Fiori di Bach: trattamento contro l'ansia

I fiori di Bach, noti anche come rimedi floreali di Bach o essenze floreali di Bach, sono il modo in cui sono noti numerosi gruppi di preparazioni artigianali che non sono farmacologiche e sono fatti dalla macerazione ad acqua di varie specie di fiori Che sono in uno stato maturo. È possibile utilizzare il risultato di questa preparazione, principalmente, per il trattamento alternativo di vari disturbi come l'ansia.

Questi sono 38 rimedi naturali che sono responsabili dell'armonizzazione dei tuoi stati negativi e del raggiungimento di un equilibrio emotivo. Diversi terapeuti affermano che i fiori di Bach non sono solo per la salute mentale, ma anche per aiutare il tuo corpo a guarire se stesso.

Se non sai molto di questa terapia, in ONsalus vogliamo dettagliare tutto sui fiori di Bach: il trattamento contro l'ansia .

Che cos'è esattamente l'ansia?

L'ansia è un fenomeno della società, poiché fa parte della tua condizione affrontare diverse situazioni di rischio o pericolo, quindi, si potrebbe dire che è utile per quelle situazioni che generano paura . L'ansia è considerata un aspetto normale degli stati emotivi che attraversa qualsiasi essere umano.

Tuttavia, la paura può differenziarla dall'ansia perché questa è una risposta alle minacce del momento e reale, mentre la seconda molte volte non si conosce la causa o è più associata a ciò che potrebbe accadere rispetto a ciò che sta accadendo.

L'ansia può presentarlo cronicamente, quindi è importante cercare un equilibrio emotivo, altrimenti potresti sviluppare vari effetti fisici come dolori di stomaco, fastidio al torace o alla testa, sensazione di respiro corto, palpitazioni, nausea, tensione muscolare, tra gli altri.

D'altra parte, ci sono anche effetti emotivi, soprattutto se si soffre di ansia cronica, come stress, irritabilità, oppressione, irrequietezza, tensione, mancanza di concentrazione, diverse ossessioni, pensieri negativi abituali, incubi o paralisi.

Mentre la paura e l'ansia sono sensazioni diverse, molte volte l'una è sinonimo dell'altra, quindi i fiori di Bach possono aiutarti in entrambi i casi.

Quali fiori sono usati per l'ansia?

Esistono numerosi fiori che possono aiutarti per vari tipi di ansia, anche se tutti offrono molti più benefici, concentrandosi su questo disturbo emotivo includono:

  • L'agrimony, in questo caso, serve principalmente per eliminare le paure come essere soli, esprimere sentimenti, eliminare lo stress e, naturalmente, l'ansia.
  • Larice, molto efficace se sei una delle persone che soffrono di mancanza di autostima o se sei molto insicuro con te stesso.
  • Impatiens, ideale per aiutarti a calmare l'impazienza, soprattutto se sei una persona ansiosa che si irrita quando le cose vanno ad un ritmo diverso dal tuo.
  • Rock Rose, questo fiore è eccellente per farti prendere dal panico dalla vita. Per usarlo quando attraversi situazioni che ti paralizzano o causano un terrore eccessivo.
  • Stella di Betlemme, è il fiore di Bach più adatto se soffri di ansia a causa di un trauma o non riesci a superare una situazione traumatica che hai già vissuto.
  • Cerato, questo fiore è perfetto se soffri di ansia per paura di prendere decisioni sbagliate e di essere giudicato per questo. Ti aiuta a essere più sicuro e a seguire l'intuizione.

Come vengono presi i fiori di Bach?

Per iniziare, devi scegliere i fiori che corrispondono al tuo problema da trattare. Poiché l'ansia può manifestarsi per diversi motivi, è importante identificarli per utilizzare i fiori più corretti per ogni caso. Sebbene sia possibile farlo in un modo particolare, è consigliabile consultare uno specialista o un esperto in materia.

Per continuare, devi preparare il rimedio, che di solito viene fatto in un flacone contagocce. Ancora una volta, è importante ricevere consigli su come farlo con qualcuno che conosce bene la terapia floreale di Bach o acquistarli già pronti.

Infine, dovresti prendere questo rimedio nella giusta quantità e programma . Di solito, puoi ingerire solo quattro gocce, quattro volte al giorno e lontano dai pasti principali. È preferibile che vengano sempre consumati contemporaneamente; Tuttavia, un terapeuta di questo è la persona giusta per aiutarti e stabilire un trattamento efficace per la tua condizione.

Altri consigli per combattere l'ansia

Per combattere l'ansia puoi anche:

  • Impara respiri speciali, lenti e profondi, che si rilassano e creano stabilità emotiva.
  • Non lasciarti trasportare dalle situazioni, è sempre meglio cercare di interpretarle correttamente prima di innervosirti, eliminare i pensieri negativi .
  • È sempre meglio parlare ed esprimere i sentimenti, con calma e senza disturbare te stesso. Faresti meglio a farlo prima di raggiungere il punto limite ed esplodere.
  • Non sprecare energia per cose che sono già accadute e che non possono essere modificate, è meglio che tu pensi sempre al futuro che al passato.
  • Riposati bene e fai attività che ti piacciono sono anche buoni modi per tenere l'ansia fuori dalla tua vita.
  • Nel seguente articolo troverai un elenco di alimenti che ti aiuteranno a combattere l'ansia.
  • Ti invitiamo a imparare i trucchi per curare l'ansia.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili ai fiori di Bach: trattamento contro l'ansia, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di disturbi mentali.

Raccomandato

Benefici del sedano per la salute
2019
Frattura del pene: che cos'è, sintomi e trattamento
2019
Dieta per insufficienza renale
2019