Cosa prendere per abbassare la febbre in gravidanza?

La febbre, cioè una temperatura corporea superiore a 37, 5 ° C, può essere motivo di preoccupazione per una donna incinta, per paura che possa causare qualche disturbo al feto in gestazione principalmente durante i primi mesi. Questo pensiero non è inverosimile, poiché questo sintomo è un segno che qualcosa non funziona normalmente nel corpo, con la febbre che è il meccanismo di difesa del corpo per combattere virus e batteri.

Sebbene molti specialisti affermino che la febbre non influisce sul normale sviluppo del bambino, anche quando ciò accade durante il primo trimestre di gravidanza, la causa che provoca questo aumento della temperatura corporea può portare a una malformazione o aborti spontanei. Pertanto, è essenziale che se si soffre di alta temperatura durante i mesi di gravidanza consultare un medico urgentemente. Se ti chiedi cosa fare per ridurre la febbre in gravidanza? In ONsalus vogliamo che tu sappia alcune opzioni.

Acqua, ideale per alleviare l'alta temperatura corporea

Quando la febbre è molto alta, la preoccupazione principale è quella di rimanere adeguatamente idratati in modo da non soffrire di disidratazione o dei suoi sintomi, come bocca secca o appiccicosa, mal di testa, crampi muscolari, sete e persino svenimento. Questo perché il corpo perde molto fluido quando la temperatura corporea aumenta, quindi è molto importante recuperare la quantità di fluido eliminata dal corpo.

Si consiglia di consumare almeno 2-3 litri di acqua al giorno, in questo modo rimarrai idratato e aiuterai il tuo corpo a raffreddarsi dall'interno verso l'esterno, in modo che possa abbassare la temperatura a poco a poco.

Il succo d'arancia aiuta l'organismo a combattere la febbre

Nei momenti in cui si soffre un'alta temperatura corporea, il corpo non solo perde liquidi, ma scarta anche con esso molte vitamine e minerali essenziali per il corretto funzionamento del corpo, quindi è importante ingerire queste sostanze per recuperarle e non soffrire Nessun altro disturbo o aumento della febbre.

Ecco perché bere succo d'arancia con abbondanza può essere un'opzione eccellente se sei incinta e hai la febbre alta. In questo modo, il corpo riceverà una buona scorta di minerali, come potassio, calcio e vitamine, oltre a mantenerlo idratato, grazie al suo elevato contenuto di acqua e in uno stato ottimale per te e il tuo bambino.

Farmaci, una buona opzione per controllare le alte temperature

Esistono attualmente numerosi farmaci che possono aiutarti notevolmente se ti chiedi cosa puoi prendere per ridurre la febbre durante la gravidanza. Tuttavia, è essenziale che tu vada con il tuo medico per raccomandare quale consumare e il modo corretto di farlo, non automedicare mai, dal momento che può significare alterazioni in gravidanza.

È importante non consumare mai un farmaco insieme alla caffeina e non ingerire aspirina o farmaci antinfiammatori non steroidei se ci si trova nel periodo di gestazione del bambino, perché può influire sul corretto sviluppo del bambino.

Brodi vegetali, consumarlo favorisce in caso di febbre

Essere incinta richiede una cura speciale del tuo corpo, poiché una vita si sta formando al suo interno. Se durante quel periodo soffri di un disturbo e hai la febbre, è importante consultare un medico e consumare diversi prodotti per non perdere eccessivi nutrienti essenziali per il corpo e lo sviluppo del feto.

L'ingestione di brodi vegetali in caso di febbre e gravidanza è un buon modo per mantenere il corpo idratato e incorporare i nutrienti che vengono eliminati insieme al liquido che si perde con l'alta temperatura corporea, che favorisce il controllo di questo sintomo e impedire che la situazione peggiori. Inoltre, se la causa è dovuta a un'infezione, diverse verdure rafforzano il sistema immunitario e hanno proprietà antibatteriche.

Origano, un ingrediente che riduce la febbre

L'origano è una pianta ampiamente utilizzata in campo gastronomico. Ha proprietà antiossidanti, antimicotiche, antibiotiche, spasmodiche e tra i suoi nutrienti vi sono il timolo e il carvacolo. Questo lo rende considerato un prodotto ideale per abbassare la temperatura corporea.

Per godere dei suoi benefici e che il feto non riceve alcun danno, puoi prenderlo come infusione . Per questo, hai bisogno di 3 cucchiaini di origano fresco o 1 di origano essiccato e 300 ml di acqua. Per prima cosa, fai bollire l'acqua, quindi aggiungi il prodotto, coprilo e lascialo riposare per almeno 10 minuti, per filtrare e bere infine. Puoi anche aggiungere un po 'di miele per addolcire se il tuo gusto non è molto attraente.

Altri consigli per abbassare la febbre

Se sei incinta di febbre alta, puoi fare un bagno con acqua calda per abbassare la temperatura corporea, poiché l'acqua evapora nella pelle, quindi viene assorbita da essa e aiuta a ridurre il calore corporeo. Tuttavia, è importante non usare acqua fredda perché potresti soffrire di brividi, inoltre non è consigliabile aggiungere sostanza all'acqua.

Un panno umido e freddo sulla fronte può anche aiutarti a ridurre notevolmente la febbre. In questo modo, il calore del corpo viene assorbito e la sua temperatura diminuisce, inoltre, se si preferisce, è possibile accompagnarlo utilizzando un ventilatore a bassa intensità che aiuta con il processo.

Poiché la febbre è un normale processo del corpo quando è infetto da un virus, riposare e lasciare che il sistema immunitario faccia il suo lavoro può aiutarti a migliorare i sintomi più velocemente. Ecco perché si consiglia di continuare a riposare il più tempo possibile e, se possibile, di non uscire di casa fino a quando non si migliora.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Cosa prendere per ridurre la febbre in gravidanza? Ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Infusioni consentite durante la gravidanza
2019
Paura della folla o enoclofobia: sintomi, cause e trattamento
2019
Cos'è la setticemia e come viene curata
2019