Infusioni consentite durante la gravidanza

Durante la gravidanza la donna sperimenta molteplici cambiamenti nel suo corpo che dovrebbero essere sempre controllati dal medico. Rimanere idratati è essenziale durante questo periodo e alcune infusioni sicure durante la gravidanza possono essere eccellenti anche per alleviare alcuni dei sintomi che si verificano. Tuttavia, si dovrebbe anche tenere presente che non tutte le infusioni sono raccomandate nel caso di donne in gravidanza, poiché possono avere effetti abortivi.

Pertanto, in questo articolo di ONsalus chiariamo ogni dubbio sulle infusioni sicure durante la gravidanza in modo che tu sia calmo e ti diverta a bere questa bevanda.

Aspetti da considerare

Rimanere idratati durante la gravidanza è essenziale sia per la salute della madre che del bambino. Molte delle future madri si abituano frequentemente alle infusioni per le loro proprietà e il loro gusto eccellente, e ora ti chiedi se sarà sicuro bere infusioni per la salute del bambino. Alcune delle infusioni che possono essere consumate normalmente potrebbero non essere raccomandate durante la gravidanza. Pertanto è importante consultare sempre il medico per sapere se queste infusioni che di solito si consumano sono adatte durante questo periodo.

Alcune infusioni hanno effetti non raccomandati durante la gravidanza agendo come un tonico uterino o anche con lievi effetti abortivi. Il consumo di tè non è raccomandato perché può essere più difficile per il corpo assorbire il ferro.

Menta, una delle migliori infusioni durante la gravidanza

In generale, tutte quelle erbe utilizzate per cucinare possono essere consumate durante la gravidanza, tra cui menta, anice e maggiorana . Le proprietà della menta piperita possono essere efficaci per alleviare il mal di testa durante la gravidanza. Inoltre, la menta piperita è anche nota per la sua capacità di alleviare disturbi di stomaco come nausea o indigestione, rendendola un'alleata eccellente per le future mamme. La menta piperita è un rilassante muscolare naturale che calma il tratto digestivo e la muscolatura liscia dello stomaco, quindi aiuta a ridurre i disturbi di stomaco. Di conseguenza, la menta piperita è una delle infusioni che possiamo prendere durante la gravidanza.

Infuso di zenzero, consentito in gravidanza

Lo zenzero è una delle piante medicinali più conosciute grazie al suo gran numero di proprietà per la nostra salute. Nel caso di donne in gravidanza, un'infusione di zenzero può essere efficace nel ridurre le vertigini frequenti durante il primo trimestre. Il consumo di zenzero con moderazione non provoca tossicità, ma è sempre necessario consultare il proprio medico e non deve essere consumato regolarmente durante la gravidanza. Il consumo di questa infusione non è raccomandato durante l'ultimo trimestre di gravidanza.

Infuso di fiori d'arancio

Il fiore d'arancio è un'altra delle infusioni sicure durante l'emabarazo il cui consumo può aiutare a rilassare il corpo e, quindi, aiutarti ad addormentarti più facilmente. I cambiamenti ormonali che si verificano durante questo periodo, come vampate di calore, sbalzi di temperatura, nervosismo e aumento di peso possono rendere più difficile dormire. Pertanto, un'infusione di fiori d'arancio fornirà le sue proprietà sedative e aromatizzanti e aiuterà anche a ridurre il mal di testa. Le sue proprietà ansiolitiche e ipnotiche combattono anche i problemi di ansia e nervi lievi.

Camomilla, infusione sana per la gravidanza

La camomilla è un'altra infusione che può essere assunta durante la gravidanza purché non sia in grandi quantità, specialmente durante il primo trimestre. Sebbene non ci siano studi che dimostrino i suoi effetti abortivi, si consiglia di consumarlo in modo moderato. Questa erba nota anche come camomilla aiuta a trattare problemi come l'insonnia, l'ansia e problemi digestivi come la nausea. Ciò è spiegato dagli effetti sedativi che possiede essendo considerato un rilassante muscolare naturale.

Infuso di timo per donne in gravidanza

Il timo è un'infusione sicura durante la gravidanza perché fornisce vitamine ed è una fonte di antiossidanti e mine come ferro, calcio, magnesio e fibre. Pertanto, questa erba è un buon modo per prendersi cura della salute delle donne in gravidanza per garantire che al bambino non manchino nutrienti. Il timo è anche ampiamente usato per alleviare i sintomi della sindrome premestruale e per alleviare il dolore che si verifica con le mestruazioni, ma può anche aiutare a calmare il dolore che appare durante il primo trimestre di gravidanza.

Infusi vietati in gravidanza

Ora che sei chiaro sulle infusioni che puoi prendere in caso di gravidanza e che sei consapevole che dovresti farlo con moderazione, è anche importante conoscere le infusioni che non dovresti consumare durante questo periodo:

  • Poleo Non è raccomandato durante la gravidanza.
  • Liquirizia. I suoi effetti stimolanti possono aumentare le possibilità di abortire e il suo consumo non è raccomandato durante il periodo dell'allattamento.
  • Boldo. Il suo consumo non è raccomandato durante la gravidanza e l'allattamento, poiché può essere interrotto.

La chiave: consumare le infusioni con parsimonia

Verificare con il proprio medico le infusioni che si possono prendere è essenziale per assicurarsi di non mettere a rischio la propria salute o la salute del bambino. Pertanto, prima di consumare qualsiasi infusione, assicurarsi che non sia controindicato durante la gravidanza.

D'altra parte, una volta informati sulle infusioni sicure durante la gravidanza, non si deve superare il consumo . Pertanto, dovresti anche sapere qual è la dose appropriata . Di solito, è meglio non prendere più di due infusioni al giorno.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Infusioni consentite durante la gravidanza, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria Gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Talpe di manzo sul collo: cause e trattamento
2019
Clinica Sarabia
2019
Infezione da Pseudomonas: sintomi, cause e trattamento
2019