A cosa serve l'idrossido di magnesio?

L'idrossido di magnesio non è altro che ossido di magnesio idratato ed è ampiamente utilizzato nell'industria per la raffinazione dello zucchero e nei processi di estrazione di determinati metalli. Tuttavia, ha diverse proprietà che lo rendono ideale per l'uso medicinale, sia per combattere i disturbi interni che i disturbi della pelle, ed è meglio conosciuto nella sua presentazione liquida, comunemente chiamato latte di magnesia, sebbene esista anche in pillole.

Nonostante ciò, è essenziale non automedicare e consultare un iscritto prima di consumare questo farmaco, anche se possono essere ottenuti senza prescrizione medica. Se ti chiedi ancora a cosa serva l' idrossido di magnesio, ONsalus ti offre molte informazioni sull'argomento.

Idrossido di magnesio: a cosa serve

Generalmente, è usato come antiacido da quelle persone che soffrono di vari disturbi digestivi e hanno l'acido dello stomaco come sintomo. Questo farmaco ha una sostanza di base che è responsabile della neutralizzazione dell'acidità e termina l'indigestione che lo provoca, che può essere molto fastidioso.

A seconda della dose e del tempo in cui viene ingerito, oltre ad aiutare con disturbi di stomaco, l'idrossido di magnesio può essere raccomandato per le persone che soffrono di:

  • Ulcera peptica
  • Ernia iatale
  • esofagite
  • Iperacidità gastrica
  • gastrite

L'idrossido di magnesio può anche essere usato come lassativo per combattere la costipazione, ma in questo caso dovrebbe essere consumato con cautela.

D'altra parte, la presentazione liquida di idrossido di magnesio o latte di magnesia, di solito viene applicata esternamente per trattamenti di bellezza, in particolare per rimuovere il grasso in eccesso dal viso e ridurre la lucentezza su di esso. È anche ideale per il trattamento di:

  • acne
  • scottatura
  • collera
  • Riduci le aree scure
  • Irritazioni della pelle
  • Come antitraspirante

Idrossido di magnesio: usi e come prenderlo

Idrossido di magnesio come antiacido

Per consumare questo antiacido si consiglia di farlo per via orale seguendo le istruzioni che porta sulla sua etichetta. Le presentazioni più comuni sono compresse o liquidi, quindi è importante consultare un medico per conoscere specificamente la dose per ogni persona. Le compresse devono essere masticate completamente, non devono mai essere deglutite intere e, dopo essere state ingerite completamente, è importante idratare bene, quindi si consiglia di bere un bicchiere d'acqua.

Nel caso in cui lo specialista raccomandasse la presentazione liquida, il contenitore deve essere agitato correttamente con largo anticipo in modo che, al momento del consumo, il farmaco sia completamente miscelato e possa essere fuso con latte o acqua.

Spesso gli antiacidi vengono ingeriti dopo ogni pasto; Tuttavia, in alcune occasioni può essere prima di ciò, a seconda delle istruzioni del medico . D'altra parte, deve sempre assumere la dose giusta e ad intervalli regolari.

Latte di magnesia per uso topico

Per uso esterno, è necessario prima lavare l'area del corpo in cui deve essere usato bene e dopo averlo asciugato, applicare alcune gocce con l'aiuto di un batuffolo di cotone, l'idrossido di magnesio liquido, precedentemente agitato. Poiché il suo eccesso può seccare la pelle, è consigliabile non usarla più di 2 o 3 volte a settimana, preferibilmente alternando giorni.

Idrossido di magnesio: effetti collaterali e controindicazioni

Il consumo di idrossido di magnesio può avere alcuni effetti collaterali, che devono essere segnalati al medico il più presto possibile. Tra questi, reazioni allergiche come:

  • Gonfiore del viso
  • eruzioni cutanee
  • formicolio
  • Altre alterazioni nella lingua o nelle labbra.

Altri effetti collaterali possono essere:

  • Disagio alle articolazioni
  • emicrania
  • malattia
  • vomita
  • irritabilità
  • confusione
  • Senti una debolezza insolita

Ogni volta che avverti alcuni di questi sintomi, devi informare un professionista che stai consumando ossido di magnesio idratato. Nonostante quanto sopra, ci sono altri effetti collaterali più lievi che non richiedono urgentemente assistenza medica, ma dovrebbero essere segnalati principalmente se persistono o diventano intensi. Tra questi ci sono:

  • diarrea
  • emorroidi
  • costipazione
  • Senti un sapore gessoso in bocca

Precauzioni e raccomandazioni per l'uso dell'idrossido di magnesio

Se soffri di bruciore di stomaco e vuoi ingerire idrossido di magnesio, è importante che prima di farlo prendi alcune misure precauzionali come dire al tuo medico o farmacista se soffri di allergia a qualsiasi farmaco o se ti ritrovi a ingerire uno di essi in un modo normale, compresi gli integratori e vitamine

È anche essenziale che il professionista sia a conoscenza del fatto che tu abbia sofferto di un disturbo renale e che lo informi se stai aspettando un bambino, rimarrai incinta nei prossimi mesi o se sei una donna che sta allattando.

Se ti ritrovi a utilizzare questo farmaco su base regolare e rimani incinta, è importante interrompere l'assunzione e chiedere al medico se è possibile continuare con il trattamento per il bruciore di stomaco.

Se si dimentica una dose, è importante non consumare mai dosi aggiuntive o doppie, quindi è necessario prenderla e saltare la dose successiva per riprendere il periodo di tempo appropriato tra di loro. È importante che il medicinale sia fuori dalla portata dei bambini e che sia conservato a temperatura ambiente, cioè tra 15 e 30 ° C.

La sua applicazione esterna non è raccomandata per coloro che soffrono di pelle secca, poiché può peggiorare il quadro clinico. Inoltre, può causare irritazione se usato frequentemente o in eccesso, quindi devono essere applicate solo poche gocce e non più di 3 volte a settimana. Per un migliore utilizzo dell'idrossido di magnesio liquido, l'ideale è consultare lo specialista e fornirti le indicazioni appropriate per le tue condizioni.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a A cosa serve l'idrossido di magnesio, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di farmaci e test medici.

Raccomandato

Il processo di condizionamento classico
2019
10 segni che devi avere relazioni
2019
Come sapere se mi sono innamorato del mio migliore amico
2019