Come superare l'agorafobia senza farmaci

L'agorafobia è uno dei disturbi d'ansia più comuni ed è caratterizzata da una paura intensa e irrazionale di trovarsi in luoghi o situazioni in cui può essere difficile lasciare la persona imbarazzante o difficile scappare. Le persone con questo tipo di condizione non possono condurre una vita normale e soddisfacente, poiché temono continuamente che in qualsiasi momento e luogo in cui si trovano possano sperimentare un attacco di panico o una crisi d'ansia. I luoghi e le situazioni che di solito evitano sono, ad esempio, spazi aperti, folle, centri commerciali, eventi sociali, trasporti pubblici e persino nei casi più gravi hanno paura di uscire di casa. Il trattamento per superare l'agorafobia si basa principalmente sulla psicoterapia e talvolta alcuni farmaci come ansiolitici e antidepressivi possono essere somministrati per la guarigione. Ma come superare l'agorafobia senza farmaci?, Può essere raggiunto? In questo articolo, ti faremo sapere di più su questo disturbo e spiegheremo qual è il suo trattamento.

Cosa prova una persona con agorafobia

Non tutte le persone con questo disturbo vivono allo stesso modo ed è anche importante tenere conto dell'intensità e della gravità dei sintomi. Alcune caratteristiche che le persone con agorafobia hanno in comune sono le seguenti:

  • Paura di perdere il controllo nei luoghi pubblici.
  • Paura di trovarti in luoghi in cui puoi prendere in giro te stesso o avere difficoltà a uscire o scappare.
  • Paura di essere soli. È molto insicuro per lui essere solo da qualche parte o a casa. dal momento che pensa che gli possa succedere qualcosa di grave, come un attacco di panico, e nessuno sarà lì per aiutarlo.
  • Sintomi fisici come difficoltà respiratoria, tremore, mal di stomaco, vertigini, tachicardia, ecc., Quando ci si trova in ambienti che causano angoscia.
  • Costanti cambiamenti di umore e comportamento.
  • Paura di uscire di casa. Possono smettere di uscire di casa per lunghi periodi di tempo.
  • Attacchi di panico Occasionalmente, possono sperimentare attacchi di panico di fronte a situazioni che causano loro ansia causata dalla loro stessa paura ed essere costantemente preoccupati per questo.

Quali sono le conseguenze dell'agorafobia?

Ci sono molte conseguenze che questo disturbo invalidante può portare con sé, come l'agorafobia. Come in tutti i tipi di disturbi, le conseguenze saranno più o meno gravi a seconda di quanto è avanzata la malattia, tuttavia, devono essere presi in considerazione per essere trattati in tempo. Alcune delle conseguenze che porta l'agorafobia sono le seguenti:

  • Poiché la persona ha sempre più paura di uscire di casa e di trovarsi in luoghi pubblici, a seconda del tipo di lavoro che svolge, potrebbe perderlo a causa della sua paura.
  • Si isolerà sempre di più dalla sua famiglia e dai suoi amici, poiché inizierà a rifiutare gli inviti a partire preferendo rimanere chiuso a casa in modo da perdere i contatti sociali.
  • La persona può cadere in una grave depressione a causa della mancanza di contatto sociale che aumenterà sempre più e della costante sensazione di incapacità di fare le cose che vuole.
  • Se hai un partner, è probabile che i conflitti inizino con lei causati dagli stessi sintomi agorafobici e dalla mancanza di accettazione e comprensione della malattia.
  • La persona può privarsi di svolgere attività che gli piacciono e persino andare in vacanza.
  • Nel tempo genera un grande senso di colpa nei confronti dei propri cari, il che peggiora ulteriormente il loro benessere emotivo e il loro rapporto con loro.
  • L'autostima si deteriora quando ti senti incapace di badare a te stesso e dipendere così tanto dagli altri.
  • La dipendenza da sostanze come alcol, ansiolitici, ecc. Può svilupparsi.

Tutte queste ripercussioni limitano ogni volta la persona con agorafobia e, quindi, non gli permettono di condurre una vita normale e tanto meno di andare ai suoi scopi personali.

Suggerimenti per superare l'agorafobia senza farmaci

Dopo aver spiegato quali sono i sintomi e le conseguenze che l'agorafobia può portare, devi sapere su cosa si basa il tuo trattamento per superarlo. Per quanto riguarda il trattamento dell'agorafobia, la psicoterapia è essenziale , tuttavia, in alcuni casi (non tutti) è combinata con la somministrazione di alcuni farmaci come antidepressivi e ansiolitici. Il professionista è colui che valuterà se l'uso di droghe è davvero essenziale o meno, poiché ogni caso è diverso.

Se sei andato da un professionista e hai prescritto alcuni farmaci, devi riflettere sul perché non vuoi usarli, poiché molte volte non vuoi essere consumato a causa della paura causata dalla mancanza di informazioni. Pertanto, è necessario chiedere informazioni sui farmaci che vengono prescritti e valutare quanto possono contribuire al tuo benessere. Per quanto riguarda il consumo di droghe, è necessario tenere presente quanto segue:

  • È possibile che nei primi giorni non si noti la differenza, poiché di solito non hanno effetto immediato o possono comparire effetti collaterali indesiderati, è normale che scompaiano dopo alcuni giorni.
  • A volte, è necessario provare diversi farmaci e / o ridurre o aumentare la dose fino a trovare quella giusta per te.
  • Per produrre l'effetto che le droghe devono fare, devono essere assunte costantemente.
  • Quando si desidera smettere di usarli, dovrebbe essere fatto con la guida di un professionista, poiché è controindicato smettere di prenderli durante la notte.
  • La somministrazione di farmaci deve essere prescritta e controllata da un professionista, non devi mai automedicare.

Quello che puoi fare per avere meno probabilità di aver bisogno di farmaci è essere coerente con la terapia psicologica e mettere davvero in pratica ciò che hai imparato in esso. Alcuni degli esercizi più comuni che vengono appresi nella terapia cognitivo-comportamentale e che è possibile eseguire al di fuori di esso sono i seguenti:

Tecniche di rilassamento

Le tecniche di rilassamento apprese durante la terapia dovrebbero essere implementate quotidianamente al di fuori di essa. Queste tecniche sono molto semplici da imparare e sono essenziali per superare l'agorafobia e gli attacchi di panico. Una delle tecniche che viene normalmente utilizzata è la respirazione diaframmatica, che consiste nell'inalare lentamente e profondamente, sentendo l'infiammazione dell'addome, trattenendo l'aria per alcuni secondi ed espirando lentamente, togliendo l'aria dalla bocca.

Esibizione nella fantasia e dal vivo

Oltre a lavorare su questo tipo di esposizioni in terapia, è anche necessario eseguirle a casa. Puoi programmare sessioni di questo tipo di mostra, innanzitutto, nell'immaginazione (chiudendo gli occhi e immaginando le situazioni che generano paura, iniziando con quelle di minore intensità e riducendo l'ansia con tecniche di rilassamento) e una volta che sei riuscito a ridurre ansia nell'immaginazione, è necessario iniziare a esporsi fisicamente. Come nelle esposizioni dell'immaginazione, devi esporsi gradualmente alle situazioni temute dal vivo. Ad esempio, se hai paura di uscire di casa, puoi iniziare lasciando solo alla porta, rimanere lì per un po 'facendo gli esercizi di respirazione e quando ti senti più calmo vai avanti, puoi sederti sulla panca che è lontano da casa un mentre e così via.

Se si desidera ridurre la probabilità di dover ricorrere a farmaci per curare l'agorafobia in modo naturale, è importante l'attenzione precoce a questa condizione e la costanza riguardo a questi tipi di esercizi come le tecniche di rilassamento e l'esposizione graduale. Non dimenticare che è importante seguire il trattamento rigorosamente perché altrimenti, è più probabile che ci siano ricadute e che si debba ricominciare.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come superare l'agorafobia senza farmaci, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia clinica.

Raccomandato

Fattori psicosociali dei giurati
2019
Perline su schiena e spalle: cause
2019
Perché mi mordo la lingua dormendo
2019