Alterata velocità del sangue, a cosa è dovuta?

Certamente questo termine per coloro che non conoscono la salute è difficile da parlare, tuttavia, il risultato di questo test è importante per essere analizzato da uno specialista, soprattutto se è correlato a una serie di sintomi importanti.

La velocità del sangue, nota dal punto di vista medico come tasso di sedimentazione degli eritrociti o tasso di sedimentazione degli eritrociti, è un test estremamente importante per determinare la risposta infiammatoria di una persona, ma perché i suoi valori sono alterati? Quali sono le ragioni più importanti? Conosci i valori normali? Nel seguente articolo di ONsalus parliamo della velocità nel sangue alterato: a cosa è dovuto?

Cause che causano alta velocità del sangue

Esistono molti fattori che possono influenzare le modifiche della velocità di eritrosedimentazione, sebbene non sia un metodo diagnostico specifico per determinare alcune malattie acute o croniche o processi infettivi, in base ai loro valori e in base alla sintomatologia della persona o no

È normale trovare l'alterata velocità del sangue con una tendenza ad alti valori normali, in presenza di infezioni virali o batteriche, ad esempio:

  • Tonsillite.
  • Sinusite.
  • Influenza.
  • Polmonite.

D'altra parte, attraverso le alterazioni della velocità del sangue , alcune malattie possono essere monitorate, poiché misura la velocità con cui i globuli rossi e il plasma sono separati dalla gravità. Questo succede in questo modo quando c'è un processo infiammatorio che diminuisce la viscosità del sangue aumentando la velocità di sedimentazione.

L' elevata velocità del sangue nelle donne è superiore a 20 mm e negli uomini superiore a 15 mm, e questo può accadere a causa di malattie come:

  • Arterite temporale : non è altro che un processo infiammatorio dei vasi sanguigni, caratterizzato da occlusione dell'arteria e infiammazione sistemica, per la diagnosi vi è evidenza di un'alterazione della velocità del sangue.
  • Artrite reumatoide : è una malattia infiammatoria cronica e autoimmune, la velocità del sangue può essere modificata perché è un indicatore di infiammazione, ma non rappresenta un metodo diagnostico specifico.
  • Polimialgia reumatica : processo infiammatorio che genera dolore e rigidità muscolare nel collo, nelle spalle, nell'anca e in altre parti del corpo. Normalmente, il tasso di sedimentazione degli eritrociti aumenta anche di fronte a questa malattia.
  • Tubercolosi : malattia contagiosa-contagiosa, che viene trasmessa da persona a persona e che rappresenta un problema di salute pubblica, è probabile che mostri valori di eritrosedimentazione alterati in caso di malattia della tubercolosi, ma non è il metodo diagnostico efficace.

Perché la velocità del sangue è bassa?

Proprio come la velocità del sangue aumenta con le alterazioni appena spiegate, ci sono anche condizioni che possono causare una diminuzione della velocità del sangue . Non è un'alterazione specifica, cioè non indica una singola causa, ma può essere indicativo di alcune malattie legate ai globuli rossi. Di seguito spieghiamo le cause della bassa velocità del sangue :

  • Policitemia : disturbo del sangue in cui vengono prodotti troppi globuli rossi.
  • Anemia falciforme: o l'anemia falciforme appare a causa di una mutazione cromosomica in cui i globuli rossi cambiano le loro caratteristiche fisiche come falce o ferro di cavallo.
  • Diminuzione delle proteine ​​plasmatiche : a causa di malattie epatiche o renali, ricorda che queste proteine, albumina, globuline e fibrinogeno svolgono varie funzioni tra cui la pressione immunologica, circolatoria e plasmatica.
  • Ingestione di alcuni farmaci : l'aspirina e il cortisone possono ridurre la velocità della sedimentazione globulare come effetto collaterale.

Velocità del sangue: valori normali

I valori normali della velocità del sangue variano da:

  • Nelle donne da 6 a 20 mm / h
  • Negli uomini tra 3 e 15 mm / h.

È normale eseguire questo test quando si cerca di determinare il miglioramento di una malattia infiammatoria (poiché se il valore è stato inizialmente aumentato, con il miglioramento della patologia questo valore diminuirà gradualmente) o quando un paziente riferisce di presentare alcuni sintomi particolari come:

  • Mialgia o dolori muscolari.
  • Febbre di comparsa improvvisa e senza causa apparente.
  • Linfoadenopatia o aumento del volume dei linfonodi.

Questi sintomi oltre alla richiesta di tasso di sedimentazione del sangue e anche la richiesta di proteina C reattiva (esame del sangue in grado di identificare i germi a livello microscopico) sono utili per indicazioni su cause specifiche.

In questo modo è trascendentale sapere che il medico, insieme all'anamnesi del paziente e ai risultati di laboratorio, fornirà la diagnosi appropriata e, a sua volta, il trattamento che merita.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Speed ​​nel sangue alterato, perché? Ti consigliamo di inserire la nostra categoria di farmaci e test medici.

Raccomandato

I lipomi fanno male?
2019
Polmonite nei bambini: sintomi, cause e trattamento
2019
Come rilasciare endorfine
2019