Come aiutare mio figlio a leggere

Sei preoccupato per il gran numero di persone che conosci che raramente leggono per piacere? Vuoi che a tuo figlio piaccia leggere e sviluppare una passione per la vita per lei? Sei preoccupato per i programmi di lettura della scuola che enfatizzano la fonetica e le parole visive, ma non la comprensione? Vuoi sapere come aiutare tuo figlio a leggere ?

Se annuisci con queste domande, sei il candidato perfetto per insegnare ai tuoi figli a leggere. In questo articolo ti mostriamo come insegnare a tuo figlio a leggere .

Mio figlio non impara a leggere: cosa devo fare?

Sfortunatamente, troppi genitori hanno l'idea sbagliata che la lettura dovrebbe essere insegnata dalla scuola e che richiede un sacco di materiale, fogli di lavoro, carte alfabetiche, libri speciali e altre risorse. Niente è più lontano dalla realtà. Nessuno è meglio preparato per insegnare ai propri figli a leggere dei propri genitori. Se vuoi sapere come aiutare tuo figlio a leggere, ti consigliamo di seguire questi passaggi:

Passaggio 1: comportamenti pre-lettura

Ci sono attività che non assomigliano affatto alla lettura, ma che preparano il terreno affinché un bambino diventi un buon lettore. Questi comportamenti pre-lettura possono apparire spontaneamente attraverso l'osservazione del bambino e il mimetismo o un adulto possono incoraggiarli.

  • Cerca e incoraggia quanto segue: guarda poster, etichette, imballaggi, ecc. I bambini possono sapere che un cartello dice "Caffetteria" prima di poter leggere le lettere.
  • Consapevolezza del rima
  • Concetti sulla stampa: il bambino sa dove si trova in un libro? Hai la sensazione che le pagine ruotino una alla volta e sempre nella stessa direzione? Mentre leggi, indica le parole in modo che possano vedere che stai leggendo da sinistra a destra.

Quando un bambino dimostra questi comportamenti e abilità con gli altri, può essere pronto a imparare a leggere. Altrimenti, lavora su attività come queste nella tua routine quotidiana per guidarle nella giusta direzione.

Continua a leggerlo ad alta voce . Se i bambini imparano che leggere è un'esperienza piacevole attraverso la lettura ad alta voce, saranno motivati ​​ad apprendere l'abilità da soli.

Passaggio 2: impara le lettere per aiutare un bambino a leggere

Ovvio, vero? Ma potresti essere sorpreso dalla seguente domanda sull'apprendimento delle lettere:

Le lettere non devono essere insegnate in ordine alfabetico . Pensaci: se gli hai insegnato le lettere a, m, t e s, il bambino può iniziare a leggere immediatamente alcune semplici parole e questo è molto eccitante per loro. Progressi rapidi come quello mantengono i bambini motivati ​​e la motivazione intrinseca è molto importante in questi momenti della loro crescita.

Padroneggiare una singola lettera implica due diverse abilità: identificare visivamente la lettera e memorizzare il suono ad essa associato. Poi ci sono testi che fanno più di un suono ... ma in seguito verranno appresi.

L'uso dei sensi e del movimento aiuta i bambini a memorizzare le lettere . Costruisci la lettera con l'argilla, disegna la lettera con il dito sulla schiena del bambino, associa un movimento al suono della lettera come saltare e fare il suono della lettera s.

Una singola esposizione non è sufficiente . Ci deve essere molta memorizzazione per imparare tutte le lettere e i suoni. Incorpora molte recensioni e non affrettarti.

Passaggio 3: mixa suoni

Per sapere come aiutare il tuo bambino a leggere, è importante seguire questo passaggio per mescolare i suoni. Passare dalla conoscenza delle singole lettere alla lettura delle parole significa mescolare i suoni. Prova questa tecnica:

  • Usando una parola di 2 o 3 lettere, punta alle lettere e pronuncia ogni suono.
  • Quindi ricominciare dall'inizio della parola. Fai scorrere lentamente il dito sotto le lettere mentre allunghi i suoni e le articolazioni.
  • Prova a far provare anche il bambino.

Suggerimento: rendilo semplice qui. Limitati alle parole in cui ogni lettera emette un suono "normale". Stai lontano dalle parole in cui due lettere lavorano insieme per creare un nuovo suono.

Passaggio 4: inizia a inserire le parole chiave

Le parole in vista sono in genere parole brevi che appaiono molto frequentemente nel testo e talvolta non seguono regole di ortografia prevedibili. In tal caso è meglio impararli a memoria.

La pratica visiva delle parole può includere schede di memoria, ricerca di parole nei libri e l'uso di giochi per computer.

Esistono molti tipi di strategie di apprendimento, tuttavia, uno dei miei modi preferiti per praticare le parole visive è attraverso l'uso di testi o schemi prevedibili. Questi sono libri in cui ogni frase è la stessa, fatta eccezione per una parola che può essere dedotta con l'aiuto di un disegno. Questo li aiuta molto.

Passaggio 5: lavorare con famiglie di parole

Otterrai molti vantaggi se trascorri del tempo con le famiglie di parole. Insegna ai bambini che se sanno leggere una parola che contiene -an, possono leggere gli altri che contengono quelle due lettere. Lavorando con le famiglie di parole impari meglio .

Passaggio 6: abilità fonetiche

L'apprendimento dei singoli suoni delle lettere è solo una base. Quando vengono introdotti schemi fonetici, è possibile seguire questa sequenza:

  • Mix: due lettere che sono spesso insieme in parole, entrambi i suoni delle lettere possono essere ascoltati. Es: bl
  • Digrafie: due lettere che creano un nuovo suono
  • Suoni incollati: sono un mix, ma sono 3 lettere e arrivano alla fine di una parola.

Ci sono molti altri schemi e regole fonetiche, ma queste sono alcune cose su cui si può lavorare all'inizio. Se vuoi sapere come viene acquisita la lingua attraverso l'apprendimento, ti consigliamo il seguente articolo su Noam Chomsky e la teoria della lingua.

Passaggio 7. Dagli un significato

Significa che quando un bambino inizia a leggere frasi e testi più lunghi, dovrebbe essere in grado di ricavarne un significato. Dovrebbero avere un'idea di ciò che sta accadendo nella storia o di ciò che l'autore vuole che sappiano.

La creazione di significato deve essere intrecciata non appena il bambino inizia a leggere le frasi. Aiuta il bambino a dare un senso:

  • porre domande su ciò che hanno appena letto.
  • Incoraggiandoli a rileggere se non capissero cosa diceva l'autore.
  • Dimostrare le proprie reazioni al testo

Che senso ha imparare a leggere se non ti piace una storia, non impari qualcosa di nuovo o sei esposto a un modo diverso di vedere le cose?

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come aiutare mio figlio a leggere, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Istruzione e tecniche di studio.

Raccomandato

Benefici del succo d'arancia
2019
Perché la pelle del pene è più scura
2019
Pericoronarite: cause e trattamento
2019