Macchie sulle mani: perché escono, tipi e come rimuoverle

La prima cosa che ogni persona vede è l'aspetto della pelle, qualsiasi improvvisa comparsa di un punto o macula, sarà facilmente visibile, ancora di più quando compaiono nelle mani.

In generale, la melanina è il pigmento responsabile della colorazione della pelle in combinazione con emoglobina e carotenoidi e il tono della pelle può essere influenzato dall'età, dalla gravidanza e persino dal sole.

È possibile che quando noti un cambiamento nell'aspetto delle tue mani, ti preoccupi immediatamente. In questo articolo di ONsalus, ti diremo perché vengono fuori i punti sulle mani, quali tipi ci sono e come rimuoverli con i trattamenti appropriati.

Tipi di punti sulle mani

Prima di sapere quali sono i tipi di macchie che si manifestano sulle mani, dobbiamo tenere conto del fatto che il pigmento naturale che dona alla pelle il tono è la melanina, che insieme all'emoglobina (ossidata e ridotta) e I carotenoidi danno il colore naturale alla pelle.

D'altro canto, i melanociti sono le cellule responsabili della produzione di melanina e intervengono nell'esposizione ai raggi ultravioletti.

Quando notiamo macchie sulla pelle, oltre a fare riferimento alle tonalità scure, possiamo anche riferirci a tonalità molto più chiare del colore normale.

La melanina è classificata fondamentalmente in 2 tipi :

  1. Eumelanina: responsabile della colorazione principalmente della pelle, dell'iride degli occhi e dei capelli. Regolarmente, la sua tonalità è marrone e una maggiore produzione, una maggiore intensità del tono, influenza fondamentalmente l'eredità e l'esposizione al sole.
  2. Feomelanina: responsabile del tono della pelle chiaro e dei capelli rosso-arancio. Regolarmente, le persone influenzate dalla feomelanina hanno gli occhi chiari e hanno le lentiggini pesanti.

Tuttavia, i cambiamenti di pigmentazione sono dovuti a 3 meccanismi:

  1. Aumento o diminuzione dei melanociti.
  2. Aumento o diminuzione della melanina da parte dei melanociti.
  3. Posizione anormale di melanina o melanociti.

Se le macchie sulla pelle sono causate da deficit o aumento della melanina, ci saranno:

  • Macchie ipercromiche: acquisiscono una tonalità più scura della pelle normale e sono date dall'eccesso di melanina.
  • Macchie ipocromiche: al contrario, questo tipo di macchie sono più chiare del normale tono della pelle e sono date dal deficit di melanina.

Un'altra classificazione valida per quanto riguarda i tipi di punti sulle mani è:

  1. Talpe: accumulo di cellule che producono melanina, melanociti.
  2. Lentiggini: possono essere ereditarie, sono normalmente benigne e differiscono dalle talpe perché sono più piccole.
  3. Lentigo solare: macchie bianche che possono apparire dopo l'esposizione al sole, tendono a misurare da 1 a 2 mm di diametro.
  4. Vitiligine: questa condizione è genetica ed è rappresentata dalla comparsa di macchie bianche in cui vi è totale assenza di pigmentazione.
  5. Melasmi: di solito sono evidenziati dopo i cambiamenti ormonali a cui la donna è esposta per tutta la vita, essendo in grado di apparire durante la gravidanza e la menopausa.
  6. Fitofotodermite: causata dal contatto di alcune sostanze sulla pelle, come il limone, e successiva esposizione al sole.

Macchie sulle mani del sole

La domanda più frequente è: perché compaiono macchie sulle mani? Le ragioni sono varie e dipendono da molteplici fattori, tra le cause più comuni della presenza di macchie sulle mani sono quelle che compaiono dal sole. Questi sono dovuti alla sovraesposizione solare, immediata o in ritardo.

Le macchie solari sulle mani che si manifestano si verificano immediatamente a causa dell'ossidazione della melanina. Questo processo provoca l'acquisizione di una tonalità più scura nelle mani in pochi minuti o ore. Le persone più sensibili a presentare questo tipo di macchie sulle mani sono quelle con la pelle chiara o marrone. Sono anche frequenti dall'età di 40 anni a causa dell'incapacità delle cellule di rigenerarsi e recuperare facilmente dopo l'esposizione ai raggi UV. Questi tipi di macchie possono variare da 1 cm di diametro e variano dal marrone chiaro al rosso e al nero.

D'altra parte, i punti tardi iniziano dopo la sovraesposizione cronica delle mani al sole, specialmente nei lavori che tendono ad esporre questa zona. Questo succede anche alla stimolazione della produzione di melanina.

Il modo migliore per evitare e far scomparire questo tipo di punti sulle mani è con la protezione solare, se i punti sono chiari possono essere facilmente rimossi con esfoliazione per 2 settimane. Se il numero di punti è rilevante, si consiglia, preferibilmente, la valutazione di un dermatologo. Infine, in questo caso può essere utile anche l'uso di creme, laser e bucce schiarenti.

Macchie marroni sulle mani per età

Indipendentemente dal sesso, chiunque nel corso degli anni può notare macchie marroni sul dorso delle mani. Questi sono di solito più grandi delle talpe tipiche.

L'età è quindi considerata un fattore di spicco in questo caso, si stima che vi sia una maggiore probabilità di punti della mano dopo i 40 anni.

Non preoccuparti se questo è il tuo caso, la soluzione è completamente semplice e le macchie non rappresentano un grave problema di salute. Usa sempre la crema solare ogni giorno, inoltre, puoi utilizzare alcuni rimedi casalinghi per i punti della mano come:

  1. Latticello: acquistato nei negozi naturali, il suo acido consente di pulire ed eliminare le macchie che compaiono sulle mani per età. Applicalo quotidianamente prima di dormire dopo aver adeguatamente lavato la pelle.
  2. Aloe vera: un altro rimedio naturale efficace che consente di ridurre le macchie che compaiono nel tempo è l'aloe vera. Applicare il gel sulla superficie o sul lato dorsale della mano e lasciarlo asciugare, si consiglia di applicare di notte. Puoi vedere maggiori dettagli nell'articolo Rimuovere le macchie sulla pelle con l'aloe vera.
  3. Olio di ricino: infine, puoi anche usare l'olio di ricino per migliorare le macchie sulle mani, solo applicare alcune gocce sul palmo e sul dorso della mano e lasciarlo agire durante la notte.

Altre cause di punti della mano

Altre cause per le quali possono apparire delle macchie sulle mani sono:

  • Cambiamenti ormonali: i cambiamenti ormonali possono aumentare la produzione di melanina e questo favorisce la comparsa di macchie ipercromatiche.
  • Disintossicazione del fegato: una ragione per la comparsa di macule nella pelle è dovuta al processo di disintossicazione del fegato nel corpo.
  • Contatto con il limone: il contatto diretto del succo di agrumi del limone e della pelle e la conseguente esposizione al sole porta ad un processo chiamato fitofotodermite. È un'ustione della pelle che si verifica soprattutto nelle mani.
  • Vitiligine: è una malattia caratterizzata da macchie bianche sulla pelle, in particolare su mani, piedi, ginocchia, viso e genitali. Può manifestarsi a qualsiasi età della vita e si ritiene che abbia una componente genetica come causa.

Macchie sulle mani a causa del cancro della pelle

Una causa estrema della presenza di macchie sulle mani è il cancro della pelle, un tumore più comune di quanto si pensasse in precedenza. Fortunatamente, nella maggior parte dei casi può essere trattato in modo efficace se viene rilevato in modo tempestivo.

All'inizio, la solita manifestazione sono punti che sono comparsi all'improvviso, con una consistenza più o meno ruvida e che, con il passare dei giorni, si allargano gradualmente.

Il carcinoma a cellule basali è uno dei tumori della pelle più comuni e si manifesta in luoghi in cui vi è una maggiore esposizione al sole.

D'altra parte, il cancro della pelle simile al melanoma è il più grave di questi casi e inizia dove c'è già una talpa sulla pelle o, in altri casi, dopo la comparsa di una nuova talpa dall'aspetto piuttosto sgradevole che Può cambiare in dimensioni, forma, colore e consistenza.

Il carcinoma a cellule basali è il più comune di tutti. Il melanoma è al terzo posto con il 7, 9% in Messico ed è la causa del 75% dei decessi per cancro della pelle. L'esposizione al sole è un fattore determinante nello sviluppo del cancro della pelle, in particolare l'esposizione al sole intensa e intermittente durante l'infanzia e l'adolescenza, secondo Mediagraphic e il suo articolo pubblicato sulla prevalenza del cancro della pelle in Messico [1] .

Le caratteristiche delle imperfezioni della pelle legate al cancro della pelle sono:

  • Colore non uniforme
  • Il ridimensionamento.
  • Asimmetria.
  • Bordi non marcati.
  • Bordi irregolari.

Come rimuovere le macchie alle mani: trattamento

Esistono molti modi per rimuovere le macchie sulle mani, tutto dipende dalla valutazione, dalla diagnosi e dall'indicazione medica.

Molte volte, i trattamenti laser, microdermoabrasione, crioterapia o peeling possono essere indicati scegliendo l'opzione migliore a seconda della causa da trattare.

D'altra parte, le creme a base di vitamina C possono ridurre l'iperpigmentazione, le creme a base di idrochinone, che consentono lo sbiancamento della pelle e sono molto utilizzate nelle macchie dell'età sulle mani, nonché nella protezione solare ad ampio spettro usato tutto il giorno e per tutto l'anno per evitare l'impatto sulla pelle dei raggi ultravioletti.

Puoi anche indicare creme a base di acido glicolico, presenti in creme per esfoliazione chimica o creme a base di retinoidi o derivati ​​della vitamina A utilizzate durante la notte per evitare di aggravare la causa.

Le principali raccomandazioni mediche sono:

  1. Idrata costantemente la pelle usando idratanti e aumentando il consumo di acqua ogni giorno.
  2. Evitare la sovraesposizione solare.

Rimedi domestici per i punti della mano

Inoltre, ci sono alcuni rimedi casalinghi per rimuovere le macchie dalle mani che possono essere utili fino a quando le macule non sono associate a una particolare condizione o malattia:

  • Aceto di mele: un rimedio che dona alle mani una maggiore vitalità. Un cucchiaio di aceto di mele aggiunto nella crema idratante quotidiana aiuta a migliorare le macchie. Si consiglia di massaggiare per 15 minuti e lasciarlo acceso durante la notte.
  • Succo d'arancia: esatto, il succo d'arancia ti consente di migliorare le macchie che sono apparse sulle tue mani a causa dell'età. Si consiglia di applicarlo logicamente di notte per evitare che la situazione peggiori.
  • Latte: questo prodotto consente di trascinare e rimuovere le cellule morte che si trovano sulla superficie della pelle. Si consiglia di applicarlo sulle mani, lasciarlo asciugare e lasciarlo acceso durante la notte.
  • Cetriolo: la pasta preparata con il cetriolo contiene vitamina E, ideale per la pelle. Dovrebbe essere applicato sulle mani e lasciare per 20 minuti di notte.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Macchie sulle mani: perché escono, tipi e come rimuoverli, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Pelle, capelli e unghie.

riferimenti
  1. Jurado-Santa Cruz, F., Medina-Bojórquez, A., Gutiérrez-Vidrio, RM, e Ruiz-Rosillo, JM (2011). Prevalenza di cancro della pelle in tre città del Messico . Rivista medica del Mexican Social Security Institute, 49 (3).

Raccomandato

Aloe Vera per combattere la costipazione
2019
Rimedi domestici per l'herpes zoster
2019
Puntura di scorpione: sintomi e trattamenti
2019