Funghi sulla lingua: perché escono, sintomi, trattamenti e rimedi

Esistono molti microrganismi che abitano la bocca o la cavità orale dell'essere umano, il più delle volte innocui, ma che possono diventare un problema serio in presenza di diversi fattori predisponenti. Alcuni esempi sono un sistema immunitario indebolito o un'igiene orale insufficiente, che può causare problemi significativi. I funghi sulla lingua sono generalmente causati da un microrganismo chiamato candida albicans e possono apparire ovunque. In questo articolo di ONsalus parleremo di funghi sulla lingua, perché escono, sintomi, trattamenti e rimedi per curarlo .

Funghi sulla lingua: candida albicans

La maggior parte dei casi di funghi sulla lingua sono descritti dalla candida albicans, un microrganismo che vive naturalmente nella cavità orale e che il sistema immunitario tiene sotto controllo mentre è praticamente innocuo per l'uomo. Questa condizione non ha discriminazioni per età che possono interessare da bambini ad adulti. Ma davvero, perché i funghi escono sulla lingua? Esistono diversi motivi associati alla comparsa di funghi sulla lingua :

  • Stress : qualsiasi disturbo emotivo può aumentare la possibilità di soffrire di alcune malattie, lo stress facilita la crescita della candida albicans indebolendo il sistema immunitario.
  • Sistema immunitario depresso : un deficit nelle difese può generare infezioni nella cavità orale, questo è anche ampiamente correlato alla sofferenza di malattie come l'HIV che colpisce direttamente il sistema immunitario naturale del corpo aumentando il rischio di infezioni come il fungo della lingua. La candidosi orale è il prototipo dell'infezione nei pazienti con HIV. La sua incidenza varia dal 62% nei pazienti con HIV al 95% nei pazienti con AIDS [1].
  • Scarsa salivazione : la salivazione insufficiente o scarsa influisce sulla normale flora orale, condizionando un ambiente in cui i microrganismi come la candida albicans possono facilmente crescere.
  • Uso indiscriminato di antibiotici : l'abuso di antibiotici influisce direttamente sul sistema immunitario del corpo impedendo loro di agire sulla crescita di funghi sulla lingua.
  • Carenza di vitamine : se c'è una malattia o un deficit di vitamine e minerali, verranno create le condizioni necessarie per sviluppare funghi sulla lingua.
  • Igiene orale : una pulizia impropria nella cavità orale porta alla generazione di candida albicans.
  • Cambiamenti ormonali : la vita della donna subisce alcune alterazioni ormonali, la gravidanza e la menopausa sono correlate a questo, rendendo possibile la proliferazione di funghi nella lingua.
  • Protesi dentarie : generalmente avere protesi dentarie favorisce la comparsa di funghi sulla lingua a causa dell'inadeguata igiene orale che le persone mantengono, il dentista deve indicare il modo appropriato in modo che quando si hanno protesi dentarie vi sia un'igiene orale ottimale.
  • Diabete di tipo 2 : affetto da diabete mellito, la condizione di crescita fungina dello zucchero consente alla candida albicans di svilupparsi molto più rapidamente favorendo la permanenza dei funghi sulla lingua.

Altri fattori di rischio correlati alla comparsa di funghi sulla lingua:

  • Consumo di alcol e tabacco.
  • Trattamento del cancro con chemioterapia e radioterapia.
  • Mangiare malsano
  • Trattamento con steroidi

Sintomi di candida albicans

Ci sono sintomi caratteristici che fanno sapere alle persone che hanno funghi sulla lingua. Possono comparire tutti contemporaneamente o almeno uno di essi, tuttavia, prima di qualsiasi strana manifestazione è importante visitare il dentista per la diagnosi e il trattamento appropriato:

  • Macchie bianche : uno strato biancastro sulla lingua è il sintomo principale legato alla presenza di candida albicans. Anche se molte volte l'aspetto di questo strato è dovuto alla mancanza di igiene, il modo corretto di differenziare il motivo per cui la lingua ha questa caratteristica è quello di spazzolare la parte superiore della lingua e determinare che se scompare è legato alla mancanza di igiene altrimenti Stiamo parlando dell'infezione da candida albicans.
  • Secrezione attraverso la bocca : una secrezione caratteristica di solito appare in presenza di funghi sulla lingua, di solito è spessa biancastra e cremosa, raramente appare gialla, tutto dipende dal grado infettivo.
  • Piaghe : nelle fasi avanzate del fungo sulla lingua, possono comparire piaghe, un grave sintomo di questa condizione. Queste vesciche sono dolorose e possono sanguinare.

Altri sintomi legati alla presenza di funghi sulla lingua sono:

  • Dolore quando si mangia o deglutisce la saliva.
  • Sanguinamento durante la spazzolatura.
  • Bruciore e prurito della lingua o dell'intera cavità orale.
  • Alitosi.
  • Secchezza delle fauci
  • Sapore sgradevole in bocca.
  • Mal di gola

Come puoi trattare i funghi sulla lingua?

Una volta esaminato il paziente, il medico determinerà il trattamento appropriato per eliminare i funghi sulla lingua. La diagnosi viene semplicemente data con la valutazione fisica del paziente o talvolta verrà indicato lo sfregamento della lingua per determinare la presenza del fungo.

Generalmente, neonati e bambini piccoli spesso non richiedono un trattamento specifico per il trattamento della candida albicans, salvo questo disagio del fungo della lingua per più di 2 settimane.

Negli adulti, il trattamento ideale è l' applicazione di antifungini come:

  • Nistatina per 5 o 7 giorni, nei bambini da 1 a 2 ml di sospensione ogni 6 ore.
  • Clotrimazolo 1 compressa ogni 6 ore fino a completa dissoluzione per almeno 14 giorni.

In casi gravi di funghi sulla lingua, si consiglia di utilizzare altri antifungini come:

  • Fluconazolo alla dose di 50-100 mg al giorno per 10-14 giorni.
  • Itrazonazolo alla dose di 100 mg una volta al giorno per 21 viaggi.

Come prevenire la candida albicans sulla lingua

Il modo migliore per eliminare i funghi dalla lingua è ridurre i fattori di rischio per il suo sviluppo, quindi si consiglia:

  • Lavati i denti e la lingua dopo ogni pasto quando ti svegli e prima di coricarti.
  • Mantenere le protesi rimovibili ben pulite.
  • Usa uno spazzolino da denti con setole morbide.
  • Ridurre gli alimenti ricchi di zuccheri e grassi.

Rimedi naturali per eliminare il fungo della lingua

Oltre al trattamento medico indicato dallo specialista ci sono alcuni rimedi naturali che possono essere utilizzati per alleviare il disagio del fungo nella lingua :

Bicarbonato di sodio

L'esecuzione di collutori con bicarbonato di sodio disciolto in acqua è un rimedio naturale efficace per ridurre la crescita di funghi sulla lingua, che dovrebbe essere fatto dopo ogni spazzolatura.

Tè Poleo

Un altro trattamento benefico per eliminare la candida albicans dalla lingua è il pennyroyal che contiene proprietà che riducono la crescita dei funghi.

aglio

L'aglio è considerato un efficace antimicotico naturale una buona opzione come rimedio naturale in presenza di funghi sulla lingua, si consiglia di introdurre 2 spicchi d'aglio nella bocca 1 di ciascun lato per circa mezz'ora almeno 3 volte al giorno.

Yogurt naturale

I probiotici naturali sono alimenti che contengono batteri sani. Lo yogurt naturale è uno di questi e può combattere efficacemente contro la crescita di funghi sulla lingua.

Olio dell'albero del tè

Un altro trattamento tempestivo per l'eliminazione dei funghi sulla lingua è l'olio dell'albero del tè. Questo cura efficacemente la candidosi orale sulla lingua, quindi si consiglia di usarlo come collutorio applicando 10 gocce a mezzo bicchiere d'acqua.

Aceto di mele

Infine, l'aceto di mele è un altro rimedio casalingo per il fungo della lingua. Questo perché ha proprietà antifungine che consentono di regolare la presenza di funghi. Si consiglia di utilizzare un cucchiaio di aceto diluito in 8 once di acqua per berlo quotidianamente mentre il fungo persiste.

La durata del fungo sulla lingua dipende dalla gravità dell'infezione e dal sistema immunitario del paziente. Per rispondere alla presenza di malattie, è importante non perdere una visita dal medico e utilizzare i trattamenti indicati e necessari per il miglioramento di questa condizione scomoda.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili ai funghi sulla lingua: perché escono, sintomi, trattamenti e rimedi, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Denti e bocca.

riferimenti
  1. Rodríguez Ortega, Judy, Miranda Tarragó, Josefa, Morejón Lugones, Haydée e Santana Garay, Julio C. (2002). Candidosi della mucosa orale: revisione della letteratura. Cuban Journal of Stomatology, 39 (2), 187-233. Estratto il 16 novembre 2018 da //scielo.sld.cu/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S0034-75072002000200007&lng=en&tlng=en

Raccomandato

Pleurite: che cos'è, sintomi e cause
2019
Peritonite: tipi, cause e sintomi
2019
Leadership prosociale
2019