Bicarbonato di sodio per i piedi screpolati

Le crepe che appaiono sui piedi sono una sorta di fessure lineari che colpiscono la superficie della pelle, chiamata epidermide. Se la pelle danneggiata non viene trattata e idratata, queste crepe possono aprirsi e avere una profondità maggiore causando dolore e disagio, anche quando si cammina o si svolgono attività quotidiane. Il più delle volte possono essere rimossi idratando bene l'area in modo che la pelle smetta di essere così secca e prevenga la formazione di durezza. Uno dei prodotti naturali che danno i migliori risultati per questo è il bicarbonato, che oltre ad eliminare la secchezza e la durezza dei piedi, aiuta a combattere il cattivo odore in questi e prevenire le infezioni fungine. Continua a leggere questo articolo di ONsalus per imparare a usare il bicarbonato di sodio per i piedi screpolati.

Cause di piedi e talloni screpolati

La comparsa di crepe nei piedi, più comunemente nei talloni e nella periferia delle dita, può essere dovuta a vari fattori, che si verificano isolatamente o insieme. Successivamente scolpiamo quali sono le cause dei piedi e dei talloni screpolati più frequenti:

  • Pelle del piede disidratata e secca. La pelle dei talloni è più spessa e tende a rompersi più facilmente quando disidratata.
  • Rimanere per lunghi periodi di tempo.
  • Essere in sovrappeso, poiché c'è una grande pressione sulla pianta dei piedi che provoca l'espansione della pelle ai lati e, se non è molto flessibile, si spezzerà più facilmente.
  • Indossare scarpe aperte sul retro o camminare a piedi nudi.
  • Aging. Con l'età, la pelle dei piedi diventa sempre più spessa e secca, quindi perde elasticità ed è più comune che compaiano crepe e durezza.
  • Tieni i piedi in ammollo per molto tempo.
  • Malattie come dermatite, psoriasi, diabete, piede d'atleta, ecc.
  • Carenze nutrizionali, come la mancanza di omega 3 o zinco nella dieta quotidiana.

Nel caso in cui le crepe nei piedi siano il risultato di una malattia o condizione più grave, non esitare a consultare il medico il più presto possibile per iniziare il trattamento appropriato.

Benefici del bicarbonato di sodio per i piedi

Il bicarbonato di sodio è uno dei migliori rimedi domestici per talloni screpolati e piedi asciutti che possono essere utilizzati. È un'opzione molto economica che ti permetterà di avere piedi sani, morbidi e belli in ogni momento.

Esfoliare i piedi

La grana fine del bicarbonato di sodio è ideale per esfoliare la pelle dei piedi e combattere tutte le cellule morte che si accumulano. Con questo, puoi ammorbidire i piedi ed eliminare la durezza che si forma in aree come i talloni, tra le dita dei piedi o nella parte anteriore della pianta. Inoltre, ti permetterà di evitare quell'oscuramento così sgradevole che può apparire in alcune aree del piede.

È antisettico e antibatterico

Il bicarbonato di sodio non solo ti aiuterà a combattere la durezza e i calli dei tuoi piedi, ma ti aiuterà anche a evitare i cattivi odori e prevenire le infezioni. Questo grazie alle sue proprietà antisettiche e antibatteriche, che consentono di eliminare quei batteri responsabili del cattivo odore nei piedi e proteggere la pelle da possibili infezioni causate da microrganismi, come i funghi. È anche un buon alleato per evitare il sudore eccessivo nella zona.

Rilassa i tuoi piedi

Un altro vantaggio del bicarbonato di sodio per i piedi è che è un buon rilassante naturale. Se dopo una dura giornata di lavoro, torni a casa e dai ai tuoi piedi un trattamento con bicarbonato, vedrai come ti aiuta a rilassarti e a sgonfiarli rapidamente.

Scopri molto di più su questo prodotto consultando l'articolo 8 usi medicinali del bicarbonato che ti sorprenderanno.

Rimedio fatto in casa con bicarbonato per piedi screpolati

Per sfruttare tutti i vantaggi sopra indicati, è importante utilizzare il bicarbonato di sodio per i piedi screpolati e asciutti eseguendo il trattamento che dettagliamo nelle seguenti righe, è molto semplice e facile da eseguire.

Hai bisogno

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 1 l di acqua calda
  • un contenitore largo e largo in cui puoi immergere i piedi
  • pietra pomice
  • idratante
  • olio di lavanda (opzionale)

I passaggi da seguire

  1. In primo luogo, lava i tuoi piedi con acqua e sapone in modo che siano molto puliti e non ci sia sporcizia, in particolare colpisce i talloni e gli spazi tra le dita.
  2. Versare l'acqua calda nella ciotola, aggiungere il bicarbonato di sodio e mescolare con l'aiuto di un cucchiaio per sciogliere. In questo momento, puoi aggiungere alcune gocce di olio essenziale di lavanda alla miscela se vuoi che abbia un aroma più piacevole.
  3. Metti i piedi nella ciotola e lasciali in ammollo per circa 15 o 20 minuti.
  4. Dopo quel tempo, prendi la pietra pomice e passala attraverso i talloni e le aree screpolate per eliminare la durezza dei piedi con movimenti circolari.
  5. Al termine, rimetti i piedi in ammollo per altri 5 minuti.
  6. Infine, asciuga i piedi e applica una buona crema idratante in modo che siano ben idratati e morbidi.

Scrub piedi bicarbonato

Oltre al trattamento precedente, se si desidera ottenere risultati più rapidi e immediati, è possibile effettuare uno scrub al bicarbonato di sodio per talloni screpolati. In questo caso, devi solo mescolare 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio con 2 cucchiai di acqua e applicare la pasta ottenuta sulla zona con crepe e durezza dando un massaggio circolare per circa 2 minuti. Quindi risciacqua i piedi, asciugali e vai!

Altri rimedi casalinghi per piedi e talloni screpolati

Non solo puoi usare il bicarbonato di sodio per i piedi screpolati, ma ci sono altri prodotti naturali che sono anche eccellenti per combattere la durezza e il trattamento dei piedi asciutti. Ecco alcuni rimedi casalinghi che puoi provare a mostrare i piedi perfetti:

  • Olio d'oliva: inumidire un batuffolo di cotone con olio d'oliva e applicarlo sulla zona screpolata facendo un massaggio circolare per circa 5 o 10 minuti. L'olio d'oliva lascerà i tuoi piedi completamente idratati e nutriti.
  • Miele: in una ciotola con acqua, aggiungi circa 3 cucchiai di miele e immergi i piedi per circa 15 o 20 minuti. I suoi enzimi sono eccellenti per combattere i talloni screpolati ed eliminare le fessure dolorose.
  • Olio di avocado: versa un po 'di olio di avocado nelle mani e distribuiscilo attraverso i piedi screpolati e asciutti. Questo olio è rigenerante e ammorbidisce la pelle.

Scopri altri trattamenti come questi nell'articolo Home rimedi per i talloni screpolati.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili al bicarbonato di sodio per i piedi screpolati, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di trattamenti estetici.

Raccomandato

Definizione di centro vasomotorio
2019
Autoregolazione emotiva e intelligenza emotiva
2019
Revisione dei trattamenti attuali per il disturbo ossessivo compulsivo (DOC)
2019