L'HPV guarisce?

Sebbene il Papillomavirus umano o l'HPV sia stato scoperto negli anni '50, è stato nell'ultimo decennio che è stata fatta più propaganda, ma ci sono ancora molte persone che non sono consapevoli di questa malattia a trasmissione sessuale.

L'HPV può colpire sia uomini che donne ed è così comune che si ritiene che almeno il 50% delle persone che hanno avuto rapporti sessuali saranno infettati da questo virus in qualche momento della loro vita.

Tuttavia, è molto probabile che questa infezione passi inosservata e non causi danni, essendo evidente solo quando si verificano verruche sui genitali, che sebbene non siano dolorose, sembrano cattive. Inoltre, alcune varietà sono legate allo sviluppo del cancro e coloro che ne soffrono tendono a preoccuparsi e si chiedono: l' HPV è guarito? Pertanto, in ONsalus per rispondere a questa domanda ti informiamo di questo problema.

Che cos'è l'HPV e come viene trasmesso

Esistono diversi tipi di papillomavirus e possono interessare diverse specie di animali, ma ci sono circa 100 tipi specifici per l'uomo, quindi sono conosciuti come Papillomavirus umano o HPV. Questi virus sono considerati con potere oncogenico, cioè hanno la capacità di infettare le cellule sulla superficie della pelle o delle mucose del corpo, distruggere le loro proteine ​​di base e alterare le loro funzioni con la probabilità di trasformarle in cellule tumorali, sebbene Questo potrebbe richiedere diversi anni. A seconda di questa proprietà, sono classificati come a rischio oncogenico basso e alto.

La diffusione dell'HPV avviene attraverso i rapporti sessuali con una persona precedentemente infetta e non solo attraverso la penetrazione vaginale, ma anche attraverso il sesso orale, anale o toccando i genitali infetti a mano. Inoltre, sebbene in misura minore, è possibile che la trasmissione sia a diretto contatto con la pelle infetta o con le verruche HPV; Quindi i bambini potrebbero essere colpiti se la madre ha queste caratteristiche durante il parto.

Le persone più a rischio di contrarre questo virus sono quelle che hanno rapporti sessuali con diversi partner, hanno iniziato la loro vita sessuale in tenera età o hanno un sistema immunitario molto basso. D'altra parte, l'uso del preservativo riduce la probabilità di contrarre l'infezione; tuttavia, non offre una sicurezza totale, poiché l'area in cui non copre potrebbe essere ugualmente infetta.

Quali sono i sintomi del papillomavirus umano

La maggior parte dei casi di Papillomavirus umano non mostra una sintomatologia o qualsiasi altra alterazione della salute, quindi una persona può essere infettata e non conoscerla, anche se sono passati anni da quando l'ha acquisita, e persino essere curata e mai notato. Tuttavia, il fatto che non vi siano manifestazioni dell'infezione non significa che non possa essere trasmesso ed è un motivo per cui le infezioni sono molto frequenti.

Quando ci sono sintomi di HPV corrispondono al gruppo a basso rischio oncogenico, che sviluppa verruche genitali o condilomi illuminati, cioè dossi benigni di dimensioni variabili, sotto forma di cavolfiore, piatto o sporgente. Di solito compaiono nelle prossime settimane o mesi da quando il virus è stato trasmesso e si verifica raramente anni dopo.

D'altra parte, l'HPV oncogeno ad alto rischio è difficile da rilevare a causa dell'assenza di manifestazioni fino a quando non si è evoluto in uno stato canceroso, principalmente può interessare la cervice, la vagina, l'ano, il prepuzio, l'uretra del pene e altre mucose presenti nella trachea, nel naso o nella bocca. Tuttavia, ci sono pochi casi che diventano persistenti e causano il cancro, poiché ciò potrebbe richiedere più di 5 anni.

Il Papillomavirus umano è curabile?

Essendo un virus, non esiste alcun trattamento per curare l'HPV una volta acquisito, ma il corpo sarà responsabile della sua lotta attraverso il sistema immunitario e la durata del virus nel corpo dipenderà dalle condizioni delle difese, impiegando fino a 2 anni per rimuoverlo. Occasionalmente, il virus si trova a livelli molto bassi che non producono alcun tipo di danno, rimanendo in uno stato latente e manifestandosi diversi anni dopo anche se i rapporti sessuali non sono stati mantenuti.

L'unica cosa che si può fare è somministrare farmaci per ridurre i sintomi. Per i condilomi illuminati, l' applicazione topica di farmaci che bloccano la loro crescita e stimolano il sistema immunitario o li eliminano con la crioterapia o il laser è di solito sufficiente, anche se spesso scompaiono da soli dopo un po '. Tuttavia, la cosa più appropriata è che vai dallo specialista per dare il trattamento corretto ed eliminarli, poiché potrebbero anche continuare a crescere o apparire più verruche.

Per quanto riguarda le lesioni precancerose, è possibile rilevarle solo nella zona cervicale con un Pap test e non esiste un test negli uomini o per altre strutture della donna. Con un trattamento adeguato, i progressi verso il cancro possono essere evitati, comprese le procedure come la crioterapia o la rimozione del tessuto danneggiato, con una maniglia calda o con un bisturi. Mentre le lesioni sono cancerose, lo specialista può includere la somministrazione di farmaci specifici, interventi chirurgici e terapie come la radioterapia e la chemioterapia, a seconda dell'area interessata e dello stato del tumore.

Puoi scoprire di più sul trattamento negli articoli Papilloma umano nelle donne: sintomi e trattamento e Papilloma negli uomini: sintomi e trattamento.

L'infezione da papillomavirus umano può essere prevenuta?

Poiché è una malattia che per lo più non presenta sintomi, è difficile sapere chi è portatore di HPV e sebbene non si possa essere certi che non si verifichi mai alcun contagio, seguire alcune misure generali potrebbe essere utile per ridurre il rischio di Ciò si verifica principalmente:

  • Mantenere l'astinenza sessuale.
  • Applicando il vaccino HPV, sono stati creati 3 vaccini contro i tipi di HPV che rappresentano il più alto rischio di tumore e uno di essi evita le verruche genitali.
  • Evitare il contatto diretto con le verruche HPV.
  • Usa un preservativo dall'inizio alla fine del contatto sessuale.
  • Evita di fare sesso con diversi partner o con persone che hanno diversi partner sessuali.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a HPV è curato?, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di sistema riproduttivo femminile.

Raccomandato

A cosa servono le fiale di Denubil: indicazioni e controindicazioni
2019
In che modo i colori influenzano l'umore
2019
Cos'è il cervello rettiliano: parti e funzioni
2019