Benefici della meditazione sulla salute

La meditazione è una pratica che, attraverso un profondo stato di concentrazione, ci consente di rilassare e liberare la mente ponendo fine a tutti i tipi di tensioni e pensieri negativi per lasciare il posto a uno stato di benessere che ci consente di coltivare la pace. Questa pratica è ampiamente utilizzata nelle religioni come il buddismo e l'induismo, ma anche in discipline come lo yoga che aiutano a mantenere la nostra salute fisica e mentale e a promuovere uno stato di benessere. Conosci i benefici della meditazione per la salute ? In questo articolo di ONsalus li spieghiamo in dettaglio.

Perché la meditazione è buona per noi?

Viviamo in un ambiente di costante tensione e stress, e talvolta sfuggire a queste emozioni è così complesso che non possiamo disconnetterci anche mentre dormiamo. Tuttavia, la meditazione è una buona alternativa per raggiungerlo perché il suo scopo è di allenare la mente a concentrarsi al massimo, arrivando così a un punto in cui ci disconnettiamo da tutte queste emozioni e possiamo migliorare il rilassamento e la pace interiore. Questa pratica è ideale per coloro che soffrono degli effetti fisici e mentali di stress, tensione o che soffrono di problemi come depressione o ipertensione.

Naturalmente per ottenere tutti questi effetti è necessario coerenza, pazienza e pratica, perché allenare la nostra mente non è un compito immediato molto meno semplice, tuttavia se c'è qualcosa di chiaro è che riporta molti benefici, e quindi spieghiamo quali sono.

Riduce notevolmente lo stress e l'ansia

Il primo vantaggio della meditazione sulla salute che è facile notare è che la tensione e l'ansia che abbiamo accumulato durante il giorno scompaiono gradualmente man mano che la pratica progredisce. Ciò si verifica perché questa attività riesce a rilassare la mente e il corpo in modo straordinario sincronizzando il respiro e la nostra capacità di concentrarci su pensieri positivi, allontanandoci da ciò che ci travolge o ci preoccupa. Tutto ciò favorisce la riduzione dei livelli di alcuni ormoni che favoriscono lo stress, come il cortisolo o l'adrenalina.

È senza dubbio un'eccellente opzione terapeutica per i pazienti che soffrono di ansia post-traumatica e stress, come evidenziato da numerosi studi, offrendo uno strumento con cui possono trovare serenità e favorire la riflessione anche in circostanze altamente stressanti.

Abbassa la pressione sanguigna

Ci sono state molte università e college di medicina che hanno studiato gli effetti della meditazione sui nostri cuori, comprese istituzioni prestigiose come Harvard, Yale, il Medical College of Winconsin e varie organizzazioni indipendenti, e in tutti i casi la conclusione è stata la stessa : La meditazione favorisce notevolmente la salute del cuore aiutando, tra le altre cose, a ridurre la pressione sanguigna .

Alcuni studi dimostrano che coloro che soffrono di ipertensione e meditano frequentemente possono vedere i loro livelli di pressione ridotta fino al 30%, tutto a causa dello stato di benessere e rilassamento che questa pratica produce. Non dimenticare che lo stress e la tensione sono i due principali fattori scatenanti delle malattie cardiache, per questo motivo l'American Heart Association attualmente raccomanda questa pratica alle persone ipertese.

Aiuta a prevenire le malattie cardiache

Ma la riduzione dei livelli di pressione sanguigna non è l'unico vantaggio che questa disciplina porta al nostro cuore. Le malattie cardiache associate al restringimento e alla rigidità delle arterie come attacchi di cuore, ictus o arteriosclerosi, possono essere prevenute con la pratica frequente di questa condizione, che aumenta significativamente il benessere di questo importante organo.

I suoi benefici per la salute del cuore sono ampi, aiutando non solo a prevenire le malattie cardiovascolari ma anche a ridurre, anche del 50%, il rischio di morte di persone con patologie cardiache, secondo uno studio del Medical College of Wisconsin.

Favorisce un riposo migliore e un sonno più profondo

Se il tuo problema è l'insonnia o la difficoltà a goderti un buon riposo, allora è tempo per te di essere incoraggiato a trarre vantaggio dai benefici della meditazione sulla salute . Poiché questa pratica aiuta a ridurre i livelli di alcuni ormoni responsabili dello stress, ciò ha immediatamente un effetto sulla nostra salute generale: ci sentiamo più rilassati e di buon umore, quindi possiamo dormire meglio.

Diverse indagini hanno concluso gli effetti benefici della meditazione sul riposo, poiché questa disciplina aiuta a rilassare non solo il corpo ma anche il nostro cervello attivo, preparandolo adeguatamente per dormire in pace. Se hai problemi di insonnia, questa è senza dubbio un'ottima alternativa.

Migliora il nostro umore e combatte la depressione

Come per l'esercizio fisico, la meditazione favorisce la produzione di endorfine che stimolano il nostro buon umore, facendoci sentire più vivaci, disponibili e soddisfatti di noi stessi. La riduzione di ormoni come il cortisolo o l'adrenalina riduce anche il nostro stress e la nostra aggressività, lasciando il posto a una personalità molto più calma e piacevole.

Imparare a controllare la nostra mente e rilassarla in questo modo è uno strumento molto utile per migliorare l'umore, oltre ad essere la chiave per combattere condizioni complesse come la depressione.

Promuove prestazioni e concentrazione

L'Università del Kentucky ha condotto un interessante studio nel 2008 in cui un gruppo di partecipanti è stato sottoposto a diversi test per misurare la loro agilità e reattività. Dopo aver fatto un pisolino, letto, parlato un po 'o meditato, diversi gruppi di test di agilità mentale sono stati sottoposti a diversi gruppi e il risultato è stato chiaro: il gruppo che ha meditato ha migliorato i risultati del 10% rispetto al resto.

Solo meditare richiede lo sviluppo della capacità di concentrazione, un'abilità che può essere successivamente utilizzata nel campo lavorativo o professionale. Questo, insieme all'effetto rilassante di questa pratica, rende la meditazione l'alleata ideale di maggiori prestazioni e produttività .

Ci aiuta a combattere il dolore

Dei molti studi condotti sui benefici della meditazione sulla salute, uno dei più sorprendenti è la sua capacità di aiutare a mitigare il dolore . Ciò rivela una delle ricerche più recenti condotte dalla National Science Foundation e pubblicata sulla rivista Pain, dove si è concluso che meditare per 20 minuti 3 volte alla settimana potrebbe ridurre significativamente la soglia del dolore, anche in quelle persone che hanno appena iniziato questa pratica.

Questa potrebbe essere un'ottima alternativa per coloro che soffrono di patologie croniche dolorose come malattie articolari, fibromialgia o cancro, ed è anche utile per migliorare il loro umore generale.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Benefici della meditazione sulla salute, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Benessere.

Raccomandato

Prepara il siero orale a casa
2019
Lumpectomia: cos'è e recupero
2019
Psicologia Argiana
2019