Dieta ernia iatale

Lo stomaco è un organo situato nella cavità addominale e separato dal torace da un muscolo chiamato diaframma, che è coinvolto nel processo di respirazione. Il diaframma ha una piccola apertura chiamata iato in cui entra l'esofago, che poi diventa lo stomaco.

Quando una parte dello stomaco sale attraverso lo iato fino al torace, principalmente mediante uno scorrimento della giunzione gastroesofagea attraverso lo iato, viene chiamata ernia iatale. È una patologia molto frequente che soffre fino a circa il 20% della popolazione e che provoca bruciore e bruciore addominale, dolore toracico, respiro corto, tosse e rigurgito. L'alimentazione influenza notevolmente questa condizione, quindi una dieta adeguata può aiutare a ridurre il disagio che provoca insieme al relativo trattamento medico. In ONsalus ti forniamo una dieta per l'ernia iatale .

Consigli dietetici per ernia iatale

Prima di iniziare, è importante considerare i seguenti problemi:

  • Cerca di mantenere una dieta sana e riduci il peso se necessario, in quanto ciò allevierà la pressione sull'addome e ridurrà i sintomi.
  • Evita cibi abbondanti che rendono difficile la digestione. Ti consigliamo di preparare 5 pasti leggeri al giorno, mangiare con calma e masticare bene il cibo.
  • Attendi 2-3 ore dopo cena per andare a letto. È importante non mangiare nulla prima di coricarsi, poiché la posizione orizzontale durante la digestione favorisce il reflusso.
  • Scegli di cucinare in modo più morbido, soprattutto bollito, papilloto, al vapore o al forno, evitando fritti e pasticci.
  • Evita di mangiare cibi molto caldi o molto freddi, poiché possono irritare maggiormente lo stomaco e peggiorare la condizione.
  • Tra i pasti optare per frutta matura, noci, pane integrale, latticini scremati e salumi di pollo o tacchino.

Alimenti non raccomandati per l'ernia iatale

Alcuni degli alimenti che dobbiamo cercare di non consumare se soffriamo di questa patologia sono i seguenti:

  • Alimenti molto grassi o piccanti, in salamoia o molto salati.
  • Salse a base di panna o olio, formaggi stagionati e latticini interi.
  • Carni grasse, salsicce e viscere.
  • Prodotti di pasticceria e cioccolatini.
  • Bevande come carbonati, alcol, tè o caffè.
  • Condimenti con aglio, cipolla o pepe.
  • Pomodori, aceto, agrumi e frutti immaturi dovrebbero essere limitati dalla loro acidità.

Cosa fare colazione con ernia iatale

Opzione 1

  • Un bicchiere di latte scremato.
  • Toast con marmellata.

Opzione 2

  • Infuso di rosmarino caldo.
  • Brindare con la Turchia.
  • Uno yogurt scremato.

Opzione 3

  • Cereali integrali con latte scremato.
  • Due fette di mela.

Cosa mangiare con ernia iatale

Opzione 1

  • Crema Di Zucchine
  • Nasello in salsa verde.
  • Una banana matura

Opzione 2

  • Pollo Arrosto
  • Verdure saltate (evitare i flatulenti, come il cavolfiore, i carciofi o i cavoletti di Bruxelles).
  • Una mela

Opzione 3

  • Lenticchie in umido con verdure.
  • Fragole.

Cosa fare uno spuntino con ernia iatale

Opzione 1

  • Toast con tacchino e formaggio fresco.

Opzione 2

  • Un infuso di finocchio.
  • Una manciata di mandorle crude.
  • Una banana matura

Opzione 3

  • Fruit Macedonia
  • Una manciata di noci.

Cosa cenare con ernia iatale

Opzione 1

  • Insalata di lattuga, carota, barbabietola e avocado.
  • Lombata alla griglia.
  • Una pera matura

Opzione 2

  • Uova strapazzate con funghi e uova.
  • Asparagi verdi
  • Un'infusione di salvia.

Opzione 3

  • Brodo vegetale molto morbido.
  • Suola al forno.
  • Una camomilla

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Dieta per ernia iatale, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria di apparato digerente.

Raccomandato

I migliori psicologi a Santander
2019
Psicologia generale: il neurone
2019
Rimedi domestici all'odore ascellare
2019