Come allevare l'utero caduto

L'utero caduto, meglio noto come prolasso dell'utero, appare a causa di un rilassamento del sistema muscolo-scheletrico degli organi sessuali della donna, principalmente dell'insieme dei muscoli del pavimento pelvico. In questi casi, l'utero scende nella vagina e, con il passare del tempo, può sorgere verso l'esterno, sebbene non sia frequente che la patologia progredisca fino a questo punto. Il prolasso dell'utero è causato da una debolezza dei legamenti pelvici, che può verificarsi a causa dell'età o della gravidanza, quindi è più comune nelle donne tra i 40 e i 60 anni che hanno avuto diversi bambini.

Sebbene i prolassi leggeri di solito non generino sintomi, nei casi più gravi può essere piuttosto fastidioso, causando la sensazione di avere un nodulo nell'area, pressione nell'area, peso genitale, dolore sacro e alterazioni urinare come la minzione o la minzione si verifica involontariamente. Se sei una delle donne che sta subendo questa alterazione e ti chiedi come aumentare l'utero caduto, ti consigliamo di andare da un professionista e leggere il seguente articolo ONsalus per ulteriori informazioni.

Perché si verifica il prolasso uterino?

Di solito l'utero è supportato da diversi tessuti situati nel bacino, dai muscoli della zona e dai legamenti speciali che sono responsabili di aiutare a mantenerlo nella posizione corretta. Quando questi tessuti si indeboliscono, l'utero situato all'interno e sostenuto da essi cade nel canale vaginale. Principalmente, questo indebolimento muscolare è causato dal trauma subito da questa zona intima della donna dopo il parto, specialmente quando il bambino nasce con diversi chili o quando la nascita presenta qualche difficoltà e con il travaglio.

Allo stesso tempo, la perdita del tono muscolare e il rilassamento di vari muscoli con il passare del tempo associato alla menopausa e una riduzione della quantità di estrogeni nel corpo, possono anche essere fattori importanti per la comparsa di questa caduta dell'utero

In casi eccezionali il prolasso uterino può essere causato da un tumore pelvico . Sebbene questa causa sia molto rara, è importante che le donne eseguano regolarmente i controlli necessari e si consultino con un professionista in presenza di qualsiasi tipo di alterazione.

Ci sono alcuni fattori che possono influenzare il prolasso dell'utero, tra cui:

  • Avendo avuto 2 o più nascite vaginali.
  • Soffre di obesità.
  • Avere alcune patologie che causano tosse eccessiva per lungo tempo, come pazienti affetti da asma o bronchite cronica.
  • Allo stesso modo, le donne che soffrono di costipazione su base frequente e devono fare uno sforzo per eliminare le feci, sono anche più vulnerabili alla sofferenza di questa caduta uterina a causa della debolezza che i muscoli subiscono con lo sforzo.

Utero caduto: sintomi principali

I sintomi più frequenti associati al prolasso uterino sono:

  • Avere la sensazione di pesantezza nel bacino.
  • Senti la trazione nel settore uterino.
  • Avere dolori nella parte bassa della schiena.
  • In casi moderati o gravi c'è una sporgenza dall'apertura vaginale.
  • Dispareunia o coitalgia, cioè difficoltà a raggiungere il rilassamento sessuale.
  • Senti disagio mantenendo relazioni intime.

Prolasso uterino: trattamento

Per sapere come sollevare l'utero caduto è essenziale consultare un professionista. In alcuni casi si consiglia di utilizzare un pessario vaginale, cioè un oggetto che viene inserito attraverso la vagina viene utilizzato per ospitare l'utero nel posto corrispondente in modo permanente o provvisorio. I pessari utilizzati per questa procedura sono presentati in varie forme e dimensioni, quindi il professionista deve valutare l'opzione più appropriata per ogni donna.

Sebbene l'uso di questi pessari sia efficace in un gran numero di pazienti con questa alterazione, il loro risultato dipenderà fortemente dalle dimensioni del prolasso e dal rilassamento della parete vaginale che la donna ha, dal momento che questo sarà un problema per questo tipo di trattamento Allo stesso tempo, ci sono altri svantaggi del suo utilizzo come:

  • Irritazione nella zona.
  • Presenza di una secrezione anomala di odore.
  • Alcune donne possono soffrire di ulcerazioni nella zona
  • Altri possono essere influenzati nelle loro relazioni sessuali limitando la profondità della penetrazione.

Nelle donne con questo disturbo che soffrono di sovrappeso, il trattamento per aumentare l'utero caduto si basa sull'esecuzione della dieta dettagliata dallo specialista per perdere qualche chilo e mantenere un peso stabile. Nonostante ciò, in queste circostanze si raccomanda di evitare di trasportare oggetti pesanti o di compiere sforzi perché possono peggiorare la situazione generale del paziente.

A volte i professionisti sollevano l'utero caduto attraverso un trattamento chirurgico, sebbene questa opzione sia valida solo per i casi in cui i sintomi sono peggiori dei rischi associati all'esecuzione della procedura. La pratica di questo processo dipende da vari fattori come l'età della donna e il suo stato di salute generale, se desidera rimanere incinta in futuro, il grado di prolasso, le condizioni associate e la prevenzione della funzione della vagina.

Esercizi per l'utero caduto

Per aiutare uno qualsiasi dei trattamenti indicati dal medico per evitare il prolasso, è consigliabile eseguire alcuni esercizi che aiutano a rafforzare il pavimento pelvico, tuttavia, è importante che vengano eseguiti sotto la supervisione di un professionista perché una cattiva pratica può Essere controproducenti e causare lesioni.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come aumentare l'utero caduto, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema riproduttivo femminile.

riferimenti

1. Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti. UU. Disponibile su //medlineplus.gov/spanish/ency/article/001508.htm

2. Clinica Mayo. Disponibile su //www.mayoclinic.org/es-es/diseases-conditions/uterine-prolapse/diagnosis-treatment/drc-20353464

Raccomandato

L'azione tutorial nelle scuole
2019
La tesi della mente di gruppo e dell'individualismo
2019
Rimedi domestici per espellere il catarro verde
2019