Apprendimento vicario: definizione ed esempi

L' apprendimento vicario o sociale indica che non solo viene appreso dalla propria esperienza, ma che viene appreso dall'esperienza di qualcun altro, tramite informazioni o modelli, ovvero osservando ciò che accade agli altri o dalle informazioni ricevute Sul fatto. Naturalmente, il modello di ruolo deve essere desiderabile o attraente per l'individuo al punto da voler imitarlo, assomigliarlo. In questo articolo di psicologia online ti offriremo una definizione di apprendimento vicario con esempi in modo da capire meglio a cosa si riferisce.

Comportamento del consumatore

Per comportamento del consumatore si intendono quelle "attività dell'individuo finalizzate all'acquisizione e all'uso di beni e / o servizi" (Providencia sf), tali azioni sono determinate da una serie di fattori sociali, psicologici, ambientali, tra gli altri. In particolare, la pubblicità e il marketing cercano come e quali sono questi fattori che motivano il consumatore ad acquistare un prodotto e continuare ad acquistarlo dopo averlo provato per la prima volta. In particolare, osservano i fattori culturali, sociali, subculturali, familiari per orientare le strategie di attrarre i clienti a consumare i loro prodotti o servizi, in questo senso la pubblicità crea modelli sociali attraenti e desiderabili che attraggono i consumatori nei loro negozi.

È interessante chiedersi come i consumatori prendano le loro decisioni al momento dell'acquisto, poiché l'idea degli economisti classici che queste decisioni siano razionali e consapevoli è un po 'lontana dalla realtà. Le emozioni e le idee preconcette e irrazionali svolgono un ruolo importante nel processo decisionale quando si sceglie (Swartz 2010). Per questo motivo è possibile che esperti di marketing e pubblicisti utilizzino strategie che raggiungono quel mondo emotivo dell'individuo.

Il comportamento dei consumatori è fortemente radicato nel loro ambiente sociale e familiare, il che può essere considerato l'apprendimento modellistico, vicario o sociale è il quadro appropriato per comprendere tale comportamento o almeno per creare strategie di marketing che sedurre l'individuo per acquistare un determinato prodotto.

Istruzione e comportamento del consumatore

Nel campo dell'educazione è stato detto che si dovrebbe insegnare con l'esempio, perché i bambini imparano, inizialmente e poi, con l'imitazione dei loro genitori, insegnanti, compagni di classe e del gruppo sociale con cui vivono. Questo è ciò che l'apprendimento vicario, sociale o modellistico riguarda, nella capacità degli umani, e anche degli animali, di apprendere comportamenti osservando i loro coetanei a fare qualcosa, "si riferiscono ai cambiamenti comportamentali, cognitivi e affettivi prodotti in un soggetto, derivato dall'osservazione di uno o più modelli ”(Schunk, 1997, citato da Cabrera, 2010, p. 1).

Va notato da questo tipo di apprendimento che l'acquisizione di nuovi comportamenti può avvenire immediatamente senza la necessità di un processo di apprendimento graduale (Cabrera, 2010, p. 1) e senza la presenza di un evidente rinforzo (Ruiz Ahmed, 2010, p. 2) come nel condizionamento classico o operante.

Bandura era la psicologa americana che ha elaborato la teoria dell'apprendimento vicario osservando che esiste un processo cognitivo dopo l'osservazione e la decisione di imitare i comportamenti degli altri. Per raggiungere l'apprendimento sociale, è necessario completare le seguenti fasi (Ruiz Ahmed, 2010, p. 4):

Prestare attenzione al modello. È necessario che il modello soddisfi i requisiti per essere attraente e influente nel soggetto, che soddisfi alcune somiglianze tra le altre caratteristiche per catturare l'attenzione dello studente.

Devi essere in grado di conservare e ricordare il comportamento del modello per poterlo imitare in seguito.

Quindi si passa alla riproduzione del comportamento, alla sua imitazione, per questo l'apprendista deve avere la capacità di farlo, ad esempio, forse una persona che vede un acrobata eseguire i suoi esercizi non può imitarlo perché gli manca l'abilità, tuttavia Un acrobata può migliorare le sue capacità guardando i suoi insegnanti mentre eseguono i suoi esercizi, anche se guarda solo un video o lo visualizza nella sua immaginazione.

Naturalmente, affinché ciò sia possibile, è necessario che la persona sia motivata a compiere l'azione che intende imitare.

L'apprendimento vicario

Per la psicologa Cabrera (2010), ci sono 14 ipotesi precedenti sull'apprendimento vicario, che concludono che:

  • Qualsiasi materia, indipendentemente dall'età, può imparare osservando, da un altro (o con maggiore intensità se lo fa dagli altri), se le circostanze del modello o dei modelli sono simili alla sua.
  • Per questo, è solo necessario che esista un canale di comunicazione e che abbia le capacità intellettuali e motorie per svolgere tale comportamento.
  • Questo apprendimento è immediato e può essere inconscio (p. 6)
  • In tal modo, in queste circostanze, si può dire che grazie all'apprendimento vicario vengono date le condizioni per comprendere come il mercato può raggiungere il consumatore, poiché è la possibilità di creare modelli ideali e desiderabili del consumatore in modo che desiderino e imparino a consumare Cosa viene offerto.

Una delle sedi di marketing afferma che "un consumatore soddisfatto è la nostra migliore pubblicità" (Sahui Maldonado, 2008, p. 72), non solo perché fornisce informazioni ad altri acquirenti sul prodotto, ma diventa anche un modello per altri acquirenti . Sebbene esistano molte variabili che interagiscono nella decisione di un consumatore, il presente lavoro si concentra sul ruolo svolto dal modello pubblicitario per riflettere il gusto della società che consente al mercato dei tecnologi di combinare il prodotto con il consumatore dando un'immagine Riflette i gusti e le esigenze dell'acquirente.

Il ruolo dei consumatori

Va inoltre notato il ruolo che i consumatori assumono nella catena di commercio di un prodotto, come indica Kotler nel sottolineare i 5 possibili ruoli del consumatore:

  • Iniziatore : è la prima persona che consiglia o ha l'idea di consumare il prodotto o il servizio.
  • Influencer : è una persona le cui opinioni o consigli hanno un certo peso nel prendere la decisione finale.
  • Decisore : è la persona che alla fine determina la decisione sul consumo.
  • Compratore : è la persona che effettua l'acquisto.
  • Utente : è la persona (o le persone) che consuma o usa il prodotto o il servizio (citato da Sahui Maldonado, 2008, p. 66)

In questo senso, si vede come il ruolo del consumatore sia di vitale importanza per indurre un acquisto come cliente soddisfatto e, in tal senso, il marketing “voice to voice” sia sempre più imposto dal fatto di averlo come cliente soddisfatto che influenza come modello che riflette La tua disponibilità ad acquistare un determinato prodotto e influenze per gli altri a farlo.

Ed è che nel marketing devi tenere conto di quali sono i fattori sociali che influenzano il consumatore, che sono fondamentalmente tre gruppi: i gruppi primario, secondario e di riferimento. Il primo è il gruppo della famiglia e degli amici, il secondo sono le istituzioni e i gruppi vicini all'individuo, come i gruppi politici, la scuola, tra gli altri. Il terzo sono i gruppi sociali a cui la persona desidera appartenere, in cui si trovano i leader sociali, i politici, gli atleti e altri che influenzano l'intera società grazie al supporto dei media che li evidenziano (Providencia, sfp 4).

Il ruolo della società nel consumo

Il ruolo della società al momento di consumare e decidere quali articoli acquistare per soddisfare le esigenze è vitale per il mercato, poiché stabiliscono tendenze e gusti e, in tal senso, creano modelli desiderabili che stampano lo slancio da seguire. Soprattutto se si considera che i canali di comunicazione tra l'acquirente e il suo modello non devono necessariamente interagire tra loro, cioè, e, come sottolinea Cabrera (2010), è un processo inconscio in cui sia il modello che l'apprendista non sanno che esiste una relazione di modellazione o apprendimento sociale, sono solo lì. Ed è proprio questa possibilità che il modello replica nella società ciò che la pubblicità richiede per creare un'immagine che vende attraverso la modellazione.

Ecco perché la pubblicità dovrebbe essere appariscente, appiccicosa e generare commenti in pubblico. È attraverso la prima fase dell'apprendimento vicario, che prestano attenzione al loro annuncio e diventano un evento sociale che si replica nel consumatore. Naturalmente, non tutti i destinatari dell'annuncio compreranno di nuovo il prodotto, ma la sua esistenza sul mercato è stata annunciata coprendo un punto importante nel marketing, per fornire informazioni su un prodotto e che questo fornisce un'esigenza, è Cioè, c'è "una differenza tra il loro stato reale e uno stato desiderato" (Sahui Maldonado, 2008, p. 68), quindi ci sarà la possibilità per la persona di acquistare il prodotto.

Le somiglianze tra strategie aziendali e apprendimento vicario sono evidenti , nel senso che presenta un modello di ruolo secondo i modelli presentati dalla società.

conclusioni

Si può vedere che esiste una grande somiglianza tra le strategie di marketing e l'apprendimento vicario in entrambe le fasi di questo e nei presupposti precedenti, vale a dire le aspettative come il modo in cui avviene l'apprendimento vicario e si intende influenzare il consumatore Puoi compiere le stesse fasi di attirare l'attenzione dell'apprendista o del consumatore, inserire la tua mente come immagine o informazione da ricordare in seguito, trovare un motivo per riprodurre il comportamento desiderato, acquistare e goderti il ​​prodotto.

Poiché l'apprendimento sociale viene dato immediatamente, inconsciamente e senza la necessità di un processo di pratica e sviluppo della conoscenza, non c'è nemmeno bisogno di essere faccia a faccia e un follow-up dell'apprendista diventa ideale per indurre un comportamento desiderato da parte dei mercati. È solo necessario creare un modello desiderabile e vicino ai gruppi sociali che si intende raggiungere.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili all'apprendimento vicario: definizione ed esempi, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia sociale.

Raccomandato

Tecniche basate sulla modellazione
2019
Come affrontare la non conformità
2019
Gli incredibili benefici del bere acqua di cocco per la tua salute
2019