Diabete di tipo 1: cause, sintomi e trattamento

Il diabete di tipo 1 è una condizione cronica in cui il pancreas perde la capacità di produrre la giusta quantità di insulina di cui il nostro corpo ha bisogno, questo significa che il corpo non è in grado di sfruttare lo zucchero che mangiamo attraverso il cibo per convertirlo in energia, Quindi si accumula pericolosamente nel sangue. È una patologia che si verifica comunemente in bambini, adolescenti e giovani adulti, i cui sintomi devono essere rilevati in tempo per ricevere le necessarie cure mediche e apportare cambiamenti nella dieta che consentano di vivere in modo sano e semplice . In questo articolo di ONsalus spieghiamo le cause, i sintomi e il trattamento del diabete di tipo 1 .

Quali sono le cause del diabete di tipo 1?

A differenza del diabete di tipo 2, che di solito colpisce gli adulti ed è causato da cattive abitudini alimentari e da uno stile di vita sedentario, il diabete di tipo 1 si verifica quando il pancreas smette di produrre insulina o ne diminuisce significativamente la produzione .

Ma perché l'insulina è così importante? Questo ormone viene secreto dalle cellule beta del nostro pancreas ogni volta che mangiamo cibi che contengono zucchero, la sua missione è di mobilitare il glucosio che mangiamo nelle cellule per convertirlo in energia, necessario per svolgere tutte le nostre attività quotidiane. Ma quando la produzione di insulina inizia a fallire, lo zucchero si accumula nel nostro sangue, il corpo non è in grado di produrre energia in modo efficace e i livelli di glucosio iniziano a salire perché non vengono usati correttamente. Questa situazione porta a una condizione chiamata iperglicemia e, successivamente, al diabete di tipo 1.

Non si sa esattamente perché il pancreas smetta di produrre insulina in modo efficace, anche se si ritiene che questa reazione possa essere dovuta al fatto che il sistema immunitario confonde le cellule che producono insulina con gli invasori e le attacca, dando origine a un disturbo autoimmune . Questa reazione del nostro sistema immunitario potrebbe verificarsi dopo la comparsa di un'infezione o un virus. Le persone con familiari diretti con diabete di tipo 1 hanno maggiori probabilità di sviluppare questa condizione, allo stesso modo quelli che hanno una malattia autoimmune possono trasmettere ai propri figli la propensione genetica a soffrire di tale disturbo, incluso il diabete di tipo 1.

Sintomi del diabete di tipo 1

Alcuni segni sono chiaramente indicativi della presenza del diabete di tipo 1, quindi e poiché questa condizione si verifica principalmente nei bambini e negli adolescenti, è molto importante prestare attenzione a qualsiasi cambiamento importante nel loro comportamento che potrebbe indicare un segnale di allarme.

I primi sintomi che si verificano quando lo zucchero è alto nel sangue o quando c'è il diabete di tipo 1 sono:

  • Urinando molto spesso, il bambino può iniziare a svegliarsi di notte per urinare o fare pipì a letto quando non lo fa da molto tempo.
  • Sii frequente e molto più vecchio del solito, questo accade perché la minzione frequente significa che c'è una maggiore necessità di sostituire i liquidi persi.
  • Stanchezza e mancanza di energia perché il corpo non può sfruttare correttamente lo zucchero.
  • Appetito aumentato
  • Perdita di peso nonostante si mangi più del solito.
  • Altri sintomi possono essere visione offuscata e sensazione di formicolio ai piedi.

Nel caso in cui il diabete di tipo 1 progredisca inosservato, la persona interessata può iniziare a manifestare altri sintomi come secchezza delle fauci, mal di stomaco, nausea, vomito, alito fruttato, pelle secca o problemi respiratori.

Se si sospetta la presenza del diabete, il medico richiederà un test di tolleranza al glucosio che consentirà di valutare il livello di zucchero nel sangue e quindi la presenza di questa condizione. Un test chetonico e / o dell'emoglobina può anche essere richiesto per diagnosticare questa patologia.

Trattamento medico del diabete di tipo 1

Il diabete di tipo 1 è una malattia cronica che non ha cura, tuttavia è essenziale prendere un trattamento per controllare i livelli di zucchero nel sangue e una dieta che impedisce loro di aumentare troppo. Una volta rilevata questa condizione, è importante livellare il glucosio, in alcuni casi sono necessari il ricovero in ospedale e frequenti consultazioni mediche per raggiungerlo.

Una volta che i livelli sono accettabili, il paziente può iniziare il trattamento con insulina per controllare la malattia. Tutte le persone con diabete di tipo 1 dovrebbero assumere insulina quotidianamente, ciò significa che devono iniettare insulina o applicarla mediante una penna o una pompa in modo che il corpo possa controllare efficacemente i livelli di zucchero senza correre il rischio di aumentare .

La quantità e il tipo di insulina che devono essere somministrati quotidianamente dipendono dal caso di ciascun paziente e devono essere indicati dal medico . È anche molto importante sapere come regolare la quantità di insulina che viene ingerita quando viene eseguita l'attività fisica, vengono consumate più calorie o se si ha una malattia. Lo specialista deve indicare al paziente o ai suoi genitori tutti gli aspetti fondamentali relativi all'utilizzo di questo prodotto, il modo di somministrarlo, le ore del giorno in cui dovrebbe essere utilizzato e cosa fare quando c'è un basso livello di zucchero a causa di un aumento del insulina.

Altre misure per trattare il diabete di tipo 1

Oltre al consumo di insulina, le persone che soffrono di diabete di tipo 1 dovrebbero attuare altre misure per garantire il loro benessere, quindi si consiglia di:

  • Impara a misurare i livelli di zucchero nel sangue per determinare quali alimenti sono più appropriati da consumare in determinate ore del giorno.
  • Mangiare una dieta sana ed equilibrata a basso contenuto di alimenti proibiti per i diabetici .
  • Esegui regolarmente un'attività fisica di intensità moderata, che ti aiuterà a tenere sotto controllo i livelli di zucchero. Il medico può dirti le pratiche più appropriate e come controllare i livelli di glucosio quando pratichi sport.
  • Controlla i livelli di zucchero tutte le volte che ti consigliamo di assicurarti che siano ottimali.
  • Indossare sempre calzature comode e adatte, poiché questa zona è molto sensibile e, a causa di questa condizione, i danni ai nervi che colpiscono quest'area possono essere causati causando gravi lesioni. Si consiglia inoltre di andare da un podologo due volte all'anno per una revisione e visitare immediatamente uno specialista se si verificano problemi comuni come il fungo del piede .
  • Mantieni questa malattia molto ben controllata per evitare possibili complicazioni come danni ai vasi sanguigni, ai nervi, agli occhi, ai reni o alle malattie cardiache.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili al diabete di tipo 1: cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema endocrino.

Raccomandato

Il processo di condizionamento classico
2019
10 segni che devi avere relazioni
2019
Come sapere se mi sono innamorato del mio migliore amico
2019