Ipermetropia: cause, sintomi e trattamento

L'ipermetropia è un difetto dell'occhio che produce visione offuscata se osservato da vicino. La persona può vedere correttamente da lontano, ma quando si avvicina o cerca di osservare da vicino un oggetto, viene percepito sfocato. È molto comune che all'inizio l'ipermetropia non mostri segni e che peggiori portando a una visione offuscata anche a distanza con l'età. La causa principale è ereditaria e il sintomo più evidente di questo difetto oculare è la visione offuscata su brevi distanze. In questo articolo di ONsalus spiegheremo le cause, i sintomi e i trattamenti della lungimiranza .

Funzione degli occhi

Possiamo confrontare l'occhio con una macchina fotografica per capire come funziona. La luce penetra attraverso la cornea, passando attraverso l'obiettivo, una sorta di lente situata proprio dietro l'occhio, e raggiunge la retina, la parete posteriore dell'occhio. La retina assorbe i raggi di luce che vengono trasmessi dai nervi ottici fino a raggiungere il cervello, dove si verifica il processo che consente di visualizzare le immagini. Il problema della lungimiranza risiede in un errore di rifrazione dell'occhio, per cui non piega la luce che riceve correttamente, quindi le immagini non si focalizzano chiaramente e l'immagine sfocata viene percepita.

Cause di lungimiranza

La causa principale della lungimiranza è ereditaria . Molti bambini nascono con questo problema nei loro occhi e non mostrano alcun segno che lo indichi. Hanno una visione chiara perché l'occhio si adatta piegando i raggi luminosi e indirizzandoli verso la retina. Nel caso in cui la lungimiranza continui a svilupparsi nel tempo, è quando possono verificarsi sintomi; Tuttavia, in molti casi, la lungimiranza finisce per guarire se stessa dopo un po ', quando il bambino sviluppa la vista.

Possiamo distinguere tra diverse cause di lungimiranza :

  • Il diametro dell'occhio è troppo piccolo. Si svolge perché l'occhio è più corto del solito.
  • Il potere ottico della cornea o del ridotto cristallino.
  • Ipermetropia ereditaria.

Quando si sviluppa lungimiranza, può portare ad altri disturbi visivi come l'occhio pigro o lo strabismo.

Sintomi di lungimiranza

Come abbiamo spiegato in precedenza, inizialmente l'ipermetropia può essere asintomatica, quindi il paziente non presenta alcun segnale che possa avvisarlo della presenza di un difetto oculare. Quando la malattia inizia a manifestare i suoi sintomi, è comune che il paziente manifesti i seguenti segni:

  • Mal di testa causato da uno sforzo eccessivo dell'occhio.
  • Dolore agli occhi
  • Fatica.
  • Prurito agli occhi
  • Visione offuscata da lontano. Nel caso in cui si sviluppa lungimiranza. È comune apparire con l'età.
  • Apparizione di altri disturbi oculari come lo strabismo o l'ambliopia.

È comune confondere l'ipermetropia con la presbiopia o la vista stanca. La presbiopia è una malattia dell'occhio a causa dell'invecchiamento della lente cristallina e del muscolo ciclico, responsabile della corretta messa a fuoco dell'occhio attraverso la cornea.

Diagnosi e trattamento della lungimiranza

All'inizio, rilevare la lungimiranza può essere molto difficile a causa dell'assenza di sintomi e del fatto che il bambino non si lamenta della difficoltà di percepire le immagini. Uno dei segni che può indicare che il bambino soffre di lungimiranza, è che il bambino si avvicina molto quando scrive, disegna o guarda la televisione. Tuttavia, è meglio andare dall'oculista per un controllo periodico e rilevare eventuali anomalie. Inoltre, quando il bambino sviluppa i muscoli degli occhi, possono verificarsi cambiamenti che generano una certa perdita della vista che deve essere corretta per evitare che diventi più grave e in aumento.

Il trattamento della lungimiranza può variare a seconda del livello di perdita dell'acuità visiva che il paziente presenta, nonché di altri sintomi che possono verificarsi e che compromettono la salute. È comune indossare occhiali, lenti a contatto o addirittura un intervento chirurgico per correggere il problema alla radice. Gli occhiali sono efficaci, tuttavia, la graduazione deve essere modificata all'aumentare della miopia. D'altra parte, le lenti a contatto o le lenti a contatto richiedono una buona igiene e manutenzione per prevenire danni agli occhi, poiché altrimenti potrebbero causare infezioni agli occhi o altri disagi. Nel caso di un intervento chirurgico, ci sono persone che hanno paura di sottoporsi all'intervento, sebbene sia la soluzione definitiva per porre fine alla visione offuscata.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Ipermetropia: cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Occhi e visione.

Raccomandato

Ortica verde: proprietà dei capelli
2019
Stati di coscienza ordinari e non ordinari
2019
Gestione della crisi suicidaria nell'adolescente
2019