Come rimuovere il dolore al palato

In generale, qualsiasi tipo di lesione o condizione che si verifica in bocca è scomoda e dolorosa. Se prendiamo in considerazione che mangiamo, parliamo e beviamo per questo, se c'è un'alterazione in quella zona, può rendere difficile il modo in cui lo facciamo. Al palato non fa eccezione e la sua infiammazione provoca difficoltà a mangiare normalmente, disagio e dolore.

Come diciamo sempre, è importante trattare qualsiasi alterazione che si verifica nel nostro corpo, ma in questo caso particolare è necessario trattarlo se il dolore al palato è molto intenso o frequente, poiché potrebbe essere un'infezione che necessita di trattamento o Qualche grave problema di salute. Per fare questo, nel seguente articolo di ONsalus, spiegheremo come rimuovere il dolore al palato e darti rimedi casalinghi per il palato infiammato.

Palato gonfio, irritato o doloroso: cause

Al palato è la struttura situata nella parte superiore della cavità orale, tuttavia, possiamo dividerlo in due parti distinte. Da un lato c'è il palato duro, che occupa i primi due terzi, a partire dai denti, e dall'altro troviamo il palato molle, situato nella zona posteriore e che raggiunge l'ugola.

Al palato è costituito da ghiandole salivari e tessuto mucoso che, oltre ad essere indispensabile per la masticazione e la deglutizione, svolge una funzione vitale a livello fonetico e del linguaggio. Tutti questi tessuti che compongono il palato, così come quelli che compongono il resto della cavità orale, possono subire vari traumi e malattie che provocano infiammazione. Quando ciò accade, parliamo di stomatite e le cause del palato infiammato che, successivamente, generano dolore o disagio possono essere:

  • Piaghe da masticare : popolarmente conosciute come piaghe. Sono lesioni che si verificano quando il sistema immunitario è troppo basso, causando la perdita di alcuni strati superiori della mucosa orale, la pelle diventa bianca e ulcerata. Di solito sono più frequenti nei bambini e nei giovani che negli adulti, sebbene possano verificarsi anche. Nel seguente articolo, puoi scoprire le sue cause e i rimedi casalinghi per le piaghe al palato.
  • Irritazione : è il risultato di una certa aggressività diretta al palato. Può essere causato mangiando prodotti troppo caldi, cibi molto duri, molto piccanti, usando dentiere o fumando.
  • Infezione : diverse infezioni possono causare dolore al palato, sebbene di solito sia dovuto a candidosi orale o infezione da herpes simplex.
  • Lesioni precancerose : sono un tipo di lesione nota come leucoplachia che, tra gli altri sintomi, provoca dolore e alterazione del colore della mucosa del palato. È molto importante trattarli immediatamente perché possono finire per svilupparsi nel cancro.
  • Altre malattie : il dolore al palato può essere causato da una malattia di base. Tra queste possibili condizioni vi sono la malattia di Crohn, il lupus eritematoso o le conseguenze di radioterapia e chemioterapia, nonché alcune reazioni allergiche.

In sintesi, e aggiungendo altri possibili fattori, le cause dell'infiammazione del palato possono essere:

  • Burns.
  • Carenza di vitamina B12 e basso acido folico.
  • Fumare regolarmente
  • Sistema immunitario indebolito
  • Infezioni orali
  • Lesioni traumatiche.
  • Alterazioni ormonali
  • Lo stress.
  • Processi precancerosi e cancerosi.

Trattamento per l'infiammazione del palato

In generale, la stomatite viene trattata in modo sintomatico. Cioè, vengono trattati alcuni dei suoi sintomi più importanti e fastidiosi e si prevede che la condizione che li sta causando rimetta. Tuttavia, non è sempre possibile o utile farlo, poiché se l'infiammazione è di origine infettiva sarà essenziale trattarla con farmaci per terminarla.

Come abbiamo spiegato sopra, le infezioni possono essere di diversi tipi. Ovviamente, a seconda di ciò che provoca l'infiammazione del palato, verranno utilizzati un farmaco o un altro. Le opzioni sono:

  • antibiotici
  • antimicotici
  • antivirale

In questi casi, è essenziale seguire le istruzioni e le linee guida stabilite dal medico e non automedicare mai. Altrimenti potrebbe essere che l'infezione diventi forte, si evolva e sia immunizzata a questi trattamenti e possa diventare cronica.

Gonfiore del palato: rimedi casalinghi per alleviare il dolore

Tenendo conto che la bocca e il palato sono necessari per essere in grado di nutrirci, qualcosa che facciamo quotidianamente e che è completamente indispensabile, i rimedi casalinghi per il palato irritato e infiammato saranno più destinati a minimizzare i sintomi in modo che non sia scomodo che terminare con esso. D'altra parte, il più delle volte è una condizione transitoria, che guarisce da sola con il passare dei giorni, quindi non è necessario un certo trattamento. Successivamente, spieghiamo cosa puoi fare per rimuovere il dolore al palato :

Applicare freddo

Come con la stragrande maggioranza delle infiammazioni, l' applicazione del freddo è una delle migliori opzioni che abbiamo a nostra disposizione. Questo non solo ridurrà l'infiammazione, ma l'area è mezzo addormentata e non ci interessa così tanto dolore al palato. I metodi per raggiungere questo obiettivo sono diversi: dal bere acqua ghiacciata alla rottura di un secchio di odore in bocca a gargarismi con latte freddo.

In particolare, ti consigliamo di mangiare un gelato alla frutta, evitando sempre gli agrumi, che ti aiuteranno a lenire il dolore al palato mentre ti godi il suo gusto rinfrescante e delizioso.

Dieta al palato gonfia

Sia la tua dieta che le tue abitudini alimentari sono molto importanti per curare il dolore al palato. A seconda di ciò che mangi, puoi migliorare o peggiorare l'infiammazione, quindi è necessario essere chiari su ciò che ti avvantaggia e cosa sta andando contro di te:

  • Si consiglia di seguire una dieta leggera per evitare che qualsiasi alimento possa danneggiare il palato.
  • Evita di mangiare tutto ciò che è caldo. Ciò non farà che peggiorare la lesione e aumentare il dolore. È preferibile mangiare sempre piatti freddi.
  • Non mangiare prodotti acidi, croccanti o piccanti. Crunchy può ferire il palato, mentre altri aumentano il dolore e l'infiammazione della zona.

Come prevenire l'infiammazione del palato

Non esiste rischio zero, ci può sempre essere una causa incontrollabile che ci fa soffrire di stomatite, tuttavia abbiamo buone abitudini di vita per evitare al massimo che ciò accada:

  • Buona igiene orale
  • Evita i rischi appena menzionati, come tabacco, cibi molto caldi o prodotti troppo acidi e piccanti.
  • Visita periodica dal dentista.

Quando consultare un medico per il dolore al palato

Come abbiamo già spiegato, è necessario rivolgersi allo specialista nel caso in cui il dolore al palato persista dopo 3 giorni. Inoltre, le seguenti condizioni sono anche sufficienti per richiedere una visita dal medico:

  • Se il dolore è troppo intenso.
  • Se ha ulcere alla bocca o gengive gonfie.
  • Se ha la febbre
  • Quando l'infiammazione si diffonde ad altre aree della bocca.
  • Se l'infiammazione rende difficile la deglutizione.
  • Se queste infiammazioni sono molto ricorrenti.

Se, oltre all'infiammazione al palato e al dolore, noti la presenza di grumi sul palato, vai anche dal medico per scoprire la causa esatta. Nel seguente articolo, puoi scoprire in dettaglio le possibili cause di un nodulo al palato.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come rimuovere il dolore al palato, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria di Denti e bocca.

Raccomandato

Scala dell'amicizia
2019
Comunicazione dei risultati alla comunità scientifica
2019
Dieta per abbassare l'urea nel sangue alta
2019