L'origine della psicologia: sintesi e autori

Tutte le scienze hanno la loro origine e storia ed è importante conoscerlo per comprendere meglio la disciplina. Nel caso della nascita della psicologia, i suoi primi passi risalgono all'era classica, dove alcune correnti filosofiche ci hanno già detto che l'essere umano aveva la capacità di sentire, esprimere e comunicare che poteva differenziarsi dalle nostre funzioni fisiologiche.

Oggi la psicologia ha subito diversi cambiamenti ed è stata analizzata da una moltitudine di prismi. Ecco perché, in abbiamo deciso di parlare dell'origine della psicologia: sintesi e autori . In questo articolo non troverai solo fatti storici, ma riveleremo anche chi è stato considerato il primo psicologo della storia .

Quando nasce la psicologia?

Prima di iniziare a definire l'origine della psicologia, la sua storia e gli autori, è importante commentare che questo articolo si concentrerà sulla disciplina e la storia occidentali poiché altre culture come quella dei paesi orientali hanno diverse correnti di pensiero. Non dobbiamo dimenticare che il punto di vista definito di seguito è coesistito con altre idee e altri fatti storici.

Come ogni campo della conoscenza, la sua origine è molto diffusa e non possiamo stabilire un'origine esatta della psicologia in tutte le parti del mondo. Vi sono prove che la parola " psicologia " appare per la prima volta nel diciottesimo secolo introdotta dal filosofo tedesco Christian Wolff .

Questo pensatore ha definito la psicologia come " la scienza che studia l'anima ". Non sorprende che sia stato così definito come grandi menti come Cartesio separavano il corpo dalla parte pensante dell'essere umano, definendo così due spazi interdipendenti noti come " il corpo " e " l'anima"

Storia della psicologia: breve sintesi

L'essere umano si è sempre chiesto dove nascono le sue idee e i suoi sentimenti. Come abbiamo commentato all'inizio dell'articolo, prima dell'origine della psicologia, erano già state fatte diverse ipotesi filosofiche, mediche e biologiche riguardo ai dubbi sollevati dalla nostra mente.

Origine della psicologia come scienza

All'inizio, è stato definito come uno studio soggettivo senza basi scientifiche, caratterizzato da analisi basate su osservazione e proiezione. Tuttavia, nel 19 ° secolo, Wilhem Wundt decise di fondare il primo laboratorio di psicologia sperimentale al mondo.

La psicologia sperimentale ha messo sul tavolo una dichiarazione rivoluzionaria: studiare la mente umana richiede esperimenti e basi scientifiche . È in quel momento che possiamo osservare due principi molto contrari tra loro nella disciplina della psicologia:

  • La mente umana può essere studiata solo attraverso l'analisi soggettiva e la proiezione dei pensieri.
  • La psicologia deve essere una scienza puramente sperimentale ed empirica.

Da quel momento in poi, gli studi psicologici hanno intrapreso percorsi molto estremi ma complementari; da Freud affermando che esiste una grande parte sommersa della nostra mente in cui reprimiamo ricordi, pensieri e sentimenti alla teoria comportamentale di Skinner in cui si ipotizza che possiamo fare un'analisi psicologica completa dall'osservazione del comportamento.

Oggi, entrambe le ipotesi si sono diversificate e troviamo l'influenza di queste teorie in tutti i rami della psicologia. Sappiamo che è estremamente importante che la psicologia sia stabilita come scienza, tuttavia non è una disciplina esatta e perfettamente prevedibile.

Alcuni dei rami della psicologia che possiamo studiare oggi sono:

  • Psicologia clinica
  • Psicologia dello sviluppo
  • neuropsicologia
  • Psicologia cognitiva
  • Psicoanalisi o psicologia dinamica ...

Wilhem Wundt e la psicologia attuale

Come abbiamo già progredito in questo articolo sull'origine della psicologia, Wilhem Wundt è considerato il primo psicologo sperimentale di tutti i tempi.

Mentre è vero che, come abbiamo accennato in questo articolo, altre discipline hanno cercato di studiare il comportamento umano e le loro emozioni, non è stato fino al 1879 che sono state stabilite le prime basi reali per essere in grado di studiare correttamente la psicologia che possiamo osservare oggi nel giorno

Wilhem Wundt ha anche cercato di fare uno studio su quella che oggi è considerata la " psicologia sociale " poiché ha differenziato gli atteggiamenti della società dal comportamento individuale sperimentale. È importante commentare che alcuni esperti affermano che Gustav Fechner ha spianato la strada a Wundt da quando ha provato un'equazione per quantificare la relazione tra uno stimolo fisico e la sensazione associata.

Psicologia nel ventesimo secolo: autori più importanti

Già stabilito le basi della psicologia moderna nel diciottesimo e diciannovesimo secolo, nel secolo scorso ha iniziato a emergere una moltitudine di autori che hanno offerto punti di vista molto importanti e interessanti. Alcuni degli autori più importanti del 20 ° secolo sono i seguenti:

  • Sigmund Freud : padre della psicoanalisi, ha gettato le basi dell'attuale psicoterapia postulando la necessità di stabilire un dialogo intimo con il paziente.
  • BF Skinner : psicologo comportamentale sperimentale, ha contribuito alla teoria del comportamentismo all'idea del condizionamento operante.
  • Carl Rogers : una delle figure più importanti della psicologia umanistica.
  • Abraham Maslow : teorizzato sulla motivazione e la gerarchia dei bisogni (creazione della famosa piramide di Maslow)
  • Hans Eyesenk : uno dei più importanti psicologi della seconda metà del XX secolo, ha dedicato gran parte della sua vita allo studio delle diverse caratteristiche della personalità.

Questi sono alcuni degli psicologi che hanno contribuito alle teorie che oggi continuiamo a utilizzare in psicologia. Fortunatamente, questa disciplina è in costante crescita e molte persone ora dedicano le loro conoscenze e studi per contribuire alla psicologia con teorie e pratiche terapeutiche.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se desideri leggere altri articoli simili a The Origin of Psychology: Riepilogo e autori, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di psicologia di base.

Raccomandato

Psicologi della depressione Málaga
2019
Perché sogniamo quando dormiamo
2019
Come parlare dei tuoi difetti in un colloquio di lavoro
2019