Dolore nell'ovaio sinistro: cause

Hai dolore nell'ovaio sinistro? Stai ovulando? In realtà questi dubbi sono comuni, infatti, le donne spesso vanno dal medico riferendosi a provare dolore in un'ovaia. Le ovaie sono le ghiandole sessuali femminili situate specificamente nella regione pelvica o nell'addome inferiore, entrambe hanno le dimensioni e la forma di una mandorla e svolgono funzioni specifiche, come la regolazione del ciclo mestruale e la capacità riproduttiva femminile.

Il dolore nell'ovaio sinistro può essere acuto o cronico a seconda della sua causa e le cause sono correlate dal tipico dolore mestruale ad altre situazioni come l'ovulazione e la gravidanza extrauterina. Se vuoi saperne di più, ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo di ONsalus sul dolore nell'ovaio sinistro: cause.

Caratteristiche del dolore nell'ovaio sinistro

La donna ha due ovaie che funzionano come ghiandole sessuali femminili, che si trovano specificamente su entrambi i lati dell'addome inferiore, a destra e a sinistra, di solito hanno le dimensioni di una mandorla. Agiscono producendo gli ormoni necessari (estrogeni e progesterone) per garantire il corretto funzionamento degli organi sessuali femminili e sono anche responsabili del rilascio mensile dell'ovulo durante la fase fertile o riproduttiva della donna.

Un motivo comune per la consultazione del ginecologo è il dolore ovarico, che può variare di intensità a seconda della causa correlata, che va da piccole forature a persistenti e acute. Generalmente, il dolore è di solito temporaneo e lieve e scompare rapidamente, altrimenti, se si tratta di un dolore cronico, può apparire gradualmente e durare per settimane o mesi.

Il dolore ovarico è caratteristicamente identificato dalla sua posizione nella regione addominale o pelvica inferiore o sotto l'ombelico.

Dolore nell'ovaio sinistro: cause frequenti

ovulazione

È comune che il dolore che potresti percepire nell'ovaio sinistro sia correlato all'ovulazione. Si verifica approssimativamente a metà del ciclo mestruale o il giorno 14 e si manifesta quando l'ovulo viene rilasciato dall'ovaio alla tuba di Falloppio. Questo è anche noto come dolore ovarico intermestruale. In alcune donne, potrebbe esserci un leggero sanguinamento proprio in questa fase che è indicativo della fase ovulatoria.

L'ovulazione è un processo naturale in cui non sarà necessario un trattamento medico specifico, tranne per mitigare il dolore con antidolorifici da banco.

Cisti nell'ovaio sinistro

Un'altra causa frequente di dolore nell'ovaio sinistro è la presenza di cisti, sacche di contenuto liquido che si formano comunemente nell'ovaio. Oltre al dolore, possono comparire altri sintomi come mestruazioni irregolari, dolore durante i rapporti sessuali (dispareunia), dolorabilità al seno, aumento di peso e difficoltà nel raggiungere una gravidanza.

In presenza di cisti nell'ovaio, il medico può indicare un trattamento contraccettivo o chirurgico per ridurne le dimensioni o eliminarle completamente nel caso in cui la cisti sia più grande. Nel seguente articolo, spieghiamo in dettaglio i sintomi, le cause e il trattamento delle cisti ovariche.

gravidanza

Il dolore ovarico può anche essere un primo sintomo della gravidanza. Il dolore è simile all'eventuale dolore mestruale, tuttavia, è del tutto normale che si verifichi in questa fase della gravidanza (le prime settimane) perché i legamenti dell'utero e delle ovaie si adattano ai cambiamenti interni del corpo. L'intensità del dolore nelle ovaie in questo caso è lieve e dura per un breve periodo, possono anche essere associati nausea e mal di testa.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare l'articolo È normale avere dolore ovarico?

mestruazione

Un'altra causa per la quale il dolore può apparire nell'ovaio sinistro è la mestruazione, prodotto dell'attività delle prostaglandine che causano la contrazione del muscolo uterino. Mestruazioni abbondanti possono anche essere associate.

Gravidanza ectopica

Un altro motivo frequente di dolore nell'ovaio è che c'è una gravidanza extrauterina proprio nel tubo sinistro, ciò si verifica quando l'impianto non si verifica nell'endometrio ma l'ovulo già fecondato rimane nel tubo uterino. Quando aumenta di dimensioni, ci saranno forti dolori e sanguinamento; Il tubo può finalmente rompersi e mettere a rischio la vita di una donna.

Dolore nell'ovaio sinistro: altre cause

  1. Torsione ovarica: si verifica in relazione alla presenza di cisti nell'ovaio. Quando ci sono grandi cisti, l'ovaio diventa più pesante e il legamento che la sostiene può essere attorcigliato o piegato, causando un forte dolore che non migliora con gli antidolorifici per via orale.
  2. Endometriosi: il dolore nell'ovaio può essere causato da una malattia del tessuto endometriale in cui cresce in altre sedi, come le ovaie, la vescica, l'intestino o l'appendice. Oltre al dolore nell'area dell'ovaio (dove cresce questo tessuto endometriale), può verificarsi dolore durante il rapporto sessuale, minzione dolorosa, mestruazioni pesanti e persino difficoltà nel raggiungere la gravidanza.
  3. Carcinoma ovarico: sebbene il carcinoma ovarico sia frequentemente rilevato quando si è già esteso al bacino e all'addome, in una fase precoce possono essere evidenziati alcuni segni che vale la pena sapere di andare dal medico in tempo. Uno di questi è il dolore nell'ovaio interessato, sanguinamento anormale, una sensazione di pienezza, infiammazione addominale, perdita di peso e disagio nella zona pelvica. Questa condizione può essere correlata all'età, all'anamnesi familiare di carcinoma ovarico, alle ovaie policistiche e alle mutazioni genetiche. La diagnosi viene raggiunta grazie alla valutazione medica di routine dopo l'esplorazione e la palpazione di una massa nella regione pelvica, che si decide di studiare attraverso i livelli di marcatori tumorali CA-125 nel sangue.
  4. Malattia infiammatoria pelvica: infine, il PID, un processo infettivo iniziato nella vagina, può diffondersi nell'utero, nelle tube di Falloppio e nelle ovaie, causando dolore nella regione pelvica, febbre, perdite vaginali anormali e dispareunia. In molti casi, la malattia infiammatoria pelvica è dovuta ad alcune malattie a trasmissione sessuale come la gonorrea. Il PID viene trattato con terapia antibiotica per 14 giorni.

Come alleviare il dolore ovarico sinistro

Il medico indicherà il modo migliore per trattare il dolore nell'ovaio sinistro, tuttavia, potrebbero esserci alcune misure utili per calmarlo:

  1. Antidolorifici : esistono farmaci da banco che aiutano ad alleviare il dolore ovarico. I più comunemente usati sono il paracetamolo o l'ibuprofene; Per evitare il verificarsi di effetti avversi, si consiglia di utilizzare il paracetamolo fino a quando il medico non indichi diversamente.
  2. Contraccettivi orali: l'uso di contraccettivi orali è indicato dal medico oltre al suo uso per la pianificazione familiare, per calmare alcune condizioni ginecologiche come le cisti ovariche. I contraccettivi possono ridurre e controllare il sanguinamento mestruale e lenire il dolore durante l'ovulazione e le mestruazioni.
  3. Evita il caffè: il consumo di caffeina influenza direttamente la costrizione dei vasi sanguigni, causando un maggiore dolore ovarico.
  4. Riposo: è essenziale riposare il tempo necessario per alleviare il dolore.
  5. Sport: la pratica degli esercizi consente il controllo del dolore almeno 2 o 3 volte a settimana, oltre a garantire una vita sana.
  6. Infusioni: l' assunzione di alcune infusioni calde può alleviare il dolore ovarico, la più usata ed efficace è l'infusione di camomilla.
  7. Acqua calda: fare la doccia con acqua calda calma e regola il sistema nervoso.

Puoi vedere più trattamenti e rimedi utili nell'articolo Come sgonfiare le ovaie.

Qualunque sia la causa, la principale raccomandazione per il dolore ovarico è quella di consultare un medico non appena inizia questo sintomo e altri importanti sono associati, come sanguinamento pesante durante le mestruazioni. Il tuo medico di famiglia ha la capacità di dirti il ​​trattamento efficace a seconda della condizione da trattare.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Pain nell'ovaio sinistro: cause, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema riproduttivo femminile.

Raccomandato

Pleurite: che cos'è, sintomi e cause
2019
Peritonite: tipi, cause e sintomi
2019
Leadership prosociale
2019