IUD: efficacia, vantaggi e svantaggi

Il dispositivo intrauterino o IUD è uno dei metodi contraccettivi più popolari, con una buona efficacia, una durata che può variare tra 5 e 10 anni e la capacità di proteggerci da gravidanze indesiderate senza la necessità di assumere una pillola al giorno, e senza che la sua efficacia sia influenzata da alcuni trattamenti medici o disturbi di stomaco. Ma come qualsiasi altro metodo, è importante valutare se questa è la soluzione giusta per te, quindi su ONsalus spieghiamo in dettaglio l'efficacia, i vantaggi e gli svantaggi dello IUD .

Qual è l'efficacia dello IUD?

Il dispositivo intrauterino o IUD ha un'efficacia compresa tra il 98 e il 99%, quindi quando lo si utilizza le possibilità di rimanere incinta perché si è spostato sono piuttosto basse.

Nel caso delle pillole anticoncezionali, un altro metodo comunemente usato, a condizione che vengano ingerite correttamente e seguendo le istruzioni del foglio illustrativo in cui si consiglia di rinforzare questo metodo quando prendiamo qualsiasi trattamento antibiotico, abbiamo una forte diarrea o dimentichiamo una compressa, lo stesso Hanno un'efficacia del 99%, quindi lo IUD è posizionato abbastanza bene accanto a questa opzione e senza i rischi associati all'assunzione di farmaci o problemi di stomaco per la sua efficacia.

Casi in cui non dovresti usare lo IUD

Come con vari metodi contraccettivi, ci sono alcuni casi in cui non è consigliabile utilizzare lo IUD . Questo metodo è controindicato se:

  • Hai una malattia infiammatoria pelvica.
  • Hai il cancro uterino o il cancro cervicale.
  • Hai fibromi molto sanguinanti.
  • Di recente hai avuto un'infezione pelvica.
  • Hai qualche malattia a trasmissione sessuale.
  • Hai manifestato sanguinamento vaginale e non conosci la causa.
  • Pensi di poter essere incinta.
  • Nel caso di dispositivi in ​​rame, le donne con sensibilità o allergie a questo materiale non saranno in grado di utilizzarlo.

Vantaggi IUD

I vantaggi dello IUD come metodo contraccettivo sono:

  • Dopo il posizionamento, il dispositivo intrauterino ti proteggerà dalla gravidanza per un periodo che può variare da 5 a 10 anni senza la necessità di rimuovere lo IUD in qualsiasi momento. Nel momento in cui vuoi rimanere incinta, dovresti solo andare dal tuo ginecologo per rimuoverlo e puoi concepire senza problemi.
  • È facile da impiantare ed estrarre.
  • Può essere usato durante l'allattamento al seno quando impiantato 4 settimane dopo il parto. Può anche essere inserito dopo un aborto.
  • È un metodo contraccettivo economico a causa della grande quantità di tempo che dura.
  • Essendo un metodo ormonale che agisce direttamente nell'utero, l'assunzione di antibiotici o problemi gastrici non influirà sul suo effetto.

Svantaggi dello IUD

Oltre ad essere controindicato per alcune donne, lo IUD presenta alcuni svantaggi che è importante considerare prima di scegliere questo metodo:

  • Per essere impiantato e rimosso è necessario visitare il proprio ginecologo.
  • I controlli ginecologici dovrebbero essere eseguiti una volta all'anno per assicurarsi che lo IUD sia ben inserito.
  • La maggior parte degli IUD produce periodi di sanguinamento pesanti e una maggiore propensione a crampi e crampi mestruali.
  • Può causare perdita di sangue tra i periodi mestruali, specialmente durante le prime settimane di utilizzo.
  • Come qualsiasi altro metodo contraccettivo ormonale, lo IUD non ti proteggerà dalle malattie a trasmissione sessuale, per le quali l'uso dei preservativi è essenziale.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a IUD: efficacia, vantaggi e svantaggi, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema riproduttivo femminile.

Raccomandato

Come superare una separazione quando ci sono bambini
2019
Biodieta - Consulenza nutrizionale
2019
Esercizi e tecniche di psicologia positiva per i bambini
2019