Emoglobina alta: cause, sintomi e trattamento

L'emoglobina è una proteina presente nei globuli rossi ed è responsabile del trasporto di ossigeno dai polmoni al resto del nostro corpo. Ad esso dobbiamo non solo un'adeguata ossigenazione dell'organismo ma anche il caratteristico colore rosso del nostro sangue, motivo per cui avere un livello adeguato di emoglobina nel sangue ci aiuterà a garantire il nostro benessere generale. Se negli ultimi esami del sangue hai scoperto di avere un'emoglobina alta, in ONsalus spieghiamo le cause, i sintomi e il trattamento di questa condizione.

Livelli normali di emoglobina

I valori di riferimento dell'emoglobina sono generalmente stampati nell'analisi insieme al risultato dello studio, possono variare leggermente tra i laboratori.

In generale, i normali livelli di emoglobina sono:

  • Donne: tra 12, 1 e 15, 1 g / dL
  • Uomini: tra 13, 8 e 17, 2 g / dL
  • Bambini: tra 11 e 13 g / dL
  • Bambini: tra 9, 5 e 13 g / dL
  • Neonati: tra 14 e 24 g / dL

Quando i valori superano i riferimenti sopra indicati o quelli determinati dal laboratorio, l'emoglobina viene considerata elevata.

Come vengono rilevati i livelli di emoglobina?

Per conoscere i livelli di emoglobina, è sufficiente eseguire un esame del sangue di routine, di solito è richiesto come parte di un controllo di routine generale che consentirà al medico di valutare la salute del paziente in modo più globale e rilevare la presenza di condizioni comuni.

In altri casi, può essere richiesto un test specifico per determinare i livelli di emoglobina, ciò si verifica quando il paziente presenta sintomi come affaticamento generale, apatia, perdita di peso senza causa apparente, come parte del monitoraggio di malattie croniche, cancro, anemia e anche della gravidanza.

Sintomi di emoglobina alta

Quando l'emoglobina è più alta del normale, esiste il rischio che il sangue diventi più viscoso e che i tessuti non ricevano adeguate quantità di ossigeno, con conseguente presenza di alcuni sintomi come:

  • Colore blu delle dita dei piedi e delle mani a causa della cattiva circolazione alle estremità, una condizione nota come cianosi periferica.
  • Problemi respiratori
  • Stordimento.
  • Sanguinamento pesante da qualsiasi lesione.
  • Colore rossastro sul viso.
  • Pelle pruriginosa e pruriginosa.
  • Dolore addominale normalmente causato dall'infiammazione della milza.

Se i livelli di emoglobina sono leggermente elevati, è improbabile che si verifichino sintomi e disagi. Poiché questa condizione ha diverse complicazioni che spiegheremo in seguito, se vengono percepiti molti dei sintomi sopra menzionati, è conveniente visitare un medico.

Cause di emoglobina alta

Su base regolare, quando l' emoglobina è alta, di solito è perché il corpo ha trascorso un po 'di tempo con livelli di ossigeno molto bassi, questo fa sì che il nostro corpo cerchi di compensare la condizione producendo una maggiore quantità di globuli rossi per soddisfare il fabbisogno di ossigeno di tutti i tessuti

I motivi più comuni per cui ciò si verifica sono:

  • Fumando, questa abitudine provoca gravi danni ai polmoni che possono causare una bassa ossigenazione in quest'area, producendo così un aumento dell'emoglobina.
  • Vivere in una zona ad alta quota, il che implica che c'è una quantità inferiore di ossigeno. Coloro che vivono in queste aree di solito hanno un livello di emoglobina superiore alla media.
  • L'insufficienza presente sul lato destro del cuore, si manifesta a lungo in presenza di ipertensione arteriosa nel ventricolo destro del cuore o dei polmoni.
  • Fibrosi polmonare
  • Broncopneumopatia cronica ostruttiva o BPCO.
  • La cardiopatia congenita viene generalmente rilevata nel feto durante la gravidanza o alla nascita.
  • Policitemia vera, una malattia molto rara caratterizzata da un'eccessiva produzione di globuli rossi nel midollo spinale.
  • Questa condizione può verificarsi anche sporadicamente quando siamo disidratati, tuttavia non appena il corpo recupera la quantità di liquido necessaria, l'emoglobina dovrebbe tornare alla normalità.

Trattamento medico adattato ad ogni condizione

Ad eccezione di coloro che hanno disidratazione o che vivono ad alta quota, l'emoglobina alta viene presentata come conseguenza di una malattia di base o come causa della dipendenza da tabacco, quindi il primo passo dovrebbe essere quello di determinare, attraverso una valutazione medica completo, l'origine del problema .

Nel caso dei pazienti fumatori, rinunciare a questa abitudine di solito ha grandi benefici. Coloro che soffrono di malattie cardiache, malattie polmonari o altre condizioni che portano a questo problema, quindi il medico deve offrire il trattamento appropriato e le raccomandazioni in ciascun caso particolare. La rimozione dei globuli rossi dal sangue può aiutare a ridurre i livelli di emoglobina nei casi in cui rappresentano un rischio significativo, è una procedura simile a una donazione di sangue che potrebbe essere raccomandata dal medico.

Si suggerisce inoltre:

  • Mantenere un'adeguata idratazione bevendo almeno 2 litri di acqua al giorno per non aggravare il problema.
  • Evita di esporti passivamente o attivamente al fumo di sigaretta.
  • Nei casi di pazienti che vivono ad alta quota, spostarsi in un'area con una maggiore quantità di ossigeno può apportare grandi benefici alla loro salute.

Complicanze dell'emoglobina alta

Sebbene l'ematologia sia di solito più frequentemente parlata di emoglobina bassa, un sintomo comune di anemia e problemi nutrizionali, l'emoglobina alta rappresenta un importante problema di salute che può portare a complicazioni da considerare come:

  • Aumento della viscosità del sangue che può causare problemi circolatori perché il passaggio del sangue attraverso il corpo rallenta.
  • Il rischio di una mancanza locale di ossigeno, noto come ischemia, è aumentato. Ciò mette a rischio la salute di organi come cuore, reni e fegato, oltre a favorire condizioni come l'insorgenza di un ictus o un ictus o un infarto.
  • Inoltre, esiste il rischio di sanguinamento interno che può variare da un semplice sangue dal naso a perdite interne che si manifestano attraverso l'urina o le feci.

Il controllo dei valori dell'emoglobina nel sangue è importante per garantire la salute, quindi si consiglia di visitare un ematologo se i test medici indicano un aumento in esso.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Emoglobina alta: cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Sangue, cuore e circolazione.

Raccomandato

I diversi tipi di invidia
2019
Malattia viola: cause, sintomi e trattamento - con foto
2019
Rimedi domestici per cute secca
2019