Definizione di deficit di polso

I segni vitali sono gli indicatori che ci danno un'idea approssimativa di come si trovano gli organi fondamentali del nostro organismo e di quale sia il nostro stato fisiologico. Con la sua misurazione possiamo immediatamente sapere quali cambiamenti sono stati apportati alle funzioni del corpo, orientandoci sulle alterazioni e sullo stato generale di salute. Questi segni vitali, che vengono sistematicamente misurati dagli operatori sanitari, sono quattro; temperatura corporea, pressione sanguigna, frequenza respiratoria e pulsazioni.

Ognuno di loro riflette come il cervello, i polmoni e il cuore svolgono le loro funzioni, avvisandoci di possibili problemi di salute. Quest'ultimo viene fatto attraverso il polso, la pulsazione che provoca il battito cardiaco nelle arterie. Vuoi saperne di più sul polso? Vuoi conoscere la definizione di deficit del polso ? Nel seguente articolo di ONsalus te lo spieghiamo.

Qual è il polso

A livello medico, il polso è la pulsazione delle arterie a causa del battito cardiaco. Nell'impulso può essere notato principalmente nel collo e nei polsi, sebbene possa essere sentito anche in altre parti del corpo.

Contrariamente a quanto molti credono, l'impulso non è causato dal passaggio del sangue attraverso le arterie, ma è dovuto all'espansione dell'aorta quando il cuore si contrae e il sangue viene espulso. In modo errato, il battito cardiaco di solito è chiamato un impulso, e sebbene nella maggior parte delle persone l'impulso sia una misura corretta della frequenza cardiaca, non è sempre il caso. In alcuni casi, come le aritmie, il battito cardiaco non ha l'efficacia necessaria, quindi l'aorta non si espande abbastanza da creare un battito cardiaco palpabile. In questi casi, se la frequenza cardiaca fosse rilevata, sarebbe molto più bassa della frequenza cardiaca effettiva.

Valori normali del polso arterioso

In un adulto sano, i valori normali dell'impulso arterioso si spostano tra 60 e 100 battiti al minuto quando sono svegli, mentre durante il sonno possono scendere a 40. Se si pratica un esercizio ad alta intensità, le pulsazioni possono salire a 220 I giovani di solito hanno pulsazioni molto più elevate rispetto agli anziani, ad esempio, nel caso dei bambini, il loro polso arterioso a riposo può essere alto come quello degli adulti durante l'esercizio ad alta intensità.

Ma la frequenza del polso non è l'unico indicativo che ci dà e che dobbiamo prendere in considerazione, il ritmo, la forma dell'onda o l'ampiezza di questa sono altre qualità che il professionista saprà prendere in considerazione come riflesso della salute cardiovascolare .

Qual è il deficit di polso?

Come hai potuto leggere in precedenza, ci sono casi in cui il polso arterioso e la frequenza cardiaca non sono casuali, in questi casi la procedura da seguire è quella di determinare la frequenza cardiaca auscultando l'apice cardiaco e, contemporaneamente, misurando il polso arterioso in modo ordinario. Il deficit di polso è la differenza tra un risultato e l'altro, tra la frequenza cardiaca e le pulsazioni che si verificano nella periferia.

Come sentire il polso

Il polso viene di solito preso manualmente, usando il dito e l'indice . Non è necessario farlo con il pollice, perché questo ha già il suo impulso e interferirebbe con la misurazione. Il modo corretto per farlo è quello di posizionare queste dita vicino all'arteria, premendo delicatamente contro una struttura solida, come un osso, e contando attentamente il polso.

A seconda del paziente ci saranno più o meno strutture per determinare il polso e anche per notarlo, il polso può essere notato attraverso l'arteria brachiale, radiale o carotidea, essendo quest'ultima la più facile da palpare. Normalmente, l'assenza di un impulso nella carotide è intesa come un indicatore della morte di quella persona, poiché può essere sopravvissuta con una pressione sistolica così bassa. Tuttavia, ci sono stati casi di persone pienamente consapevoli e senza polso palpabile.

Senti il ​​battito del tuo cuore molto forte? Vuoi sapere perché il tuo cuore si gira? Ti invitiamo a leggere i seguenti articoli di ONsalus in modo da poter trovare le risposte.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Definizione di deficit cardiaco, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria di Dizionario medico.

Raccomandato

Segnali di pericolo in gravidanza che non dovresti ignorare
2019
Conseguenze dello stress psicologico
2019
Parkinson: sintomi e trattamenti
2019