Come sapere se sto ovulando dal flusso

I giorni della nostra ovulazione sono l'unico momento del ciclo mestruale in cui siamo fertili, perché è quando l'uovo è abbastanza maturo da staccarsi e ricevere uno sperma che lo fertilizza. Naturalmente questa condizione produce una serie di cambiamenti fisici e psicologici nel nostro corpo che indicano che siamo nei nostri giorni fertili, un segno che è importante sapere come interpretare se siamo alla ricerca di un bambino. Ecco perché in ONsalus spieghiamo come sapere se stai ovulando dal flusso, oltre a offrirti informazioni di base su questa importante fase del mese.

Calcola i miei giorni fertili

Per avere una gravidanza di successo, il primo passo è conoscere chiaramente i nostri giorni fertili, cosa molto semplice nelle donne con un ciclo mestruale regolare. Per giorni fertili, comprendiamo quel momento del mese in cui l'ovulo è maturo e viene rilasciato per essere fertilizzato, una condizione che dura tra le 24 e le 48 ore.

Nelle donne che hanno periodi regolari la regola si verifica ogni 28-30 giorni e può variare 2 giorni prima o dopo, ma sempre attorno a questi intervalli. I giorni fertili vanno dai 12 ai 16 giorni del nostro ciclo mestruale, considerando che inizia il primo giorno in cui viene la nostra regola. Tenere un calendario con la data dei nostri periodi è molto utile per determinare i giorni in cui vi è una maggiore probabilità di gravidanza, in quel momento dovremmo fare sesso.

È anche opportuno sapere che lo sperma può essere mantenuto in vita per 72 ore all'interno del nostro corpo, quindi anche fare sesso un paio di giorni prima dell'ovulazione, se non utilizziamo alcun metodo di protezione potremmo rimanere incinta.

Sebbene sia molto facile per alcune donne calcolare giorni fertili, coloro che non hanno un controllo così rigoroso devono conoscere in profondità i cambiamenti che si manifestano nel corpo e indicare che siamo in una fase fertile e il flusso è senza dubbio uno dei aspetti che cambiano di più durante questo periodo.

Se questo processo sembra complesso, puoi usare il nostro calcolatore dei giorni fertili e renderlo più semplice.

Cambiamenti nel flusso durante i giorni fertili

Lo scarico vaginale è secreto dalle ghiandole sebacee situate nella cervice e nelle pareti della vagina durante il ciclo mestruale, questo per aiutare a pulire il canale vaginale e mantenerci liberi da infezioni. Tuttavia, durante i giorni dell'ovulazione la quantità e l'aspetto di esso cambiano notevolmente a causa dell'aumento degli estrogeni, questo accade allo scopo di aiutare lo sperma a muoversi attraverso la cervice e infine a raggiungere le tube di Falloppio, dove possono fecondare l'ovulo.

Durante i giorni fertili il tuo flusso cambia e diventa:

  • Più abbondante, puoi notare la presenza di flusso nella biancheria intima o durante la pulizia della zona vaginale.
  • Diventa più appiccicoso e denso, simile alla consistenza del bianco d'uovo crudo o del muco.
  • Se prendi il flusso con il dito indice e il pollice, puoi vedere che è molto flessibile e ha la capacità di allungare anche di 2 centimetri.
  • Il suo colore è bianco o anche qualcosa di trasparente, non sarà mai verde, giallo o cattivo odore. Il flusso giallo indica la presenza di varie infezioni e patologie, soprattutto se ha un cattivo odore, quindi in questi casi è importante consultare il proprio ginecologo.

Altri segni che sto ovulando

Oltre alle chiare modifiche nella secrezione vaginale, durante i giorni fertili ci sono altri cambiamenti del corpo come:

  • Aumento della temperatura corporea, noto come temperatura basale. Può aumentare tra 0, 5 e 1 ° C durante l'ovulazione, motivo per cui molte donne usano un termometro per monitorare la loro temperatura durante il mese e identificare quando stanno ovulando.
  • Dolore lieve ma lancinante su un solo lato del ventre, in particolare nell'ovaio che sta ovulando. Questo sintomo non si verifica in tutte le donne.
  • Puoi anche percepire un leggero disagio e infiammazione al seno a causa dell'aumento degli estrogeni.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come sapere se sto ovulando per il flusso, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria del sistema riproduttivo femminile.

Raccomandato

I migliori sessuologi a Madrid
2019
Posso prendere l'ibuprofene se sto assumendo Lorazepam?
2019
Piante medicinali per aumentare il desiderio sessuale
2019