Come aumentare la bassa temperatura corporea

La sensazione di freddo nel corpo durante l'inverno è normale, ma quando la temperatura di qualcuno è inferiore a 35 ° C viene considerata ipotermia. In questi tipi di situazioni, il corpo inizia a fallire, principalmente, quei meccanismi che sono responsabili di impedire al corpo di perdere più calore di quanto dovrebbe. Cioè, succede quando la velocità con cui il corpo perde calore è maggiore di ciò che può recuperare, e ciò può essere causato dall'essere esposto per un lungo periodo di tempo a basse temperature o dal non essere protetto da grandi variazioni di temperatura di modo brusco.

Se la bassa temperatura corporea non viene trattata correttamente, la vita della persona può essere messa a rischio, quindi è essenziale conoscere i sintomi dell'ipotermia, chiamare un medico di emergenza e agire immediatamente durante l'attesa di un aiuto professionale . Per questo motivo, nel seguente articolo ONsalus, descriviamo in dettaglio come aumentare la bassa temperatura corporea in modo da poter aiutare chiunque ne abbia bisogno.

Contattare l'emergenza e identificare i sintomi

Quando il corpo perde calore più velocemente di quanto possa recuperare, esiste il rischio di ipotermia, quindi è importante conoscere i sintomi di questo disturbo per chiamare un'ambulanza e controllare il paziente, evitando così peggioramento dell'immagine, in quanto può rappresentare un rischio per la vita o subire danni permanenti.

Se il paziente manifesta lieve ipotermia, sintomi come:

  • brividi
  • malattia
  • vertigini
  • Polso e respiro rapido
  • fatica
  • Difficoltà di linguaggio
  • Problemi per coordinare i movimenti normalmente.

In caso di ipotermia più grave, è possibile che la sintomatologia sopra descritta diventi più grave, inizi a respirare superficialmente, a chiacchiere, si parli con difficoltà, il polso si indebolisca ed è possibile che la persona si senta confuso.

Guarda i vestiti che indossa

Se c'è una persona incosciente nelle vicinanze, che ha perso molto calore corporeo e ha bisogno di cure urgenti, dovresti osservare i vestiti che indossa, poiché è fondamentale cercare di recuperare il calore dal corpo.

Se hai fretta e ti chiedi come aumentare rapidamente la temperatura corporea, è consigliabile che se la vittima ha vestiti bagnati o umidi, cambiali direttamente in vestiti asciutti. Se non puoi farlo, è essenziale portare la persona in un luogo coperto, rimuovere i vestiti e cercare di scaldarli con la temperatura corporea.

Proteggi la vittima

È essenziale che la persona che ha una bassa temperatura corporea sia protetta dal freddo, quindi è importante portarla in un luogo caldo, aggiungere vestiti e coprirla con coperte. Inoltre, se ti trovi in ​​un luogo ventoso, è consigliabile spostare la persona con ipotermia in un luogo riparato dove la bufera di neve non si siede così tanto.

Allo stesso tempo, è importante che la vittima non tocchi il suolo se fa freddo e cerca di coprirsi prima il collo e la testa, perché questi luoghi del corpo sono dove il calore si perde maggiormente.

Usa impacchi caldi

Una delle cose che non dovrebbe mai essere fatto quando una persona ha una temperatura corporea molto bassa è quella di applicare calore diretto al proprio corpo, poiché riattiverebbe la circolazione sanguigna senza che il sangue avesse recuperato la temperatura corretta e, quando scorre attraverso le diverse parti del corpo. corpo, ci sarebbe perdita di calore, potendo essere più dannoso e peggiorare il quadro clinico generale.

Per questo motivo, ciò che dovrebbe essere fatto è applicare impacchi caldi sulle parti del corpo che meglio trattengono il calore, cioè per il collo, su entrambe le parti della schiena e sotto le ascelle . È essenziale che la temperatura degli elettrodi sia calda e non completamente calda e non si dovrebbe cercare di riscaldare direttamente la vittima avvicinandosi al fuoco o alle lampade di calore.

Offri bevande e pasti

Se la persona con ipotermia è cosciente e può mangiare cibo o bevande senza alcuna difficoltà, si consiglia di offrirgli bevande dolci e a temperatura calda per incoraggiare il surriscaldamento del corpo; tuttavia, è importante che alla vittima non venga offerto alcol.

D'altra parte, è essenziale che la persona che soffre di ipotermia da sola non debba mai essere lasciata, in modo che qualcuno debba rimanere costantemente al suo fianco fino all'arrivo dell'assistenza medica richiesta.

Cosa non si dovrebbe fare per aumentare la temperatura corporea?

Se una persona ha una temperatura corporea molto bassa e soffre di ipotermia, non dovresti mai:

  • Dai alla vittima il più freddo possibile e anche se l'impulso non viene rilevato, poiché può essere molto debole a causa del suo stato attuale.
  • Non strofinare mai il corpo della persona o parte di esso.
  • Non utilizzare acqua calda, fuoco, coperte elettriche o qualsiasi altro dispositivo che possa dare calore diretto alla vittima.
  • Non fare movimenti violenti con la persona.
  • Non consentire l'ingestione di bevande alcoliche.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come aumentare la bassa temperatura corporea, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Benessere.

Raccomandato

I migliori sessuologi a Madrid
2019
Posso prendere l'ibuprofene se sto assumendo Lorazepam?
2019
Piante medicinali per aumentare il desiderio sessuale
2019