Esercizi di respirazione per calmare l'ansia

Sfortunatamente, ci sono sempre più persone che soffrono di problemi di ansia, ciò è dovuto alla loro frenetica routine quotidiana e / o perché semplicemente trovano molto difficile gestire quelle fastidiose emozioni che possono sorgere.

Quando si soffre di questo tipo di problema e anche quando è già presente un disturbo d'ansia, è importante iniziare a sradicarlo. Nei casi in cui hai già un disturbo, attraverso la psicoterapia può essere controllato in modo molto efficace. Ecco perché in questo articolo, ti faremo sapere alcuni esercizi di respirazione per calmare l'ansia che ti aiuterà molto nella tua quotidianità se li pratichi costantemente.

Rapporto tra respirazione e rilassamento

Si consiglia vivamente di avere un disturbo d'ansia o meno, praticare esercizi di respirazione su base giornaliera per calmare i nostri livelli di ansia. Oggi ci sono molte tecniche di respirazione che sono utili per alleviare l'ansia e per la persona che impara a rilassarsi. La respirazione corretta consente inoltre alla persona di migliorare il proprio umore e affrontare le difficoltà quotidiane in modo più efficace. Questo perché attiva i meccanismi del nostro corpo responsabili del mantenimento di un buono stato di rilassamento: il sistema nervoso parasimpatico.

Tecnica di respirazione diaframmatica

La tecnica della respirazione diaframmatica è una delle più utilizzate in psicoterapia grazie ai suoi eccellenti risultati nell'alleviare i sintomi di stress e ansia nelle persone. Questa tecnica di rilassamento attraverso la respirazione può essere eseguita ovunque, anche se è intorno a molte persone, ovviamente senza dover chiudere gli occhi e fare come se non ci fosse nessuno, tuttavia si consiglia di praticare anche da soli per rinforzare anche più pratica. Successivamente menzioneremo quali sono i passaggi che devono essere seguiti per eseguirlo da soli:

  1. Siediti su una comoda sedia con la schiena dritta ma allo stesso tempo rilassata, un abbraccio su una gamba e metti l'altra mano sull'addome.
  2. Chiudi gli occhi e inizia a inspirare lentamente e profondamente .
  3. Trattieni il respiro per alcuni secondi (circa 5 o più)
  4. Espira lentamente attraverso la bocca.
  5. Ripeti il ​​processo tutte le volte che è necessario fino a quando non ti senti più tranquillo.

Esercizi di respirazione per l'ansia: la tecnica del calabrone

Uno dei migliori esercizi di respirazione per calmare l'ansia è questa curiosa tecnica.

La tecnica del calabrone è stata creata e utilizzata in India per migliaia di anni per calmare la mente. Si chiama respirazione di calabrone in quanto si riferisce a un tipo di ape dall'India e dal modo di eseguire la tecnica poiché emette un suono molto simile quando viene eseguita. Successivamente, ti faremo sapere in dettaglio il modo in cui puoi praticarlo senza prima menzionare che è consigliabile farlo in un luogo privato a causa del suono che devi emettere.

  1. Mettiti in un luogo confortevole sia che tu stia in piedi, seduto o sdraiato, mantenendo la schiena dritta ma rilassata.
  2. Chiudi gli occhi e mantieni il corpo rilassato .
  3. Mantieni la mascella rilassata, chiudi leggermente le labbra e assicurati che i denti siano leggermente divaricati.
  4. Copri gli occhi e le orecchie con il pollice o l'indice e premi leggermente.
  5. Metti tutta la tua attenzione al centro della testa e cerca di non fare alcun movimento con il corpo.
  6. Inspira ed espira lentamente producendo subito un ronzio profondo e costante .
  7. Ripeti questo esercizio da 4 a 7 volte finché non noti come il tuo corpo si sente più rilassato e una sensazione di pace inizia a invaderti

Tecnica di respirazione alternativa

La tecnica di alternare la respirazione o meglio chiamata "Nadi Shodhan" ci aiuta a calmare la mente perché si dice che ci consenta di sbloccare i nostri canali energetici.

Questa tecnica è molto interessante perché ci dice che, quando abbiamo alcune delle nostre narici ostruite, alcuni dei nostri emisferi del cervello non possono funzionare correttamente, quindi possiamo generare alcuni disturbi che ci limitano quando vogliamo esibirci Le nostre attività quotidiane. Ad esempio, se la nostra narice destra è intasata, ci sentiremo più stressati e ansiosi . Quando è la narice sinistra ad essere più ostruita ci sentiamo più stanchi e non motivati.

Questo esercizio di respirazione per calmare l'ansia ci aiuta a riaprire quei canali energetici che sono intasati in modo da sentirci più calmi e aumentare il nostro benessere ed equilibrio emotivo. I passaggi da seguire per eseguirlo sono i seguenti:

  1. In un luogo tranquillo senza distrazioni, mettiti in una posizione comoda con la schiena dritta e le spalle rilassate.
  2. Copri il foro destro del naso con il pollice della mano destra e contemporaneamente respira attraverso la narice sinistra contando lentamente da 1 a 5.
  3. Ora copri anche il buco sinistro e mantieni l'aria contando anche da 1 a 5.
  4. Rilasciare il foro destro ed espellere l'aria contando lentamente da 1 a 8.
  5. Inspira con il buco destro e conta da 1 a 5 mentre lo fai.
  6. Copri di nuovo le 2 narici e trattieni lentamente l'aria contando da 1 a 5.
  7. Ripeti l'esercizio tutte le volte che è necessario fino a quando senti che entrambi i fori vengono rilasciati.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili agli esercizi di respirazione per calmare l'ansia, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di meditazione e rilassamento.

Raccomandato

Quali test devo fare prima di rimanere incinta
2019
Piano di sviluppo personale: cos'è e come farlo
2019
A cosa servono le cellule staminali: qual è la loro funzione e dove vengono ottenute?
2019