Dolore dietro gli occhi: cause e trattamento

Il dolore dietro gli occhi può apparire per vari motivi. In molte occasioni, non viene data la dovuta importanza, ma può essere l'avvertimento che qualcosa sta accadendo nel nostro corpo. Questa alterazione può verificarsi a qualsiasi età e l'intensità del dolore e i sintomi che la accompagnano possono guidarti a conoscere il motivo del suo aspetto.

Il dolore oculare non deve necessariamente avere la sua origine negli occhi, in molti casi può essere il riflesso di un'alterazione che non abbiamo notato.

Ci sono molte cause che possono causare dolore dietro gli occhi, queste vanno da disturbi della vista dopo un trauma a affaticamento della vista per affaticare la vista, mal di testa, tra gli altri. Se vuoi sapere maggiori informazioni sull'odore dietro gli occhi: cause e trattamenti, continua a leggere il seguente articolo ONsalus.

Cause di dolore dietro gli occhi

Il dolore dietro gli occhi può essere associato a molteplici cause, tra cui:

  • Dengue: è un processo infettivo di origine virale che viene trasmesso dal morso di una zanzara. In questa alterazione, il dolore dietro gli occhi è caratteristico, inoltre, può essere accompagnato da altri sintomi come dolore generalizzato e stanchezza.
  • Sinusite: è un processo infiammatorio dei seni paranasali che è accompagnato da dolore agli occhi e alla testa che si irradia al naso. Questa immagine è caratterizzata dall'essere di origine virale.
  • Emicrania: l' emicrania è anche nota come emicrania. Questa alterazione provoca un forte mal di testa accompagnato da dolore dietro gli occhi, vertigini e persino disagio. È un disturbo causato da problemi che coinvolgono il sistema nervoso.
  • Neurite ottica: è un'infiammazione del nervo ottico, si manifesta con dolore dietro gli occhi e in uno o entrambi gli occhi può verificarsi improvvisa riduzione o perdita della vista. Il dolore può essere forte e in alcuni casi può peggiorare quando gli occhi sono palpati.
  • Glaucoma: è un'alterazione che può essere la causa del dolore dietro gli occhi, è causata da un aumento della pressione nel bulbo oculare a causa di una lesione al nervo ottico. È un problema serio che deve essere affrontato nel minor tempo possibile, poiché può causare cecità.
  • Recenti lesioni alla testa: sono un fattore scatenante del mal di schiena negli occhi a seconda di come si verifica. Ciò può verificarsi a seguito di un colpo, incidente o trauma causato da un oggetto contundente, che può causare gravi lesioni a entrambi i bulbi oculari.
  • Nevralgia occipitale: questa alterazione è causata da una lesione o un'infiammazione dei nervi occipitali, che vanno dalla parte superiore del midollo spinale al cuoio capelluto. I suoi sintomi includono dolore dietro gli occhi, ipersensibilità alla luce, mal di testa e cuoio capelluto che si irradiano al collo. Questo dolore può aumentare con il movimento.

Sintomi del dolore dietro gli occhi

Il dolore dietro gli occhi è talvolta accompagnato da:

  • Mal di testa.
  • Nausea e vomito
  • Fotofobia, nota anche come ipersensibilità alla luce.
  • Aspetto di lampi di luce o aura visiva.

Questi sintomi cambiano a seconda della causa che provoca il dolore dietro gli occhi.

Dolore dietro gli occhi: trattamento

Il trattamento del dolore dietro gli occhi è individuale e sintomatico, poiché dipenderà dalla causa che causa questo disturbo:

  • Se si tratta di sinusite: l'otorinolaringoiatra sarà incaricato di indicare il trattamento da seguire in base ai sintomi presentati dal paziente. In questo caso, sarà basato su analgesici e antinfiammatori. In alcuni casi, può essere complicato da un'infezione di origine batterica e saranno richiesti antibiotici.
  • Dolore agli occhi causato dalla dengue: poiché si tratta di un processo virale, il trattamento è sintomatico. In questo caso, il medico indicherà analgesici e antipiretici per controllare la condizione febbrile e gli altri sintomi che accompagnano la condizione virale.
  • Se l' emicrania è la causa del dolore dietro gli occhi, il neurologo è responsabile per indicare il trattamento da seguire. Ciò può includere: analgesici, antinfiammatori, oppioidi, corticosteroidi ed ergotamina. Una volta che l'emicrania è stata contrastata, il dolore dietro gli occhi scompare.
  • Se si tratta di una neurite ottica: il trattamento dipenderà dalla causa che ha dato origine a questa alterazione. Il medico curante, l'oftalmologo, indicherà i corticosteroidi in base ai sintomi presentati dal paziente. Dopo aver controllato la neurite, il dolore dietro gli occhi scompare.
  • Se si tratta di un prodotto del glaucoma, è importante andare immediatamente al consulto oculistico per la diagnosi e iniziare un trattamento tempestivo, poiché una svista può essere seria per la visione del paziente.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Dolore dietro gli occhi: cause e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Cervello e nervi.

Raccomandato

Tosse con sangue: cause e trattamento
2019
Cosa puoi mangiare dopo un'operazione di appendicite
2019
Smettere di fumare ti fa ingrassare: mito o realtà?
2019