorare l'alimentazione

  • Riduce al minimo la presenza di cibi ricchi di grassi, zucchero, caramelle, pasticcini, bibite gassate, alcol, carni grasse e cibo spazzatura.
  • Aggiungi frutta e verdura sempre fresche e mai congelate o preparate alla tua dieta e scegli di mangiare carni magre come pollo, tacchino e alcuni tagli di maiale e vitello. Il pesce è un ottimo alleato per perdere peso, optalo sempre fresco.
  • Mangia i tuoi pasti preparati al forno, al vapore, grigliati o cotti ed evita cibi fritti e preparati fritti.
  • Mangia 3 pasti principali, colazione, pranzo e cena e due spuntini uno a metà mattina e uno nel pomeriggio. È meglio mangiare 5 pasti al giorno in porzioni moderate rispetto a 3 molto abbondanti.
  • Evita di tagliare tra cibi malsani come snack, pasticcini o chicche.
  • Aggiungi cibi alla tua dieta che ti aiutano a bruciare i grassi e ottenere salute.

Sposta di più

  • Per perdere peso è essenziale bruciare più energia di quella che spendiamo, quindi è essenziale che ti muovi e ti alleni ogni giorno. Si consiglia di camminare almeno 30 minuti al giorno come metodo di base per rimanere attivi.
  • È inoltre necessario eseguire almeno 40 minuti di esercizio cardiovascolare 3 o 4 volte a settimana. Camminare a intensità moderata o elevata, correre, nuotare, andare in bicicletta, ballare o praticare discipline aerobiche è l'ideale per mantenere il nostro cuore sano e perdere peso.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Obesità: cause e conseguenze, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema endocrino.

Raccomandato

Le tre maschere che nascondono la tua vera personalità
2019
Mind Psychologists Sevilla
2019
Definizione di rischio per la salute
2019