Macchie scure sul pene: cause

La presenza di macchie scure sul pene è una condizione molto comune che, tuttavia, di solito causa preoccupazione tra gli uomini. Come al solito, la difficoltà di identificare ciò che è e ciò che non è normale nel caso del glande e la presenza di ormoni maschili che possono rendere ogni membro ha caratteristiche particolari, può rendere difficile definire se una macchia è o non benigno. Ecco perché in ONsalus esponiamo le cause più frequenti di macchie scure sul pene tenendo conto dei diversi sintomi determinanti. È importante rimanere sintonizzati per eventuali cambiamenti significativi che subisce la pelle del pene e vedere uno specialista di fronte a sintomi insoliti.

Oltre alle macchie ci sono altri sintomi?

Per determinare le cause delle macchie scure sul pene è importante prestare attenzione anche ad altri sintomi correlati a questa condizione, quindi è importante guardare dettagli come:

  • La forma delle macchie, se sono appiattite e con bordi regolari, senza la presenza di ulcere o pustole di alcun tipo.
  • Se c'è dolore o disagio nel punto o nel glande.
  • Se le macchie causano prurito.
  • Presenza di lesioni più importanti che producono qualche tipo di suppurazione.
  • Se le macchie si sono verificate dopo un colpo o un livido o dopo l'uso di qualsiasi oggetto che può aspirare il glande, come le bombe sessuali.

Tutti questi dettagli saranno fondamentali per determinare le possibili cause di questi marchi.

Macule melanotiche o lentigo

La pelle che copre il pene è sensibile alla presentazione di processi simili a quelli del resto della nostra pelle che possono portare a macchie nella zona. Le macule melanotiche, note anche come lentigine, consistono in una iperpigmentazione benigna della pelle genitale caratterizzata dall'aspetto di macchie maculate di colore irregolare e forma irregolare raggruppate nella stessa area del pene.

Sono benigni e non hanno associato la comparsa del melanoma in futuro alla presenza di questi marchi. La loro crescita può essere molto lenta e progressiva e, a causa della loro natura benigna, una volta diagnosticata non presentano la necessità di essere curati in alcun modo.

Possibili protuberanze o contusioni

I colpi sul glande e persino l' uso di giocattoli sessuali che possono generare aspirazione o lesioni nella zona, come la pompa del vuoto per il pene, possono anche lasciare macchie scure sul glande che possono essere facilmente confuse con un infortunio di un altro tipo

Questi segni scompaiono da soli, perché è un livido comune come quello che può verificarsi nella nostra pelle dopo ogni colpo. Tuttavia, se si manifesta un forte dolore o l'ematoma si diffonde, è molto importante consultare immediatamente un medico o un urologo.

In alcune occasioni i lividi possono apparire senza una causa apparente, quindi dovrebbe anche esserne consapevole. Vi diamo maggiori dettagli su questo problema nell'articolo Lividi senza una causa, perché sono?

Macchie scure con prurito

Quando anche la presenza di macchie scure sul prepuzio è accompagnata da un importante prurito, si sospetta la presenza di funghi nel pene, la candidosi è la condizione più comune. Questo di solito viene trasmesso dal contatto sessuale con qualcuno che ha anche funghi e viene risolto con un semplice trattamento antifungino, che deve essere prescritto da un medico. Scopri maggiori dettagli su questa infezione consultando l'articolo Funghi nel glande: sintomi e trattamento.

Il prurito può anche indicare la condizione di un'altra condizione più grave, come l'HPV. Il papillomavirus umano può manifestarsi con la comparsa di verruche genitali di colore scuro che sono visibilmente in aumento e che hanno prurito e / o ulcere. Questa malattia a trasmissione sessuale ha vari trattamenti dall'applicazione di farmaci topici a trattamenti chirurgici come i laser, tutti con una buona prognosi per il recupero.

Ogni volta che una lesione del pene è accompagnata da un sintomo come il prurito, è essenziale consultare un urologo il più rapidamente possibile.

Macchie scure con dolore, bruciore e / o ulcere

Quando le macchie scure sul pene sono accompagnate da dolore, bruciore o ulcere è essenziale rivolgersi immediatamente a un urologo per una pronta diagnosi. Tra le condizioni che possono causare questi sintomi, è la presenza di:

  • HPV o verruche genitali
  • sifilide
  • chancroid
  • Linfogranuloma venereo
  • Granuloma inguinale
  • balanite

Macchie che cambiano dimensione, consistenza o simmetria

Se le macchie scure sul pene non presentano altri sintomi correlati a dolore, prurito, bruciore o ulcere, ma hai rilevato che aumentano rapidamente di dimensioni o cambiano forma, colore o consistenza, è importante consultare un dermatologo o un urologo Per una revisione dettagliata.

Sebbene il carcinoma del pene sia un raro tipo di tumore, è consigliabile effettuare le opportune revisioni e rivolgersi all'urologo in caso di sintomi come la presenza di grumi, macchie rosse o scure con cambiamenti significativi, protuberanze con croste, infiammazioni e aree in cui la pelle del pene cambia colore.

L'importanza di visitare un medico

Poiché le cause delle macchie scure sul glande possono essere dovute a un gran numero di possibili fattori, è essenziale che uno specialista esamini l'area ed esegua gli esami che ritiene appropriati al fine di diagnosticare l'origine di questa condizione e offrire il Migliore trattamento se necessario.

Senza la corretta valutazione di un professionista, è impossibile determinare l'origine dei punti e tanto meno indicare il trattamento per loro, se la condizione lo merita.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Macchie scure sul pene: cause, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria del sistema riproduttivo maschile.

Raccomandato

Pulizia del colon a casa
2019
Evita queste abitudini se non vuoi essere una persona autodistruttiva
2019
Posso prendere insieme ketorolac e diclofenac?
2019