Dieta macrobiotica per perdere peso: menu settimanale

La dieta macrobiotica sta guadagnando aderenti ogni giorno. Questo perché è uno dei più supportati nel consumo di prodotti naturali e biologici ed è in sintonia con i prodotti delle diverse stagioni dell'anno. Inoltre, va aggiunto che può essere adattato a una vasta gamma di persone, condizioni di salute e obiettivi. Uno degli scopi a cui è adattata questa dieta macrobiotica è perdere peso.

In questo articolo di ONsalus spieghiamo come applicare i principi della dieta macrobiotica con un variegato menu settimanale e sempre a favore della freschezza e della buona energia in ciascuno dei tuoi piatti.

Descrizione della dieta macrobiotica

Questo stile alimentare ha le sue origini nelle percezioni filosofiche ed energetiche del nostro cibo, comprendendo che alcuni di essi sono più carichi Yin (negativi) mentre in altri prevale il carico Yang (positivo). Né sono cattivi, e anche un gruppo di alimenti (principalmente cereali) sono considerati neutri o equilibrati. Avvertono solo di mangiare troppo carico ed evitare quegli alimenti che hanno un carico eccessivo di una delle polarità. Ad esempio, salsicce e pane non integrali sono estremamente Yang, mentre il latte di origine animale e gli oli raffinati sono classificati come extra-Yin.

Inoltre, questo stile tiene conto della qualità e dell'origine biologica di ciò che mangi, così come i metodi di preparazione, problemi che molti modelli dietetici sottovalutano regolarmente, ma la scienza attuale mette sempre più in evidenza la grande verità di prenderci cura di questi dettagli nel nostro attuale mondo civile con così tante sostanze chimiche e industrializzazione alimentare.

I metodi di cottura a caldo e salato sono Yang e preferiti per l'inverno, mentre i metodi Yin si riferiscono più a conserve o freddo, preferito da ciò che è considerato fine estate (ma nessuna delle forme di preparazione non viene più utilizzata completamente).

In generale, una proporzione di:

  • 40% di cibo Yin
  • Dal 40 al 45% dei pasti neutri
  • Dal 15 al 20% del cibo Yang

Ricordando che queste proporzioni possono essere adattate alle esigenze della persona e alla stagione dell'anno.

Scopri di più sulla dieta macrobiotica, sulla classificazione dei suoi ingredienti e sulle modalità di preparazione in questo articolo in questo articolo sull'alimentazione macrobiotica: cos'è e principi.

Menu macrobiotico settimanale

Ecco un esempio di menu basato sulla dieta macrobiotica, che include dessert o snack se si desidera terminare il riempimento dopo il pasto principale.

1 ° giorno - lunedì

  • Colazione : muesli con noci con latte di cocco e frutta di stagione. Zuppa Di Miso
  • Pranzo : nidi di riso con verdure con tempe grigliate e avocado.
  • Cena : hamburger di tofu grigliato e insalata di verdure verdi con vinaigrette.
  • Dolci o complementi : crepes d'avena leggermente zuccherate con miele.

2 ° giorno - martedì

  • Colazione : pane integrale con crema di noci e tofu e succo di frutta senza zucchero.
  • Pranzo : spezzatino di ceci, broccoli al vapore con tofu e verdure saltate. Tè verde
  • Cena : insalata di carote e spaghetti alle alghe. Tè alla curcuma appena grattugiato.
  • Dolci o complementi : torte di riso

3 ° giorno - mercoledì

  • Colazione : zuppa di verdure, alghe con aceto umeboshi e caffè ai cereali
  • Pranzo : zuppa di piselli e pesce bianco al vapore.
  • Cena : torte di mais con burro / crema di ceci allo zenzero e avocado.
  • Dessert : semi di girasole o frutta secca senza sale.

4 ° giorno - giovedì

  • Colazione : pane con burro di arachidi e marmellata di frutta artigianale (senza zucchero raffinato). Tè nero
  • Pranzo : verdure saltate con pezzi di tofu e zuppa di cereali.
  • Cena : empanada integrale con varie alghe. Succo di barbabietola o carota con carote.
  • Dessert : composta di frutta durante la stagione (puoi usarla per addolcire i piatti precedenti).

5 ° giorno - venerdì

  • Colazione : zuppa di miso, noci e frutta. Tè ai cereali
  • Pranzo : insalata di mare con verdure fresche, uvetta e pancake di farina d'avena.
  • Cena : hamburger di lenticchie con verdure e pane integrale.
  • Dessert : chutney naturale (mango, ananas o frutta di stagione) in riso o cracker di mais.

Dieta macrobiotica: menu del fine settimana

6 ° giorno - sabato

  • Colazione : crema di verdure e farina d'avena. Un uovo strapazzato con cipolla.
  • Pranzo : tofu alla griglia e insalata di wakame e olio di sesamo, purea di patate dolci.
  • Cena : torte di mais con pico de gallo aromatizzate con sale dell'Himalaya e limone e con ceci.
  • Dessert : cipolle o mele caramellate con miele naturale.

7 ° giorno - domenica

  • Colazione : farina d'avena cotta e riso con scorza di limone e / o arancia, più un tocco di cannella e pepe.
  • Pranzo : pesce bianco sudato con curcuma e aglio, verdure saltate come cavolfiore, carota, cipolla e uvetta.
  • Cena : funghi all'aglio con olio di cocco (farli soffriggere il meno possibile).

Per quanto riguarda il consumo di acqua, si consiglia di bollire tutto ciò che viene bevuto o utilizzato per la preparazione degli alimenti. Questo stile alimentare è stato spesso classificato come insufficiente per soddisfare alcune esigenze nutrizionali fondamentali come quelle di Omega 3, EPA e DHA e vitamine D e B12, oltre ad alterare il funzionamento del sistema immunitario a medio e lungo termine. Alcuni prendono questo stile di mangiare in modo vegetariano, rischiando di presentare queste e altre carenze a un livello più acuto.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla dieta macrobiotica per perdere peso: menu settimanale, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di alimenti.

Raccomandato

Pleurite: che cos'è, sintomi e cause
2019
Peritonite: tipi, cause e sintomi
2019
Leadership prosociale
2019