Cancro al pancreas: cause, sintomi e trattamento

Una persona ha il cancro del pancreas quando viene rilevata una neoplasia, che si traduce in una formazione di tessuto canceroso nel pancreas. Questo organo è formato da due tipi di cellule: endocrina ed esocrina, quindi il cancro verrà distinto in base a quelli che ne sono colpiti. È uno dei tumori più mortali a causa della sua difficoltà a rilevarlo, sia per la sua posizione dietro lo stomaco sia per non presentare sintomi fino a uno stato avanzato del tumore. Alcuni fattori, come il fumo o la storia familiare, possono comportare un rischio maggiore di sviluppare questo tipo di cancro. Per saperne di più sul cancro del pancreas, leggi questo articolo di ONsalus in cui ti informiamo sulle cause, i sintomi e il trattamento .

Tipi di carcinoma del pancreas in base alle ghiandole coinvolte

Prima di poter parlare del cancro del pancreas stesso, dobbiamo sapere qualcosa in più sulle sue funzioni. Il pancreas è un organo situato dietro lo stomaco, vicino alla milza ed è formato da due tipi di ghiandole:

  • Esocrina. Sono responsabili della produzione di un succo che contiene enzimi e questi facilitano la digestione del cibo e vengono rilasciati nell'intestino. È una ghiandola vitale in modo che il cibo possa passare attraverso l'intestino e essere assorbito. Costituisce il 95% delle cellule pancreatiche.
  • Endocrino. Il resto delle cellule forma le ghiandole endocrine raggruppate in isolotti, che secernono ormoni con una funzione rilevante per il corpo come l'insulina e il glucosio, rilasciati nel sangue e responsabili della regolazione del livello di zucchero nel sangue.

Immagine: generalidadesdepancreas.wordpress.com

Prognosi del cancro del pancreas

Nella stragrande maggioranza dei casi, il tumore del pancreas si verifica nella parte esocrina, il che implica un tumore maligno e di solito ha una prognosi sfavorevole . Lo stadio avanzato in cui il tumore si trova di solito quando viene rilevato implica che le possibilità di guarigione sono inferiori. Tuttavia, il cancro del pancreas è uno in cui sono stati compiuti ulteriori progressi nell'applicazione dei trattamenti palliativi al fine di essere in grado di estendere l'aspettativa di vita delle persone colpite. Alcuni dei fattori che influenzano quando si stabilisce una previsione sono i seguenti:

  • Possibilità di rimuovere chirurgicamente il tumore.
  • Lo stadio in cui si trova il tumore nel momento in cui viene rilevato. Come abbiamo indicato, questo è il problema principale.
  • La salute generale che il paziente presenta. Poiché alcuni trattamenti comportano effetti collaterali che potrebbero rappresentare un pericolo per la vita di alcuni pazienti.
  • Se il carcinoma prostatico presenta metastasi, cioè l'estensione del tumore ad altre parti del corpo, come il fegato.

Cause del cancro del pancreas

Sebbene non vi sia alcuna causa diretta che possa essere correlata al fatto di sviluppare il cancro del pancreas, ci sono una serie di fattori che sono correlati all'aumentata probabilità di soffrirne.

  • Fattore genetico . L'anamnesi familiare dei genitori o dei nonni che hanno avuto il cancro può influenzare il fatto di avere il cancro al pancreas. Ciò è spiegato dai cambiamenti che si verificano nel DNA, che viene trasferito di generazione in generazione.
  • Età. Più una persona è anziana, maggiore è il rischio di cancro. Pertanto, gran parte dei pazienti ha più di 45 anni.
  • Sesso. Gli uomini hanno maggiori probabilità di soffrire. Questo fatto è legato al fumo, poiché in precedenza gli uomini fumavano più delle donne. È probabile che questo cambi nel tempo a causa dell'aumento delle donne che attualmente fumano.
  • Race. Sebbene i motivi siano sconosciuti, i neri tendono ad avere un rischio maggiore di sviluppare questo tipo di tumore.
  • Diabete. Le persone con diabete di tipo 2 hanno il cancro del pancreas più frequentemente, sebbene le cause che potrebbero causare questo sono sconosciute.
  • Il tabacco da fiuto. Questo è il fattore che influenza maggiormente la possibilità di sviluppare il cancro del pancreas, raddoppiando le probabilità . Il tabacco contiene sostanze tossiche che sono incorporate nel flusso sanguigno e influenzano il pancreas.
  • Sovrappeso. Un altro fattore che è solitamente presente in molte malattie. Le persone con obesità sono esposte a una maggiore probabilità di sviluppare un tumore nel pancreas.
  • Cibo e cattive abitudini . Consumare un eccesso di carne rossa, salsicce e carne lavorata in generale, così come la bassa attività fisica o il consumo frequente di caffè o alcolici aggiungono punti.

Sintomi del carcinoma pancreatico esocrino

Come abbiamo spiegato in precedenza, questo è uno dei principali problemi che incontrano medici e pazienti. Il cancro del pancreas non ha sintomi fino a quando non si trova in uno stadio avanzato, con possibilità di metastasi, e di conseguenza le possibilità di guarigione sono molto ridotte. Parliamo di un paziente con carcinoma pancreatico terminale quando il tumore non riesce a controllarsi, diffondendosi in tutto il corpo.

Alcuni dei sintomi che possono essere presenti in caso di carcinoma pancreatico esocrino sono i seguenti:

  • Ittero. Implica l'ingiallimento degli occhi e della pelle a causa di un eccesso di bilirubina prodotta nel fegato.
  • Urine scure Analogamente al sintomo precedente, l'eccesso di bilirubina viene espulso nelle urine, causando un tono più scuro del solito.
  • Sgabelli chiari Escrementi che hanno un tono chiaro causato dal blocco del dotto biliare.
  • Calore sulla pelle Quando la bilirubina si accumula nella pelle producendo ittero, genera anche una sensazione di calore.
  • Dolore addominale o alla schiena Quando un tumore si forma nel pancreas, può dilatarsi esercitando una pressione su altri organi vicini.
  • Perdita di appetito e peso . Le persone con cancro al pancreas possono assistere a una mancanza di appetito che provoca una perdita di peso involontaria.
  • Disturbi digestivi Difficoltà a digerire i cibi grassi e difficoltà nel transito degli alimenti che possono causare nausea e vomito.
  • Cistifellea infiammata . Il tumore può bloccare il dotto biliare, generando un accumulo della bile e una dilatazione della cistifellea.

Sintomi del carcinoma del pancreas endocrino

Quando le cellule tumorali si formano nelle ghiandole endocrine del pancreas, la reazione è di solito una segregazione eccessiva di ormoni che generano vari sintomi:

  • Gastrinomi. Quando il tumore si trova nelle ghiandole endocrine, c'è un'eccessiva produzione di gastrina che porta ad un aumento dell'acido. L'eccesso di acido può causare formazione di ulcera allo stomaco e sanguinamento. Questa situazione può portare ad altri sintomi nel caso in cui il paziente soffra di anemia, si senta stanco e abbia difficoltà a respirare normalmente.
  • Glucagonomi. Allo stesso modo del sintomo precedente, un tumore nel pancreas può causare la produzione dell'ormone responsabile della regolazione dei livelli di zucchero nel sangue, il glucosio. Questa situazione può portare ad un aumento della glicemia, che si traduce nello sviluppo del diabete. Inoltre, altri sintomi che possono verificarsi sono diarrea e problemi di nutrizione.
  • Insulinomi. Proprio come il glucosio ha la funzione di aggiungere zucchero nel sangue, l'insulina riduce i livelli generando l'effetto opposto. Di conseguenza, la persona ha bassi livelli di zucchero nel sangue che causano debolezza, sudorazione e tachicardia.

Trattamenti per il cancro del pancreas

In caso di carcinoma pancreatico, possono essere utilizzati diversi trattamenti, anche se non esiste una cura definitiva. I trattamenti più comuni per il cancro del pancreas sono:

  • La chemioterapia. Consiste nella somministrazione di farmaci per via orale e / o endovenosa al fine di combattere le cellule tumorali presenti nel corpo. È un trattamento efficace nel caso in cui il tumore si sia diffuso ad altre parti del corpo. Normalmente, la chemioterapia è richiesta in quelle occasioni in cui il cancro è avanzato.
  • Chirurgia. L'intervento viene applicato quando si considera che il tumore può essere rimosso, quindi in quei casi in cui il cancro del pancreas si è diffuso ad altre aree del corpo, non sarebbe efficace e sarebbe più efficace ricorrere alla chemioterapia e / o alle radiazioni. .
  • Radioterapia Questo trattamento si concentra sull'applicazione di dosi di radiazioni nell'area in cui si trova il tumore al fine di ridurre le cellule tumorali e prevenirne la riproduzione. In molti casi viene utilizzato insieme alla chemioterapia prima e / o dopo l'intervento chirurgico.
  • Trattamenti di ablazione o embolizzazione. Questi sono diversi metodi che riducono i sintomi generati dal cancro del pancreas e con i quali le cellule tumorali non possono essere completamente eliminate. È usato nei casi in cui il tumore è stato in grado di diffondersi ad altre aree del corpo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili al Cancro al pancreas: cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema endocrino.

Raccomandato

Distorsione intercostale: sintomi, trattamento e durata
2019
Sindrome da affaticamento cronico: che cos'è, sintomi, gradi e trattamento
2019
Perché ho basso contenuto di vitamina B12
2019