Gravidanza molare: cause, sintomi e conseguenze - con foto

La gravidanza è un momento nella vita che molte coppie si aspettano, ma ci sono molti dubbi che si possono avere al riguardo e le complicazioni che possono apparire. Pertanto, si consiglia vivamente di chiedere aiuto a un medico specialista, sia per eseguire test preliminari se necessario, sia per monitorare l'avanzamento della gravidanza, nonché i risultati. Oggi sempre più coppie cercano questo consiglio e aiutano direttamente e, in questo modo, sono ben informate di tutto il necessario sin dal primo momento.

Una delle cose di base che questo specialista farà per te è controllare la tua salute e informarti dei buoni progressi della gravidanza, nonché di eventuali battute d'arresto o problemi che possono sorgere. Ad esempio, se si verifica una gravidanza extrauterina o una gravidanza molare o idatiforme . Quest'ultimo è meno noto dell'ectopico e forse anche meno comune, ma dovrebbe esserne informato. Pertanto, in questo articolo di ONsalus spiegheremo tutto sulla gravidanza molare: cause, sintomi e conseguenze, nonché la sua definizione esatta, il possibile trattamento e ti mostreremo anche alcune foto di immagini ad ultrasuoni.

Che cosa è una gravidanza molare - cause

Una gravidanza idatiforme o molare, nota anche come mola, talpa idatiforme o malattia trofoblastica gestazionale (ETG), è un problema causato da un'anomalia nella placenta e ciò si verifica al momento della fecondazione. Esistono dati recenti di studi che riportano che queste gravidanze sono rare e che, ad esempio nel caso degli Stati Uniti, circa 1 su 1.500 gravidanze è molare o idatiforme.

L' anomalia che si verifica nella fecondazione è un errore genetico che provoca la crescita anomala del tessuto nell'utero, invece di sviluppare un embrione, infatti non è impossibile avere un embrione ma raramente c'è e molto meno si sviluppa. L'aumento e la crescita di questo tessuto anormale è molto più veloce della formazione e dello sviluppo di un feto.

Per coloro che si chiedono com'è una gravidanza molare su un'ecografia, questo può essere definito come una raccolta o un raggruppamento di dimensioni importanti e casualmente di cellule, generalmente simile a un grappolo d'uva . Inoltre, esiste più di un tipo, come vedremo nella prossima sezione.

Fattori di rischio di una gravidanza idatiforme

Inoltre, gli stessi studi che affermano che questa anomalia è rara indicano anche che i fattori di rischio, che implicano una maggiore probabilità di soffrire di questo problema, sono i seguenti:

  • Avere meno di 20 anni
  • Avere più di 35 anni
  • Avere avuto 2 o più aborti spontanei
  • Avendo precedentemente avuto una gravidanza di questo tipo

Tipi di gravidanza molare

Come accennato in precedenza, esistono due tipi di gravidanza molare o talpa idatiforme. Questa è la classificazione di questo tipo di gravidanza:

Gravidanza molare completa

Il completo si verifica quando uno sperma fertilizza un uovo e si verifica un errore genetico, di solito perché l'uovo è "vuoto", quindi un embrione non può formarsi ma la placenta cresce e viene prodotto hCG o ormone della gravidanza . Su ultrasuoni sarà possibile verificare che non ci sia feto e che sia vista solo la placenta e, se è passato un po ', un gruppo di cellule a forma di grappolo. Si chiama completo perché in questo caso c'è solo mola.

Gravidanza molare parziale

A volte, non solo si sviluppa la talpa, ma esiste anche un embrione. Questo accade quando l'insufficienza genetica non è stata che l'uovo era vuoto. Pertanto, quando è parziale è perché non solo ci sono cellule anormali della talpa, ma c'è anche un feto in via di sviluppo. Il problema continua perché questo embrione si svilupperà con gravi difetti e può essere visto con gli ultrasuoni. Tuttavia, non crescono mai e non nascono, poiché la massa di cellule anormali cresce molto più velocemente e impedisce all'embrione di svilupparsi ulteriormente.

Nella foto sotto puoi vedere l' ecografia di una gravidanza molare o una talpa idatiforme .

Immagine: saby-rt.ru

Sintomi di una gravidanza molare

Molte donne si chiedono "come faccio a sapere se ho una gravidanza molare?" o "quali sono i segni?" per sapere quando andare dal medico. Questi sono i principali segni e sintomi di una gravidanza idatiforme :

  • Nausea e vomito (iperemesi gravidica) più forti della tipica nausea mattutina
  • ipertensione
  • Sanguinamento scuro intermittente
  • Sanguinamento o sanguinamento vaginale
  • Disagio nella zona pelvica
  • Notare la mancanza di movimento fetale
  • Ormone della gravidanza o hCG troppo alto
  • ipertiroidismo
  • Dimensioni anormali dell'utero, troppo grandi o troppo piccole per il tempo gestazionale
  • Crescita dell'utero, e visibilmente della pancia, troppo veloce
  • Ovaie ingrandite
  • Embolia polmonare
  • Sintomi di preeclampsia precoce
  • Formazione di cellule di tessuto a forma di grappolo visibili sugli ultrasuoni
  • Espulsione di parte di questo tessuto
  • Mancanza di suono del movimento e battito fetale nel test dell'ecografia.

Pertanto, ci sono molti segni che possono avvisare noi e gli specialisti che esiste un problema in gravidanza e che può essere questo in particolare. Inoltre, uno dei dubbi più comuni a riguardo è se una gravidanza molare ha un battito o meno e, come abbiamo visto, non c'è battito .

Come rilevare una gravidanza molare - diagnosi

Oltre a tenere conto dei sintomi di base che la donna può avvertire e che abbiamo appena menzionato, i medici possono rilevare e diagnosticare una gravidanza di questo tipo attraverso test, come abbiamo commentato nell'elenco dei sintomi precedenti.

In particolare, possono fare un esame pelvico che mostra una dimensione uterina diversa da quella prevista per il tempo di gestazione, ovaie allargate e livelli troppo alti di hCG.

Inoltre, sugli ultrasuoni rileveranno la formazione di cluster di cellule anormali e la mancanza di embrioni. Inoltre, nel test dell'ecografia, che è un'ecografia che viene utilizzata per rilevare immagini e suoni e controllare, in questo modo, ad esempio se ci sono battiti e, in questo caso, verrà confermato che non esiste.

Nell'immagine qui sotto possiamo anche vedere un'altra ecografia di una gravidanza molare.

Immagine: gambaroke.com

Trattamento di una gravidanza molare

Il trattamento di una gravidanza in cui è presente la talpa è di solito semplice, poiché nella stragrande maggioranza dei casi il tessuto anormale viene espulso in modo naturale e spontaneo. I medici possono eseguire una raschiatura o un curettage, in cui qualsiasi tessuto residuo può essere rimosso e l'utero guarirà, anche se altre volte prescrivono farmaci specifici per questo. È importante eliminarlo completamente poiché altrimenti, queste cellule ricresceranno.

Un'alta percentuale di donne (circa il 90%) che hanno già eliminato la talpa non ha bisogno di ulteriori trattamenti, ma solo di riposo e delle cure di recupero richieste. Normalmente i livelli di ormone hCG sono monitorati nei mesi seguenti.

In generale, si raccomanda di non tentare una nuova gravidanza fino a un anno dopo aver superato questo problema gestazionale. Per questo, è possibile utilizzare qualsiasi tipo di contraccettivo, tuttavia i dispositivi intrauterini non sono consigliati .

Conseguenze della gravidanza molare

Molte donne e i loro partner si chiedono quali possano essere le conseguenze di una gravidanza idatiforme, qualcosa di completamente normale. Pertanto, le conseguenze principali sono le seguenti:

  • L'assenza di un embrione o la sua fattibilità.
  • Il fatto di vivere questo tipo di esperienza può essere traumatico per alcuni, quindi si consiglia di consultare specialisti.
  • Dover evitare di cercare una nuova gravidanza in almeno un anno.
  • Avere un rischio maggiore di avere di nuovo il mola rispetto ad altre donne che non l'hanno mai avuto.

Come evitare una gravidanza molare

Non c'è modo di evitare il molas, puoi solo seguire i consigli per ridurre le possibilità che ciò accada e, soprattutto, condurre una vita sana e andare a regolari controlli medici.

Ad esempio, uno dei motivi per cui si ritiene che questo errore genetico si verifichi è che, oltre alla predisposizione genetica, esiste una dieta carente di proteine, che può facilmente portare a difetti di ovulazione. Per questo motivo, si ritiene che una dieta equilibrata che includa abbastanza proteine ​​animali e vitamina A contribuirà a prevenire questo problema.

Inoltre, se è una donna che ha già sofferto prima, un modo per prevenirlo è aspettare almeno un anno, come già accennato, ma ciò ridurrà solo le possibilità.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Gravidanza molare: cause, sintomi e conseguenze - con le foto, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Punti positivi di solitudine
2019
Come stimolare il nervo vago naturalmente
2019
Depressione postpartum: sintomi, durata e trattamento
2019